sabato , 10 dicembre 2016
In primo piano
Home > New York d'estate > I parchi di New York d’estate: che spettacolo!
Parchi d'estate a New York
Parchi d'estate a New York

I parchi di New York d’estate: che spettacolo!

Avete prenotato un viaggio in estate a New York? Ottima idea!
Complice un clima davvero hot, un calendario di eventi ricco di opportunità ed una città in costante movimento, trascorrere l’estate nella Grande Mela è un’esperienza molto avvincente.

Non solo grattacieli, shopping mall e megaschermi, New York è anche una località ricca di verde: sono tanti i parchi che costellano questa meravigliosa metropoli, fungendo da grande polmone naturale, per l’ambiente, e da destinazione privilegiata per trascorrere il tempo libero per i tanti visitatori.

E proprio i principali parchi di New York, come Central Park, Prospect Park e Cunningham Park, tra gli altri, saranno il set di eventi esclusivi ed affascinanti, che promettono di emozionare ed accendere le calde notti estive.

Dopo un inverno lungo e rigido, infatti, la città è pronta per uscire all’aria aperta e godere di arte, musica e spettacolo tra le fresche fronde degli alberi newyorkesi.
A Central Park, lo spazio verde più grande del distretto di Manhattan, che conta ben 341 ettari di superficie ed è percorso da una strada lunga quasi 10 km per passeggiare o praticare sport, avranno luogo eventi culturali davvero unici.
Come la rassegna Shakespeare in The Park: una vera istituzione artistica di New York, un appuntamento fisso che dagli anni ’60 viene messo in scena al Teatro Delacorte, uno spazio dedicato all’arte all’interno del grande parco.
La rassegna Shakespeare in The Park, un evento gratuito che dal suo avvio ha richiamato oltre 5 milioni di visitatori, per l’estate 2015 apre il sipario all’aria aperta sull’opera “La tempesta”, ovviamente firmata dal grande drammaturgo inglese. A mettere in scena la tragedia shakespeariana, dal 27 maggio al 5 luglio, una regia prestigiosa, guidata da Michael Greif, ed un cast stellare, dove spicca un attore di eccellenza come Sam Waterston, protagonista, tra gli altri, della serie TV Law & Order. A seguire la grande rassegna teatrale sotto le stelle continuerà con l’opera “Cimbelino”, da fine luglio a fine agosto, diretta da Daniel Sullivan.

Dal 17 al 23 giugno, invece, gli amanti della buona musica classica potranno partecipare ai concerti della New York Philharmonic, che saranno itineranti lungo alcuni dei più bei parchi della Grande Mela.
Quest’anno, infatti, per celebrare la ricorrenza del 50esimo anniversario dalla fondazione degli eventi di New York Philharmonic Concerts in the Park, l’orchestra offrirà, attraverso una ricca tournée di una settimana, ottima musica gratuita ai newyorkesi ed ai tanti turisti, facendo vibrare di note e magia numerosi parchi.
La tournée sarà inaugurata a Central Park e proseguirà al Prospect Park di Brooklyn, al Cunningham Park del Queens, per poi concludersi al Van Cortlandt Park, nel Bronx.

Chi visiterà New York ad agosto, infine, non potrà assolutamente mancare l’appuntamento con il grande spettacolo di Broadway messo in scena all’aria aperta. Pranzo al sacco, un telo per sedersi a terra ed un ombrellino per ripararsi dal sole, e poi tutta dritta verso Bryant Park, dove le star teatrali offriranno al pubblico presente alcune delle canzoni iconiche dei musical più celebri di tutti i tempi. Il calendario per quest’anno non è ancora disponibile, ma le aspettative sono alte, visto che l’anno scorso sono andati in scena niente meno che Mamma Mia ed il Fantasma dell’Opera.

  

  




Leggi anche

Piscina Asser Levy

Piscine a New York

Anche a New York il caldo estivo si fa sentire e con le temperature elevate …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X