venerdì , 9 dicembre 2016
In primo piano
Home > Musei di New York > Moma New York, l’arte moderna
MoMA New York: il museo di arte moderna
MoMA New York: il museo di arte moderna

Moma New York, l’arte moderna

Il MoMA (Museum of Modern Art) si trova a New York all’11 West 53rd street, tra la Fifth Avenuee la Sixth Avenue o Avenue of the Americas. Questo polo museale ha avuto un ruolo decisivo per la promozione dell’Arte Moderna nel mondo ed è universalmente riconosciuto come uno dei più importanti del pianeta.

La collezione conservata all’interno del MoMA è un’ineguagliabile antologia d’Arte moderna e Contemporanea e spazia dall’architettura alla fotografia, passando per serigrafia, design, arte multimediale e gli immancabili dipinti e sculture realizzati dalla fine del XIX secolo ad oggi. Tutti gli amanti dell’Arte sognano di poterlo visitare in quanto ospita alcuni tra i dipinti più famosi della storia come Il Ponte giapponese di Claude Monet, Le demoiselles d’Avignon di Pablo Picasso, La notte stellata di Van Gogh, La città che sale di Umberto Boccioni e tanti altri.

Il museo

Il MoMa è stato fondato nel 1929 con l’obiettivo di diventare un’istituzione educativa per un pubblico di tutte le età. Possiede una collezione permanente tra le più invidiate al mondo alla quale aggiunge programmi educativi di altissimo livello. Sostiene inoltre una fornitissima biblioteca, archivi, e unlaboratorio di conservazione, tutti inseriti tra i più prestigiosi centri internazionali di ricerca, elargisce poi borse di studio e sostiene pubblicazioni di pregio.

Cosa vedere: le opere più famose

La collezione del MoMA è in continua evoluzione, al momento ospita quasi 200.000 opere d’arte moderna e contemporanea e tra queste più di 71.000 sono attualmente disponibili gratuitamente per la visione on-line, infatti, il MoMA può essere visitato virtualmente con il Google Art Project.

Gli artisti più famosi

Tra gli artisti più rinomati presenti in collezione non si possono non citare i pittori quali Monet, Pollock, Chagall, Cézanne, Degas, Van Gogh, Henri Toulouse-Lautrec, Rotcho, Picasso. Il museo conserva inoltre una vastissima scelta di pellicole d’autore, che spaziano dalle sperimentazioni di Andy Warhol sino ad arrivare ad Alfred Hitchcock; presente in galleria anche una prestigiosa sezione dedicata al design con opere di George Nelson, Charles e Ray Eames e Isamu Noguchi.

Le opere più famose

Tra le opere più famose non si possono non citare Forme uniche della continuità nello spazio di Umberto Boccioni, La persistenza della memoria di Salvador Dalì, Le Ninfee di Claude Monet, Le demoiselles d’Avignon di Pablo Picasso, La notte stellata di Van Gogh e tantissime altre.

Come visitare il MoMA

Per cominciare la visita si consiglia di partire dal quinto piano in cui sono custodite le opere più famose della collezione, quelle del periodo compreso tra il 1860 e e il 1940 per poi procedere la discesa in ordine cronologico. Al quarto piano troverete opere più recenti a partire dal 1940 tra cui quelle dei Maestri Duchamp, Warhol e Pollock mentre le gallerie del secondo piano ospitano opere contemporanee. Il Giardino delle Sculture conserva molti capolavori della scultura moderna.

Orari d’apertura

Il museo è aperto tutti i giorni dalle 10.30 alle 17.30 ma il venerdì chiude alle 20, in questo giorno l’ingresso è gratuito dalle 16 in poi. La struttura chiude nel giorno del Ringraziamento e a Natale.

Il negozio del MoMA

Il MoMA Design and Book Store si trova all’interno del museo ed è aperto dal sabato al giovedì dalle 9:30 alle 18.30 e il venerdì dalle 9.30 alle 21.00. Questo è il punto vendita ufficiale del MoMA. Il negozio offre un’ampia gamma di riproduzioni di opere d’arte, oggetti di design e oltre 2000 titoli di libri, oltre ad oggetti unici realizzati dal MoMA.

