giovedì , 8 dicembre 2016
In primo piano
Home > Cosa vedere a New York > Arthur Avenue e Little Italy nel Bronx
Arthur Avenue, Bronx
Il retail market su Arthur Avenue ti riporterà in Italia!

Arthur Avenue e Little Italy nel Bronx

Per chi vuole immergersi in un angolo dalla cultura e dall’atmosfera italiana, una passeggiata per Arthur Avenue è d’obbligo. Probabilmente, anzi certamente è la vera Little Italy di New York e forse di tutti gli USA; quella infatti di Manhattan può risultare più commerciale e indicata per attrarre i turisti. Ma lungo l’Arthur Avenue non è così. Per raggiungerlo basta recarsi nel quartiere del Bronx chiamato Belmont.

Gli immigrati italiani si sono riuniti in questa zona per riuscire a ritrovare e mantenere la propria identità, una sorta di luogo cuscinetto per non essere travolti dall’ignoto della metropoli, per poter invece trovare un posto in cui parlare ancora la propria lingua, cucinare le ricette tradizionali di origine, mantenere i sapori della patria lontana. Tutto questo si continua a respirare ad Arthur Avenue, una sorta di avamposto in cui ci si sente immersi in un’epoca del passato.

Artigiani italiani, scalpellini, maestranze varie hanno contribuito a costruire lo Zoo di Brooklyn, il Giardino Botanico di New York, uscendo cosi’ dalle prime case popolari claustrofobiche di Manhattan a fine 1800 e ritrovando la loro propensione di vita all’aperto e in spazi più adeguati alle abitudini della comunità.

Si sono avviati dunque piccoli ristoranti, bar in cui servire l’immancabile caffè, botteghe per cibi fatti a mano, con cura, in cui il rapporto personale tra commerciante e cliente ha reso con il tempo unico e ricercato l’ambiente, dando l’esperienza di una umanità e un calore che non erano molto conosciuti agli americani. Sono nate pizzerie, pasticcerie, sartorie, negozi di scarpe, arredamento, macellerie, bancarelle, il tutto con il segno della qualità italiana.

Tutt’oggi percorrere le strade della Little Italy significa andare a riempirsi lo stomaco di prelibatezze, si vendono formaggi, salumi, biscotti, dolci della migliore tradizione siciliana come i cannoli, non mancano poi i ristoranti con i piatti regionali della penisola, in cui si offrono ai clienti i primi con le cozze, le vongole, i calamari, i dessert.

Ma non soltanto l’aspetto culinario primeggia nella Little Italy, anche il bagaglio culturale e letterario italiano vengono tutelati e offerti agli abitanti e ai visitatori. Infatti nel quartiere è presente una delle biblioteche più complete sul patrimonio italiano librario negli Stati Uniti, si tratta della Belmont Library, inserita nel centro culturale intitolato ad Enrico Fermi. Una vasta gamma di libri, giornali, riviste, video e addirittura videogiochi tutti in italiano oltre all’offerta di una serie di eventi legati al divertimento intelligente.



  

  

  

  




10 commenti

  1. Ciao Carlo sono Alessandro è partiro per New York il 22/08 vorrei fare un salto ad Arthur Avenue e ti volevo chiedere se come ho pensato di andarci è il modo giusto oppure no. Io alloggerò a Chelsea più precisamente al Cambria Hotel. Vorrei prendere la linea D da Herald Square e fare tutto il tragitto fino a Fordham Rd nel Bronx e da lì proseguire a piedi per due o tre isolati. Volevo sapere se il tragitto è giusto e se la zona della fermata della metro e il tragitto che farò a piedi sono sicuri? Grazie mille

    • Ciao Alessandro,
      la metro da prendere sono la D o la B fino a Fordham Road, come hai scritto tu. Da qui alla zona centrale (prendendo come riferimento l’Arthur Avenue Retail Market) sono circa 15-20 minuti di camminata.

      Mentre è più vicina la fermata Fordham Road della Metro North, la quale dista circa 10 minuti. Per prendere questa non vale però la Unlimited Metrocard, ma devi avere del credito nella Metrocard. Puoi prendere la Metro North dalla Grand Central Terminal e scendi alla stazione che si chiama sempre Fordham Road e da qui percorri la E Fordham Road in direzione est fino a quando non incroci Arthur Avenue e quindi giri sulla destra. La zona con ristoranti inizia all’incrocio con la 187th Street. La zona e il tragitto sono tranquilli.

  2. Ciao Carlo, interessante questo quartiere che consigli, molto più di Little Italy a Manhattan.
    Magari per passarci il pranzo il giorno di natale.
    Che cosa dici?
    Hai qualche ristorante da consigliare x quella festività che ci faccia sentire un pò a casa?
    Grazie, ciao

  3. ciao carlo, innanzitutto grazie mille per i consigli che dai perchè grazie a te sto pianificando i 5 giorni a new york che tra poco trascorrerò con il mio ragazzo! Lui è un patito dell’Hip Hop e alloggeremo nel Bronx, puoi consigliarmi quartieri dove ci sono sempre street show d’hip hop e si respira quest’atmosfera??!!
    Grazie in anticipo!!

  4. ciao Carlo, sono Ale anche noi abbiamo intenzione di andare sulla arthur avenue, da dove mi conviene andare? dall’albergo a long island city nel queens o dal centro di manhattan? mi potresti dare perfavore un tragitto di andata e ritorno?
    con i taxy si puo’ comunque andare? o conviene con i mezzi?
    grazie mille

    • Ciao Ale,
      si ti conviene prendere la metro per Times Square e poi segui le indicazioni che ho dato all’utente di sopra. Penso di che si possa andare in taxi, ma non ne sono sicuro.

      • Ciao Carlo mi faresti un favore grandissimo? domani parto per new york, nel mio itinerario ho messo questo tragitto che hai inserito tu per andare nella little italy del bronx. mi servirebbe perfavore il tragitto preciso per il rientro nel queens e piu’ precisamente a long island city su crescent street al hotel country inn e suites.
        te ne sarei molto grado.
        grazie mille davvero sei gentilissimo posso mandarti qualche messaggio da new york per farmi da “guida” in caso di emergenza?

        grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

        Ale

        • Ciao Ale,
          per il ritorno segui le stesse indicazioni dell’andata quindi una volta a Times Square prendi la metro 7 e scendi a Queensboro Plaza.
          Certamente scrivi pure e buon viaggio Ale.

  5. Ciao Carlo, innnanzitutto complimenti per il sito… molto chiaro ed esauriente…
    A maggio alloggeremo Vicino a Time Square, come posso arrivare a Arthur Avenue?
    Grazie!!!

    • Ciao Ramona,
      ti ringrazio tanto per i complimenti.
      Per arrivare ad Arthur Avenue, dalla zona di Times Square ti suggerisco questo tragitto, che anche se non è il più veloce, è quello che ti lascia più vicina alla zona di tuo interesse.
      Prendi la metro 2 da Times Square, direzione Uptown-Bronx e scendi alla stazione 3rd Ave-149th st nel Bronx. Da qui cammina un minuto a piedi verso la 3rd Ave & Westcheseter Ave e prendi il bus BX15 e scendi alla 3rd Avenue e 184th Street. Da qui sei a pochi minuti a piedi da Arthur Avenue. Tieni conto che questa via è abbastanza lunga, la zona della Little Italy si trova all’incirca dalla 179th St.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X