domenica , 4 dicembre 2016
In primo piano
Home > Natale a New York > Giorno di Natale a New York: cosa fare
Cosa fare il giorno di Natale a New York
Il Rockefeller Center è una tappa obbligata il giorno di Natale!

Giorno di Natale a New York: cosa fare

Il 25 dicembre a New York può essere un’esperienza unica: infatti è forse l’unico giorno dell’anno in cui le strade della città sono calme e senza la folla che sino al giorno prima si accalcava per gli ultimi acquisti natalizi. Quando vi capiterà nuovamente un’occasione del genere?

L’apparente calma nelle strade, non significa assolutamente che la città, anche il giorno di Natale, non abbia molteplici opzioni da offrire.

In questo articolo vi segnaliamo le principali cose che potete fare il giorno di Natale a New York.

Ammirare l’albero di Natale

Partiamo dalla cosa più ovvia ma per questo non banale: andare in Rockefeller Plaza e ammirare l’albero di Natale più famoso del mondo!

Pattinare sul ghiaccio

Dopo aver scattato qualche foto, se vi è venuta voglia di pattinare e la pista del Rockefeller Center è troppo affollata, un’ottima alternativa la offre la pista di pattinaggio di Central Park.

Vi segnaliamo la Woolman Rink alla quale si accede dalla 59th e la 5th Avenue. Il costo per gli adulti nei giorni festivi è di $19 e $6 per i bambini. Il servizio di noleggio pattini costa $9,00. Pagamenti solo in contanti. Per gli orari e maggiori informazioni visita il sito ufficiale.

Tour delle vetrine natalizie

New York nel periodo di Natale diventa, ancor di più, un paese delle meraviglie e parte di questa magia è data dalle bellissime vetrine di Natale allestite dai grandi magazzini. Fare questa passeggiata il giorno di Natale, può essere anche un’esperienza rilassante con poca gente in giro. La durata è stimata in circa 1h30m.

Vi suggeriamo questo percorso: potete partire da Bloomingdale’s sulla Lexington Avenue tra la 59th e la 60th Street, quindi procedendo in direzione ovest arrivate fino alla Madison Avenue tra la 60th e la 61st e lì potere ammirare le vetrine di Barneys. Spostandoci di un’altra Avenue verso ovest, si arriva sulla Fifth. Dirigetevi verso sud fino a incontrare i grandi magazzini Bergdorf Goodman, Saks e Lord & Taylor. All’altezza della 34th Street andate ancora verso ovest, girando a destra per finire in bellezza con le vetrine di Macy’s.

Attrazioni aperte

Se avete fatto la passeggiata per ammirare le vetrine natalizie e siete arrivati fino a Macy’s, a pochi minuti da qui trovate l’Empire State Building aperto anche il giorno di Natale. Un altro ponte di osservazione che non chiude mai è il Top of the Rock e da qualche anno si è aggiunto anche l’osservatorio dell’One World Trade Center, anch’esso aperto per il Christmas Day.

Assistere alla partita dei Knicks

Le grandi partite della NBA vanno in scena anche il giorno di Natale. Il 25 dicembre potremo assistere alla partita dei Knicks contro i Boston Celtics. Consulta il calendario degli eventi per vedere tutti i programmi e acquistare i biglietti.

Ancora da fare il 25 dicembre, abbiamo il il Museo delle Cere, lo zoo di Central Park o assistere a un Musical di Broadway, ottima soluzione soprattutto in caso di giornata eccessivamente fredda.

Non dimenticate che a New York risiede la più grande comunità ebraica al mondo fuori Israele, quindi diversi negozi gestiti da ebrei sono aperti anche in questa giornata. Stessa cosa dicasi per Chinatown. Passeggiare per le strade di questa zona di New York vi farà quasi dimenticare che è Natale. Se avete voglia di un buon ristorante cinese, qui trovate i migliori della città. Vi segnaliamo ad es. in Mott Street il 456 Restaurant al numero 69 o l’Amazing 66 al numero 66 sempre di Mott Street.

Dove mangiare

Non avrete sicuramente problemi a trovare un buon ristorante aperto. Ma se non volete lasciare nulla al caso, vi segnaliamo questi ristoranti che per le feste propongono solitamente un menu a prezzo fisso, con menu tipici per la giornata di Natale.

Metro

La subway di New York non si ferma neanche il giorno di Natale, per cui potrete muovervi liberamente qualsiasi giorno.

26 dicembre a New York

Il giorno di Santo Stefano a New York non è festa, per cui sarà un lunedì lavorativo come tutti gli altri, se non fosse che iniziano i saldi! Per cui dopo esservi disintossicati il giorno di Natale, sapete come trascorrere il 26 dicembre, shopping! Se i mariti preferiscono fare altro, segnalo che c’è la partita di basket dei Nets! New York ha proposte che rendono felici tutti!

Buon Natale o meglio Merry Christmas!



  

  

  

  




Leggi anche

Mercatini di Natale a New York

Mercatini di Natale a New York

New York a Natale è più bella che mai: dolce, romantica e affascinante è un …

6 commenti

  1. Ciao Carlo,
    mi domandavo se i grandi magazzini Macy’s sono aperti il 25 dicembre.
    Ho provato a cercare informazioni sul sito, ma non è trovato nessuna notizia. Tu me lo sapresti dire?

    Grazie
    Serena

  2. Stavo pensando al tour di giorno e a quello in notturna…..

  3. Ciao Carlo!
    Innanzitutto vorrei farti i complimenti perché le informazioni che ho trovato qui non le ho trovate nemmeno nelle guide più famose! Ho appena comprato il tuo itinerario per New York in 7 giorni…sarò a ny per 2 settimane a fine agosto e vorrei sapere che ne pensi dei tour in italiano proposti da Expedia . E poi siccome starò il per 10 mi converrà fare il New York city pass per 7 giorni?
    Grazie Elisa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X