Moma books e Moma Design Store

Il MoMA Books offre una selezione ricercata di oltre 1500 tra i titoli più rinomati di opere dedicate al mondo dell’Arte e del design, provenienti da tutto il mondo.

Vi sono poi altre sedi collaterali dello shop come il MoMA Design Store che si trova al 44 West 53rd Street, di fronte al Museo, sempre tra la Quinta e la Sesta Avenue ed è aperto dal sabato al giovedì dalle 9:30 alle 18.30 e il venerdì dalle 9.30 alle 21.00. Questo negozio offe un’incredibile collezione di oggetti di design, articoli da regalo, gioielli e oggetti d’arredamento comprese le riproduzioni di quelli presenti nella collezione design del museo e un punto vendita MUJI.

Il MoMa ospita un’esposizione straordinaria e, a ragione, è considerato una delle più belle collezioni al mondo di Arte Moderna e Contemporanea. Il museo si pone agli occhi dei visitatori come un momento di conversazione tra il passato e il presente, in perfetto equilibrio tra ordine e sperimentazione, impossibile passare per New York senza visitarlo!

Biglietti per il MoMA

Il costo del biglietto è di $25 per gli adulti, $18 per i senior (sopra 65 anni), $14 per gli studenti e gratis per i ragazzi sotto i 16 anni. Il consiglio è di fare il New York Pass che permette di accedere a questo museo, agli altri più importanti e alle attrazioni di New York come ad es. l’Empire State Building ad un prezzo scontato ed evitando di fare fila alle biglietterie.

Come arrivare

Linea E della metro fermata 5th avenue – 53rd street. Se alloggiate in zona Times Square, potete arrivare a piedi.

Cos’è il MoMA Ps1?

Oltre alla sede principale del MoMA, da segnalare il MoMA PS1 il quale ospita, una delle più importanti collezioni d’arte contemporanea degli Stati Uniti. Si trova a Long Island City, nel Queens. ed è il ramo contemporaneo del museo. Oltre alle mostre permanenti, l’istituto si occupa di vari progetti artistici nazionali e internazionali. Il MoMa PS1 ha inoltre avuto la WPS1, una stazione radio Internet dedicata al mondo dell’arte tra il 2004 al 2009. Dal gennaio 2000 il MoMA PS1 è affiliato al Museum of Modern Art e ospita circa 150.000 visitatori l’anno.



  

  

  

  




4 commenti

  1. Balestri renata

    Penserei di andare a NY la seconda quindicina di ottobre, mi sto organizzando….. Siamo io e i miei figli di 21 e 15 anni. La city Pass va fatta anche per il quindicenne? Perchè ho visto che in alcuni casi sotto 16 anni non pagano.
    Inoltre hai dei contatti per appartamenti, che ritengo essere più convenienti rispetto agli hotel…oppure degli hotel validi e abbordabili? Avevo visto l’hotel Pennsylvania ny che, se non ho capito male, è vicino alla metro e alla LIRR per il collegamento con l’aeroporto JFK. ..viaggiando sola vorrei pianificare meglio che posso e, non da meno, risparmiare …..
    Grazie

    • Ciao Renata,
      dai 6 anni in su il CityPASS serve in quanto pagano in tutte le attrazioni.

      Per quanto riguarda gli appartamenti in questa pagina ne ho selezionato diversi.

      Se mi fai sapere da dove parti posso darti una mano così fissato il volo, possiamo cercare qualcosa di specifico anche per l’alloggio.

  2. Ciao CArlo
    acquistando il biglietto on line e portando la stampata presso il museo, è vero che si saltano le file?
    grazie

    • Ciao Sarah,
      per saltare le file è necessario comprare un pass. Se non sei interessata a molte visite, ti consiglio la Go Select Card che ti consente di acquistare anche due sole attrazioni, ad un prezzo scontato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X