giovedì , 8 dicembre 2016
In primo piano
Home > Eventi > New York City Wine & Food Festival

New York City Wine & Food Festival

New York Wine and Food Festival
L’edizione di quest’anno si terrà dal 17 al 20 ottobre

I giorni del Columbus Day sono entusiasmanti ed emozionanti: è così difficile resistere a rimirare la grandiosa parata e la solennità della deposizione della corona al Columbus Circle che spesso passa in secondo piano la necessità di mangiare un pasto serio. Ma per fortuna, siete a New York e la Grande Mela si prende cura della vostra trascurata alimentazione con un bellissimo festival, il New York City Wine & Food Festival.

Nei giorni immediatamente successivi (dal 17 al 20 ottobre) alle Celebrazioni Colombiane, si terrà la sesta edizione di questo festival che ormai è un atteso appuntamento fra tutti gli intenditori della buona tavola. Dopo il successo di SWEET (la serata condotta nel 2007), l’anno seguente fu inaugurata la prima edizione del festival, sulla scia del solidale Food Network South Beach Wine & Food Festival, di cui ne ha conservato il nobile spirito. Infatti, il ricavato degli eventi viene completamente devoluto a favore di associazioni che combattono la fame nella città, come Food Bank For New York City. Nel 2011, furono ben $1.2 milioni i fondi raccolti e devoluti: un vero successo per questa manifestazione il cui slogan – non a caso – è “Eat. Drink. End Hunger.”

Che amiate i grandi chef internazionali o i più familiari volti dei cuochi televisivi, questo festival farà al caso vostro. È questo, senza dubbio, uno degli aspetti più interessanti della manifestazione: il riuscito matrimonio fra la tradizione dei cuochi di fama e di quelli della tv, uniti dall’unica grande passione per la cucina di alto livello che permea tutti gli eventi in programma. Insomma, un evento proprio da leccarsi i baffi.

Potrete, tanto per incominciare, tenervi leggeri per la colazione di sabato 19: dalle 12, ad attendervi al Pier 61 al The Lighthouse, ci sarà il miglior brunch che vi sareste mai aspettati, con tutte le delizie che una città come New York sa offrire, dal vino alla carne passando dalla birra una ricca varietà di alimenti di ottima qualità vi ripagherà delle fatiche dei giorni scorsi.

Nel pomeriggio, se la vostra voglia di orgoglio italiano non fosse ancora sazia, che ne dite di vedere all’opera Harold Dieterle, il giovane chef italo-americano, titolare del Perilla, che nel 2012 ha inaugurato The Marrow, il ristorante dedicato alla tradizione culinaria nostrana unita a quella della Germania. Piatti dal sapore unico e inimitabile, che andranno valorizzati con il giusto calice: ci riuscirà l’intenditore Ray Isle, FOOD & WINE magazine Wine Editor?

Dal nazionalismo al multiculturalismo il passo è breve: dalle 22, di sabato 19, potrete avere a portata di mano i migliori piatti della cucina internazionale al walk-around tasting coordinato da Todd English nella Plaza-Food Hall dove delizierete palato, olfatto e vista.

Se sarete a NYC con tutta la famiglia, un interessante appuntamento è in programma per l’intero pomeriggio di sabato: sarà difficile resistere all’invito dell’evento promosso da Broadway Joe, come è noto a molti Joe Namath, ex giocatore icona dei New York Jets, e di Mario Batali, cuoco, scrittore e celebre volto di show televisivi, nonché tifoso dei Jets. Un’occasione in cui potrete incontrare i campioni tanto dei New York Jets (come Bruce Harper o Wesley Walker) quanto quelli dei fornelli e saggiare la bravura sopraffina di professionisti del calibro di Rocco DiSpirito, celebre non solo per il suo talento culinario, ma anche per la sua partecipazione al reality show “The Restaurant” e – attenzione, mariti gelosi – per essere stato considerato uno degli uomini più sexy del pianeta da People. Fra laboratori e cheerleaders, il pomeriggio si preannuncia, quindi, molto interessante per tutti quanti.

Nella serata di domenica, se volete deliziarvi con un aperitivo dal sapore irripetibile, preparato dalla maestria di Justin Warner, vincitore dell’ottava edizione di Food Network Star, l’appuntamento è per le 19 al Bagatelle dove perfeziona il tutto un sottofondo di buona musica per una serata davvero indimenticabile.

Se avete in programma una scappata a New York, non perdete l’occasione di assistere a un festival eccellentemente organizzato, dai sapori e fragranze inebrianti, pronto a saziare i gusti di tutti. Non ne rimarrete delusi!



  

  

  

  




Leggi anche

Museum Mile Festival

Museum Mile Festival 2016

Anche quest’anno si terrà l’ormai consolidato appuntamento con l’arte e la cultura nel cuore di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X