lunedì , 5 dicembre 2016
In primo piano
Home > Eventi > Festival cultura giapponese al Brooklyn Botanic Garden

Festival cultura giapponese al Brooklyn Botanic Garden

Festival cultura giapponese New York
Festival della cultura giapponese al Brooklyn Botanic Garden

Se il prossimo 27 e 28 aprile vi troverete a New York, è d’obbligo una visita al Brooklyn Botanic Garden dove vi dimenticherete quasi di essere nella Grande Mela e della sua frenesia, delle sue strade caotiche e degli assordanti sciami di persone.

Viaggerete nello spazio e nel tempo e vi ritroverete nel più suggestivo ed emozionante evento che il Giappone possa offrire: l’Hanami.

Ogni anno, il giardino botanico di New York, infatti, si trasforma in un omaggio en plein air alla cultura e alle tradizioni nipponiche in occasione del Sakura Matsuri Festival, ovvero della fioritura degli alberi di ciliegio.

Catapultati nella quiete del parco newyorkese, sarete completamente immersi nelle arti giapponesi più rinomate. La perfezione e l’equilibrio dei bonsai realizzati da Friends of Bonsai vi accompagneranno in un cammino alla scoperta della bellezza e dell’eleganza dei rituali della cerimonia del te, magistralmente eseguiti dai membri della Urasenke Tea Ceremony Society.

Il maestro Fumiko Allinder vi incanterà con le sue composizioni floreali dell’ikebana; e, inebriati dal profumo di incenso, conoscerete la missione della Nippon Kodo, società specializzata nel tramandare ai posteri queste sublimi fragranze.

Naturalmente, non mancheranno sfilate di moda: kimoni, ma anche haori, yukata e obi vi immergeranno nello splendore e nella delicatezza dell’età imperiale e, con un po’ di fortuna, potrete assistere alla rievocazione della Hanagasa Matsuri, ovvero la quanto mai folkloristica passeggiata a ritmo di canti popolari e ondeggianti cappellini in paglia adorni di fiori che viene tenuta a Yamagata.

Da Yamagata a Tendo, il passo è breve: via libera, quindi alla ammirazione dei prodotti più rinomati di Tendo, gli shogi. Insieme a go e sugoroku sono i giochi di società più famosi in Giappone, un misto fra scacchi, dama e backgammon.

Dai giochi di ieri ai video giochi di oggi, come non innamorarsi delle splendide ukiyo-e del maestro Jed Henry. Definitivamente accantonati i temi bucolici o erotici delle tradizionali xilografie, a farla da padroni sono gli ultramoderni supereroi dei videogames!

Amanti della musica e della danza, state attenti agli eventi che scegliete.
Se siete dei “puristi” lasciatevi incantare dalle sublimi classiche e senza tempo, danze della maestra internazionale SachiyoIto e della sua compagnia Dancejapan ed appassionatevi a una rappresentazione mozzafiato dei Samurai Sword Soul, esponenti del raro TATE.

Ma non illudetevi con i taiko drummers. Solo per veri sperimentatori, sono ospitati gli spettacoli delle band più originali ed eclettiche: alla tradizionale danza vedrete coniugate non solo le arti marziali dei Taiko Massala, ma anche il tip tap dei Cobu.

Spazio anche ai quotatissimi The Asterplace: etichettarli semplicemente come band anime rock è riduttivo. La loro musica trae ispirazione da molteplici culture e tradizioni musicali e ad oggi ha conquistato milioni di fan in tutto il mondo.

Divertimento e autoironia sono assicurate dall’immancabile esibizione stand-up di Uncle Yo: gli otaku permalosi sono avvisati!

Infine, non mancheranno tour educativi alla scoperta delle migliori piante giapponesi ospitate all’interno del parco e simpatici laboratori per bambini.

Se siete interessati, Il Brooklyn Botanic Garden si trova al 1000 Washington Avenue Brooklyn, NY 11225. L’ingresso è incluso nel New York Pass. Orari 10-18; per ulteriori informazioni visitate il sito ufficiale



  

  

  

  




Leggi anche

Museum Mile Festival

Museum Mile Festival 2016

Anche quest’anno si terrà l’ormai consolidato appuntamento con l’arte e la cultura nel cuore di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X