giovedì , 8 dicembre 2016
In primo piano
Home > Gli eventi di New York > Maggio a New York
Maggio a New York: cosa fare
Central Park sarà protagonista nel mese di maggio

Maggio a New York

Se avete anche solo una minima chance di convincere il vostro capo a darvi le ferie per maggio, il mio consiglio spassionato è di insistere e insistere. E una volta ottenuto l’ok, prenotare immediatamente il volo per New York che, in questo mese, è quanto mai ricca di eventi e appuntamenti di ottima qualità.

Maggio a New York: offerte volo + hotel

  • Da Milano
  • Da Roma
  • Cerca il tuo viaggio

Meteo a New York a maggio

Maggio è il mese in cui i newyorkesi iniziano a praticare attività sportiva nei parchi. Il Central Park si riempirà di runner e ciclisti, quindi state attenti mentre passeggiate con le cuffiette alle orecchie.

Le temperature sono di molto superiori a quelle di aprile, si registrano massime medie di 21 gradi e minime di 12. E’ chiaro che queste sono le medie ma spesso ci si trova a superare i 21 gradi, ciò può comportare calore improvviso e vampate (anche dovute al notevole traffico).

La pioggia è sempre più abbondante, ci si può ritrovare immersi in mezzo ad un acquazzone improvviso. Siamo sui 112 mm di pioggia caduti mediamente e i giorni di pioggia mensile sono 9.

Il vestiario consigliato è un tipico abito primaverile, quindi con un giubbotto leggero e una felpetta per le evenienze. Ricordiamoci di mettere in valigia anche una t-shirt, servirà se le temperature dovessero alzarsi eccessivamente.

Ci sarà una prevalenza di belle giornate, ma il clima newyorkese è sempre particolare quindi mettete nella vostra valigia anche un comodo ombrello da viaggio e come detto in precedenza è possibile trovarsi al centro di un acquazzone in men che non si dica.

Comunque sarà un mese di godimento per chi, appassionato di fotografia, vorrà immortalare i molteplici fiori e le variegate piante che abbondano a Central Park.

Memorial Day a New York

L’ultimo lunedì del mese di maggio cade Memorial Day (30 maggio nel 2016), la tradizionale giornata in cui in tutti gli USA vengono commemorati i caduti americani di tutte le guerre. Festa solenne, negli anni ha perso relativamente il valore celebrativo e si è trasformata nell’inizio ufficioso della stagione estiva.

Per i visitatori che vanno a New York significa un’offerta di eventi più intensa del solito, ispirati alla spensieratezza e all’allegria che i tempi estivi portano con se’.

Molti eventi sono ancora in corso di definizione, ma sicuramente possiamo anticiparvi che ci saranno numerose parate celebrative. La più imponente è quella che parte alle 13 a Grand Ave. a 72nd St., nel Queens nella giornata di domenica; mentre le altre sfilate si tengono il lunedì, fra le principali ricordiamo quella a Brooklyn (partenza alle 10 da Bay Ridge at 101 St. and 4th Ave.) e quella a Staten Island (Forest Ave alle 12).

Fra le tradizioni di Memorial Day, c’è sicuramente quella di un piacevole e rilassante pic nic in uno dei parchi cittadini o una giornata al mare, su una delle spiagge newyorchesi. L’importante, insomma, è dare il benvenuto alla bella stagione, con un weekend di relax!

Quanti appuntamenti per gli amanti delle due ruote!

La primavera è il momento giusto per tirar fuori dal garage la nostra amata bicicletta: da città, mountain bike, fat bike od Olanda poco importa quale sia quella che preferite e la bella notizia è che, anche a New York, troverete tante occasioni per celebrare questo prezioso mezzo di trasporto.

L’evento più importante è indubbiamente l’atteso TD Five Boro Bike Tour che quest’anno si tiene il 1° maggio. Per un giorno, New York sarà off limits per le auto e verrà pacificamente invasa dall’esercito di più di 30.000 ciclisti che potranno assaporare da un altro punto di vista la città, percorrendo i 5 borough. Il tour della 39sima edizione avrà inizio a Franklin St. and Church St. in Lower Manhattan e si concluderà a Staten Island dove ci sarà anche un festival di intrattenimento.

Per chi volesse avere una panoramica commerciale delle novità più interessanti del settore, il 13 e 14 maggio a 69th Regiment Armory si terrà il salone NYC Bike Expo, con un afflusso medio di oltre 10.000 visitatori da oltre 70 nazioni.

