lunedì , 5 dicembre 2016
In primo piano
Home > New York d'estate > Piscine a New York
Piscina Asser Levy
Scopriamo le migliori piscine di New York

Piscine a New York

Anche a New York il caldo estivo si fa sentire e con le temperature elevate è davvero impossibile resistere dal concedersi una pausa rigenerante. Uno dei modi più divertenti per riprendersi dalla canicola estiva è sicuramente fare un fresco bagno in piscina. Se non avete la fortuna di avere un hotel a New York con piscina, in città comunque ce ne sono più di 50 pubbliche e non, dove concedervi il meritato splash; per voi ho selezionato le migliori di Manhattan:

PISCINE PUBBLICHE (INGRESSO GRATUITO)

Tony Dapolito Recreation Center

1 Clarkson St, Greenwich Village. Dalle 11 alle 19

Piscina Tony Dapolito

I servizi offerti da questa struttura sono molti e di qualità: oltre alla piscina, ci sono campi per basket e calcetto, corsi di vario genere e pista per le bocce. Potete immaginare che sia molto gettonata e, quindi, affollata. Però ne varrà la pena, sia per tuffarsi in piscina con lo sfondo del murales di Keith Haring, sia per vantarsi di aver fatto un bagno in quello che è stato il set di “Toro scatenato”!

Hamilton Fish Pool

128 Pitt St, LES. Dalle 11 alle 19.

Piscina Hamilton Fish

La vasca olimpionica dell’Hamilton Fish Pool a Lower East Side è una delle più grandi e accessoriate della città: costruita nel 1936, questa vasca non solo ha un ottimo impianto di purificazione delle acque, ma anche un bel sistema di illuminazione, una vasca per i tuffi e una con le onde. La vasca più grande è lunga 30 metri (100 piedi) circa, mentre quella per i più piccoli è semicircolare, molto bella a vedersi e – ovviamente – anche a usarsi!

Immersa nel verde, questa piscina offre la rara opportunità di stendere il proprio asciugamano e darci fare anche un bel bagno di sole!

John Jay Pool

John Jay Park, 77 Cherokee Pl, Upper East Side. Dalle 11 alle 19.

Piscina John Jay Pool

Un paesaggio molto rilassante e caratteristico fa da sfondo a questa piscina, situata nel Parco John Jay, proprio di fronte all’isola Roosevelt che si può ammirare al di la’ dell’East River… qui, è possibile tuffarsi (non sono molte le piscine a New York attrezzate per i tuffi), sorseggiare qualcosa al vicino bar o lasciar divertire i bambini nell’area giochi attrezzata appositamente per loro: trascorrete qualche ora e la vera New York vi sembrerà lontana anni luce!

Lasker Pool

Central Park, dalle 11 alle 19.

Piscina a Central Park

Pista di pattinaggio d’inverno e piscina per grandi e piccini d’estate, questa vasca nella parte nord di Central Park (nei pressi dell’Harlem Meer) è un vero refrigerio per tutti e sottolineo tutti: complice la vista sul Dana Discovery Center e sul Conservatory Garden, Lasker Pool è un polo attrattivo molto gettonato. Se preferite qualcosa di tranquillo, evitate…

Asser Levy Pool

501 Asser Levy Place, Kips Bay. Dalle 11 alle 19.

Piscina Asser Levy

Dotata sia di una piscina indoor (aperta d’inverno) che di due outdoor, questo centro ha tutto quello che vi serve per rendere speciale la vostra giornata di relax a New York, incluso campo di basket e pallamano all’aperto; la piscina esterna, amata da grandi e piccini, è lunga 36 metri.

Per maggiori informazioni sulle piscine pubbliche visita il sito ufficiale.

PISCINE PRIVATE (A PAGAMENTO)

Se vi state chiedendo perché pagare quello che potreste avere gratuitamente (cioè un bel refrigerio dalle torride temperature newyorchesi) è presto detto: sebbene New York non scarseggi in fatto di piscine pubbliche, tutti (o quasi) hanno voglia di rinfrescarsi e potete facilmente immaginare la confusione che nelle ore centrali e nel weekend regna nelle strutture. Insomma, se preferite la tranquillità e anche una più vasta gamma di servizi, potete puntare sulle piscine private di New York, fra le quali abbiamo scelto:

Chelsea Piers Sports Center

Pier 60 at 20th Street & Hudson River Park, Chelsea. Dalle 5:30 alle 23.

Chelsea Piers

Premesso che dalla vasca indoor potrete vedere l’Hudson River tramite le facciate in vetro della struttura, le sorprese non finiscono qui: considerate che c’è una zona spa con vasca idromassaggio e che potrete anche esercitarvi con la parete di arrampicata, giocare a golf e bowling… insomma, tutto (o quasi) si può fare qui e, comprensibilmente, a un costo non proprio alla portata di tutti (ingresso giornaliero, circa 50$).

Manhattan Plaza Health Club

482 West 43rd Street, Midtown West. Dalle 6 alle 23.

Piscina Manhattan Plaza

Spenderete decisamente meno (massimo 30$ circa al giorno), ma vivrete comunque un’esperienza molto bella: qui, infatti, attorno alla vasca è ricostruita una giungla e, d’estate, il tetto in vetro di copertura viene ritratto di modo da farvi nuotare a cielo aperto.
Fra le cose che organizzano ci sono programmi di scuba e sessioni di rock – climbing.



  

  

  

  




Leggi anche

Lo Shakespeare Theatre d'estate ospita diversi appuntamenti

Shakespeare in the Park a New York

William Shakespeare è probabilmente il poeta e drammaturgo più noto al mondo  per i suoi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X