lunedì , 5 dicembre 2016
In primo piano
Home > New York d'estate > Concerti gratuiti estivi a New York
Concerti gratuiti New York

Concerti gratuiti estivi a New York

L’estate del 2015 a New York si preannuncia davvero ricca di eventi, come sempre del resto. Festival e concerti si svolgeranno in gran numero in giro per tutta l’area metropolitana. E, se alcuni di questi eventi saranno a pagamento, molti saranno invece fruibili in maniera del tutto gratuita. Insomma, per chi ama la buona musica e i concerti all’aria aperta, non ci sarà che l’imbarazzo della scelta.

Si parte il 2 giugno al Red Hook Park – nel quartiere di Brooklyn – con il concerto Lyricist Lounge featuring del celebre rapper Scarface. Il giorno dopo, sempre a Brooklyn, è in previsione un revival anni ’80, con Chaka Khan. Per gli anni ’70, invece l’appuntamento è per il 18 dello stesso mese, a Herbert Von King Park.

Nella suggestiva location del Rockefeller Center si terrà invece, il 5 giugno, il concerto della stravagante Charlie XCX. Nella bella cornice di Central Park, il 6 giugno inizia il Summer Stage Festival, con concerti di musica jazz e non solo: gli spettacoli saranno dedicati anche alla musica pop, yiddish, latina e a quella africana e cubana. Non potrà mancare l’opera, sempre nell’ambito dello stesso festival a Central Park. Le performance saranno della Metropolitan Opera.

Chi ama la danza e vuole vedere un bello spettacolo di danza etnica dell’Africa occidentale non dovrà perdersi, ancora al Red Hook Park, la KanKouran West African Dance Company, oppure lo spettacolo Screening: Flex is Kings della compagnia Battle Fest League Dancers.

Chi ama la poesia e le ambientazioni da caffè letterario non potrà mancare a The Nuyorican Poets Cafè, spettacolo che sarà ripetuto in varie location di New York per tutta l’estate e oltre. E poi, ancora, sono previsti concerti di musica classica, country, percussioni e brasiliana nel festival Celebrate Brooklyn!

Concerti Central Park

Il 1 luglio, doppio evento al Madison Square Garden, che vedrà i concerti di Cathy Grier e Kat Edmonson. Il giorno dopo a Central Park, nell’ambito del Summer Stage Festival, The Dash Ensemble presenta una rivisitazione di Mozart, con Un Break à Mozart, accompagnato da una decina di ballerini hip hop che calcano la scena sulla musica del celebre compositore.

Per chi ha bambini, da non perdere l’originale spettacolo di Shine and the Moonbeams, Global Family Day. Per chi invece ha gusti più contemporanei, è previsto un concerto di musica techno l’8 luglio al Madison Square Park, tenuto da The Stepkids.

Voci e percussioni insieme nella stessa location e nella stessa data, proprio sopra la fermata della metropolitana. Musica anni ’70, invece, al Queensbridge Park, il 14 luglio: la performance è di The Chi-Lites. I Bandits On The Run faranno invece musica folk il giorno dopo a Madison Square Park. E poi, musica classica, revival anni’60, country e jazz al Celebrate Brooklyn! Festival. Al Queensbridge Park, revival anni ’90 e hip hop. Per chi desidera vedere un bello spettacolo di danza, da segnalare è il Philadanco & Tu Dance il 29 luglio a Central Park e, per chi ama la danza hip hop, il giorno dopo a Clove Lakes Park spettacolo di professionisti.

Nel caldo e lungo mese di agosto a Central Park, nell’ambito del Summer Stage Festival, si comincia il giorno 1 con un bel concerto di musica blues, pop, jazz e rock and roll tenuto da Dr. John e The Nite Trippers e Amy Helm. Per chi invece preferisce la musica latina e il revival anni ’80, nello stesso giorno a Clove Lakes Park, ci sarà un concerto di TKA e Flaco Navaja. Per chi infine ama i musical, a Central Park il 3 agosto si svolgerà lo spettacolo Beautiful – The Carol King Musical.

Invece, nell’ambito del festival Celebrate Brooklyn!, è in previsione musica reggae per venerdì 7 agosto. Un concerto che sarà un tributo a Michael Jackson si terrà il 9 agosto all’East River Park. Ancora, musica jazz il 23 agosto a Tompkins Square Park e al Marcus Garvey Park il giorno prima. Samba e musiche jazz potranno essere godute il 15 agosto a Central Park.

Quasi tutti gli eventi saranno replicati in varie zone della città di New York e in diverse date. I concerti saranno accompagnati dalla presenza di stand, dalle vendite di prodotti artigianali e tipici. In più, attrattive e possibilità di ristorazione moderne e raffinate.



  

  

  

  




Leggi anche

Piscina Asser Levy

Piscine a New York

Anche a New York il caldo estivo si fa sentire e con le temperature elevate …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X