Cinco de Mayo e altri eventi

L’attaccamento alle proprie origini è sempre stata una caratteristica delle popolazioni in movimento che hanno lasciato le loro terre d’origine per approdare in nuove realtà. Gli Stati Uniti si sono sempre distinti per lasciare alle popolazioni ospitate ampio margine di celebrazione delle proprie tradizioni: per noi italiani, sono numerose le feste patriottiche che, da costa a costa, si tengono ancor’oggi (la più nota è la festa di San Gennaro a Little Italy in settembre), mentre per i messicani la festa più importante è il Cinco de Mayo.

Fra le celebrazioni in programma per questo 2016, vi segnalo nel LES (Lower East Side, 165 Allen Street), il 5 maggio, dalle 19, un festival latino americano con musica, artisti e ottime degustazioni; per gli amanti delle pellicole, dal 5 all’8 maggio, si terrà la seconda edizione di Viva! Latino Film Festival International (indirizzo: 244 5th Ave Suite S-268), con una selezione di qualità dei film latino americani.

Durante questo mese, ci sarà ampio spazio anche per le celebrazioni connesse ad altre etnie: dal 5 al 15 maggio, si terrà la tradizionale Bronx Week mentre l’8 maggio a Central Park sarà la volta del Japan Day, giunto alla sua decima edizione,

Festa della mamma

Anche a New York, la seconda domenica di maggio è il giorno giusto per festeggiare tutte le mamme e i loro sacrifici per i figli. Se siete in viaggio con la vostra mamma, che ne dite di omaggiarla a dovere? Accanto ai consueti pranzi al ristorante e mazzi di fiori, New York vi propone anche un bel carnet di eventi a tema.

Fra questi, il New York Botanical Garden, nella sua suggestiva cornice bucolica e agreste, organizza una festa con concerti, giochi e pic nic nelle giornate del 7 e dell’8 maggio, dalle 10 alle 18.

Non mancano poi le offerte di crociere sull’Hudson o la più sportiva passeggiata Mother’s Day Walk, tradizionale camminata di beneficenza che si terrà l’ 8 maggio dalle 9, con partenza da Park Row.

Una celebrazione della mamma piuttosto artistica e creativa si terrà, come ogni anno, a Riverside Park con il festival Mamapalooza, che dà spazio alle opere artistiche, musicali e teatrali delle mamme. L’appuntamento è nei pressi di Pier iCafe il 15 maggio, con concerti, attività per famiglie e degustazioni per tutti a completare la festa.

Eventi gastronomici a New York a maggio

Per chi volesse letteralmente assaggiare il meglio della vita e anche dell’offerta gastronomica, New York non deluderà in maggio.

Fra gli appuntamenti da far venire l’acquolina alla gola, il 6 maggio ci sarà il Five Boro Craft Beer Fest, giunto alla sua terza edizione. Fiumi di birra e intrattenimento sono gli ingredienti principali della festa che, dalle 18.30, si terrà a The Well, 272 Meserole St. Brookyn.

Il 14 e il 15 maggio sarà la volta del Ninth Avenue Food Festival che proporrà degustazioni alimentari da tutto il mondo: la location è Ninth Avenue fra la 42nd e la 57th Street, dalle 12 alle 17; per chi invece prediligesse la griglia, sempre il 14 maggio, il posto giusto è Pier 84 all’Hudson River Park dove si terrà il The Texas Chili Cook-off, annuale appuntamento per intenditori di chili, birra e cucina texana.
Gli amanti della cucina greca, invece, possono segnarsi l’appuntamento del 18 maggio a City Winery (155 Varick Street) che sarà un omaggio alla tradizione culinaria e vinicola della Grecia.

Arriva l’estate, arrivano i concerti!

New York d’estate è un tripudio di buona musica e concerti en plein air che rendono frizzanti l’atmosfera cittadina.

A dir la verità sarà elettrizzante l’aria del 14 e 15 maggio quando al Citi Field si terrà l’Electric daysi Festival e nei Queens (solo il 14 maggio, a Queens Community House) la finale di extreme breakdancing.

Per gli amanti del jazz, invece, l’appuntamento più importante del mese si terrà un po’ prima (dal 4 al 9), con l’Harlem Jazz Shrines, organizzato fra gli altri dall’Apollo Theatre, volto a celebrare Harlem come Mecca del jazz internazionale.

Shakespeare In the park

Non è un concerto, ma è atteso con lo stesso entusiasmo Shakespeare in the park, la tradizionale rappresentazione di alcune opere del Bardo nel Delacorte Theatre a Central Park.

