sabato , 10 dicembre 2016
In primo piano
Home > news > Brooklyn Flea Market torna a Dumbo
Mercatino pulci a Brooklyn
Il mercatino delle pulci di Brooklyn a Williamsburg

Brooklyn Flea Market torna a Dumbo

Il mercato delle pulci Brooklyn Flea è uno dei più famosi non solo di tutta New York, ma di tutti gli Stati Uniti d’America. Ogni domenica si riversano qui migliaia di visitatori provenienti da ogni angolo della metropoli alla ricerca di qualche nuovo pezzo per la loro collezione, di un mobile originale, di un accessorio di design o di un capo di abbigliamento vintage di grande qualità.

Pensate che questo mercato è stato osannato in più di un’occasione anche dalla stampa. Il New York Times ad esempio lo ha definito come una delle migliori esperienze di tutta la metropoli.

Dopo 5 anni il Brooklyn Flea abbandonerà la sede di Williamsburg per tornare nella zona di DUMBO, sua location storica dal 2009 al 2011. Il cambio di location è stato necessario perché la sede di Williamsburg sta per essere incorporata nel Bushwick Inlet Park. Gli organizzatori del mercato si dicono tristi di lasciare questa sede dove hanno avuto un’esperienza più che positiva, ma si dicono anche eccitati di tornare a DUMBO dove tutto ha avuto inizio.

A partire dal 3 aprile 2016 il mercato allestirà quindi i suoi stand nuovamente in Pearl Street. Non si tratta di un singolo spazio espositivo, ma di tre spazi: il Dumbo Archway situato sotto al ponte di Manhattan, l’Anchorage Place e il Pearl Street Triangle.

Qui si respira un’atmosfera ricca di storia e di fascino anche grazie alla presenza delle strade di ciottoli, un luogo che sembra nato appositamente per l’allestimento di un mercato. Si trova inoltre in una posizione privilegiata, vicino infatti alla fermata della metro (York Street, treno F). La location è quindi facilmente raggiungibile sia da coloro che arrivano da altre zone della metropoli che da coloro che arrivano da fuori città. La speranza è che si riesca in questo modo a raggiungere un numero crescente di visitatori settimana dopo settimana.

Nella location di DUMBO il mercato domenicale Brooklyn Flea vedrà la presenza di soli 75 stand contro i 110/120 della location precedente. Si tratta di un cambiamento davvero molto importante in quanto il nuovo mercato risulterà più selettivo con l’intento di raggruppare solo i migliori espositori del settore e di riuscire così a garantire un’esperienza di shopping unica nel suo genere.

Selettività e alta qualità sono le parole chiave delle edizioni del Brooklyn Flea che ci attendono, un appuntamento che riuscirà nel tempo allora a diventare davvero il più atteso di tutta New York.

Cosa comprare al Brooklyn Flea

Per coloro che non conoscessero ancora il Brooklyn Flea ricordiamo che è una vera e propria mecca per tutti gli amanti dell’antiquariato e degli oggetti da collezione. Mobili, complementi di arredo, dischi in vinile, stampe, soprammobili, fotografie, sono davvero innumerevoli gli oggetti del passato che qui è possibile scovare e che hanno molto da raccontare. Il Brooklyn Flea è una vera e propria mecca anche per tutti gli amanti del vintage. Abiti e accessori dei primi anni del 1900 sono esposti presso molti stand, per una moda evergreen, per una moda che è sempre attuale.

Non solo, al Brooklyn Flea sono presenti anche stand di modernariato e di prodotti handmade, prodotti artigianali quindi completamente creati a mano dalle sapienti mani degli artisti di oggi. Ampio spazio viene dato agli artigiani e ai designer locali che hanno così modo di farsi conoscere dal grande pubblico. Questa vetrina ha permesso in passato a molte start up di prendere letteralmente il volo e di intraprendere una carriera di grande successo.

La location di DUMBO non fa che rendere quindi questo appuntamento ancora più appetitoso di quanto già non sia, un appuntamento imperdibile. Ricordiamo infine che il mercato del sabato avrà luogo comunque al 176 di Lafayette Avenue in Fort Greene. Anche coloro che amavano la location di Williamsburg non devono disperare, il mercato di Smorgasburg dedicato solo al migliore cibo locale avrà luogo infatti presso l’East River State Park ogni sabato.

Mappa del Brooklyn Flea

  

  




Leggi anche

La stazione del World Trade Center

Nuovo centro commerciale nella stazione World Trade Center

Nell’articolo del 4 marzo vi avevamo parlato della nuova stazione del World Trade Center, chiamata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X