Restaurant Week: dal 25 luglio inizia la Summer Edition

 

In vacanza in una città tutta da scoprire come New York, il tempo è denaro e – nel turbinio di cose da vedere – l’alimentazione potrebbe passare in secondo piano: panini al volo e snack rosicchiati in attesa della metro sono istantanee che dipingono un po’ tutti i turisti.

E quando il sole cala e si fa ora di cena, prestare un pizzico di attenzione al locale scelto è pressoché essenziale, per evitare spiacevoli sorprese quando si chiede il conto.

Se avrete la fortuna di essere nella Grande Mela in occasione di una delle due edizioni annuali della Restaurant Week potrete mettere in stallo il problema budget per mangiare.

Quando è la Restaurant Week

Come scritto si tengono due edizioni ogni anno: la Winter Restaurant Week da fine a gennaio a metà febbraio e la Summer Restaurant Week, la quale è imminente dato che si terrà dal 25 luglio al 19 agosto.

Quanto costa mangiare durante la Restaurant Week

Newyorchesi e visitatori avranno la possibilità di pranzare e cenare a un prezzo fisso, accessibile a tutte le tasche: un menù di 3 portate costerà – negli oltre 300 locali aderenti all’iniziativa29 $ a pranzo e 42 $ a cena, escluse bevande, tasse e mance. La promozione è valida dal lunedì al venerdì, la domenica è a discrezione del singolo esercizio.

I ristoranti che partecipano

Segniamoci assolutamente la data dell’11 luglio sul calendario, quando sul sito ufficiale della Restaurant Week verranno rilasciati i nomi dei locali aderenti: da quel momento sarà possibile prenotare il proprio tavolo che, vi consiglio caldamente, di riservare quanto prima. Come facilmente immaginabile, le disponibilità finiscono abbastanza alla svelta.

Nella ricca varietà del panorama culinario di New York, i più rinomati ristoranti di ogni genere partecipano costantemente all’evento (e quasi certamente lo faranno anche per questa edizione): per chi amasse la carne alla grigia, svetta Morton’s Steakhouse; fra i ristoranti italiani si annovera la presenza di Nino’s (sulla First Avenue) e Il Mulino New York (Greenwich Village); per la cucina francese, tiene alta la bandiera Le Perigord a Midtown East. Per gli amanti dei sapori orientali, immancabile un salto da NoBu a TriBeCa o a Morimoto a Chelsea.




Itinerari per New York

5 commenti

  1. Visto i prezzi volevo prenotare una steakhouse, secondo te meglio pranzo o cena? Quale mi consiglieresti? Visto che non sono moltro bravo con l’inglese quale piatto? Grazie .
    Marco

  2. Ciao Carlo. Sarò a New York con 4 amici dal 09 agosto al 16. Intressante la promizione Restaurant Week.. ma cme faccio a prenotare e soprattutto quali ristoranti?? Hai qualche suggerimento per la scelta..
    In più ti chiedo per il trasferimento dall Apt JFK a Manhattan (hotel Belvedere) cosa ci consigli?
    Grazie

    • Ciao Nico,
      per la prenotazione, trovi tutte le info sul sito ufficiale. Il link è in questa stessa pagina.
      Per quanto riguarda il trasferimento, nella pagina del JFK ho scritto le varie possibilità.

Lascia un commento

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.