Il primo appuntamento per questa stagione parte il 24 maggio, con “La bisbetica domata”, in scena fino al 26 giugno, un evento la cui suggestività riesce perfino ad andare oltre alle aspettative più elevate…

Grande cinema
Ultimo, ma non ultimo diamo uno sguardo al cinema: in attesa del programma del Free Summer Movies, possiamo concederci un eccellente film facendo un salto al SoHo Film Fest che si tiene dal 19 al 25 maggio a Village East Cinemas.

Il calendario con tutti gli eventi di maggio

, 2016

Nessun evento



  

  

  

  




15 commenti

  1. Buongiorno Carlo, sai dirmi se Frank de Falco ha disponibilità per il Tour di Brooklyn il 17 giugno ? Per 4 persone ?
    Si parte alle 9.00 da Times Square ?
    Da Times Square a Brooklyn Bridge si va con la Metro?
    Per il Tour privato 50$ in tutto, in più, o a persona?
    La seconda parte del Tour Williamsburg o Coney Island si scelgono al momento? O a giugno si fa Coney island ? Tu quale consiglieresti ?
    Grazie per la disponibilità

    • Buongiorno Alberto,
      Frank conferma la sua disponibilità per il 17 giugno per Brooklyn. Se scegliete il tour privato la partenza è dal vostro hotel, altrimenti da Times Square. Si raggiunge Lower Manhattan in metro e quindi si attraversa a piedi il ponte di Brooklyn. Il costo aggiuntivo per il tour privato è $50 in totale non a persona.
      Se scegliete un tour privato potete scegliere la seconda parte anche sul momento insieme alla guida, altrimenti è necessario scegliere prima.
      Io sicuramente vi consiglierei Coney Island.

      Per prenotare il tour è sufficiente compilare questo modulo. Il pagamento avviene direttamente a New York.

  2. Siamo una coppia giovane che per la prima volta sarà a New York per 5 giorni!ci aiutate a pianificare l itinerario?il nostro hotel è il The Westin New York Grand Central

    212 E 42nd St, New York, NY
    +1 212-490-8900
    E vorremmo visitare queste attrazioni:statua della libertà,memoriale 11 settembre,empire state building,MOMA,Times square,central park,ponte di Brooklyn,soho,meatpacking,lower Manhattan…ci aiutate a mettere insieme il tutto!!!grazie angela

  3. Ciao Carlo siamo due ragazze che abbiamo in programma di fare un viaggio a New York a fine luglio e volevamo farci consigliare da te un itinerario da seguire! Per quanto riguarda la tempistica non abbiamo problemi tutto naturalmente dipende dal budget! Noi a grandi linee pensavamo di fare le prime due settimane a New York e d’intorni e una terza al mare tipo Miami!
    Ci puoi aiutare? Grazie in anticipo

  4. Ciao CArlo
    complimenti per il sito…
    Posso chiedere da dove è stata fatta la fotografia in alto nella pagina con il ponte e gli alberi?
    Grazie….

  5. Ciao Carlo sono un’altra volta in partenza per la nostra amatissima NEW YORK vorrei chiederti la festa a Tomkins Square in che giorno si terrà e grosso modo a che ora? Non vorrei perderla. Grazie e come è andato il vostro viaggio ? Vedremo delle foto ? Sarebbe carino organinizarlo per la fine di novembre per l’accensione dell’albero. Pensaci….

    • Ciao Susanna,
      la festa si tiene il 17 maggio, dalle 15 alle 19.
      Il viaggio è andato molto bene, al momento puoi vedere qui le brevei interviste fatte ad alcuni partecipanti. Un viaggio organizzato a novembre? Chissà… continua a seguirci ;)

      • Grazie io purtroppo andrò il 22 maggio, sai se come l’anno scorso ci saranno dei concerti gratuiti al Central Park ? L’anno scorso li tenevano il venerdì mattina presto . Non vedo l’ora di partire….

  6. Ciao,
    sarò a NY per una settimana all’inizio di maggio. Mi conviene comprare i biglietti direttamente nei musei che intendo visitare o è più conveniente avere il NY city pass?

  7. Ciao, sarò a ny a fine maggio e mi interessava molto partecipare agli eventi del fleet week. Andando sul sito ufficiale mi sembra di aver capito che quest’anno non sono previste navi ne’ manifestazioni particolari….sbaglio o purtroppo e’ la verità ? Grazie

    • Ciao Diego,
      la Fleet Week si terrà come sempre, però non arriveranno né navi né marinai in più, di quelli già presenti a New York, quindi sicuramente sarà un’edizione sottotono rispetto agli anni precedenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X