sabato , 10 dicembre 2016
In primo piano
Home > Cosa vedere a New York > Brooklyn Heights
Brooklyn Heights
La fantastica vista dalla Promenade di Brooklyn Heights

Brooklyn Heights

Brooklyn Heights attira molti visitatori e cittadini per la sua posizione strategica: esso infatti è un quartiere che fa parte del distretto di Brooklyn ed è situato lungo il litorale del fiume East River, proprio di fronte a Lower Manhattan. A sud il quartiere è delimitato da Atlantic Avenue, ad est da Cadman Park e Court Street, dal fiume a ovest e a nord da Old Fulton Street.

Animato da un’atmosfera d’altri tempi, per i suoi palazzi con i tipici brownstones (i mattoncini rossi), le antiche chiese, le case in stile federale con decorazioni in terracotta e numerosi edifici storici risalenti al 1800, oltre ai lunghi viali alberati, ha richiamato negli anni molti abitanti famosi, come il vincitore del Premio Pulitzer Norman Mailer, il regista Truman Capote ed altre figure della cultura letteraria e cinematografica americana e non solo. La tranquillità del luogo, situato appena dopo il ponte di Brooklyn, fa da contrasto con il vortice della vita di Manhattan, per questo la differenza è palese e molto gradita.

Cosa vedere a Brooklyn Heights

La Promenade, la passeggiata lungo il litorale a cui si accede appena scesi dalla fermata della metro più vicina (Clark Street, linee 2 e 3), offre panorami mozzafiato verso la vicina Manhattan. Essa è frequentata da famiglie, amanti del footing e coppiette alla ricerca di suggestioni romantiche, date dai grattacieli illuminati sullo sfondo in cui troneggia anche la Statua della Libertà.

Una piccola stravaganza, molte strade a Brooklyn Heights hanno i nomi dei frutti, pare perché una tale signora Middagh in passato, stanca di avere nomi di vie soltanto con personaggi famosi, abbia deciso di cambiare la toponomastica del quartiere in modo più originale.

In Orange Street si può visitare la Plymouth Church of Pilgrims, rifugio per gli schiavi che scappavano dal Sud e punto di riferimento per gli abolizionisti del periodo precedente alla Guerra Civile. In questa Chiesa hanno tenute conferenze tra gli altri Mark Twain e Martin Luther King e assistette ad una funzione, l’ex presidente Abraham Lincoln.

Passeggiando nelle strade intorno, si incontrano le case in stile federale caratterizzate dalle torrette e dalle ampie finestre, un palazzo in legno, vi è anche la sede dei Testimoni di Geova più grande del mondo (la Watchtower).

Tra Clinton Street e Pierrepont Street si trova la Brooklyn Historical Society, un’importante istituzione della zona, in quanto raccoglie il maggior numero di documenti legati alla storia del distretto di Brooklyn.

Tour in italiano di Brooklyn TOUR IN ITALIANO DI BROOKLYN
Scopri Dumbo, Brooklyn Heights, Coney Island e i posti più belli di Brooklyn con la guida Frank de Falco.
Prenota subito e paga a New York
 

  

  




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X