venerdì , 9 dicembre 2016
In primo piano
Home > Dove mangiare a New York > Street Food a New York: guida alla scelta
Street food NYC
Lobster Roll da Luke's Lobster, New York

Street Food a New York: guida alla scelta

Empire State Building, Brooklyn Bridge, Central Park, Statua della Libertà, Rockefeller Center, ChinaTown, Coney Island e tanto altro: le attrazioni tutte da vivere e da esplorare a New York non mancano.

Una città intensa, ricca di fascino e stimoli, dove le possibilità si moltiplicano. Una varietà unica, non solo in fatto di intrattenimento, ma anche di piaceri di gola: nessuna città al mondo, come New York, può offrire ai milioni di turisti che ogni anno la scelgono come meta da sogno, una ricchezza tale in fatto di cibo.

Chi visita New York lo saprà di certo: accanto ai ristorantini pregiati e con vista mozzafiato sullo skyline della città, un viaggio a New York non può considerarsi tale senza una capatina in uno dei tanti chioschi sulla strada che offrono Street Food.

Prima precisazione, d’obbligo: non sempre Street Food è sinonimo di cibo di bassa qualità, ma anzi, lo Street Food di New York, una vera celebrità in fatto di alimentazione on the go, tocca picchi di gusto ed esclusività altissimi, al pari di un bistrot di alto livello. Bisogna solo fare una selezione.

Non ci credete?

Luke’s Lobster

Da Luke’s Lobster: oltre ai diversi ristoranti fissi, ci sono due food truck in giro tra New York e Hoboken. La specialità della casa, pardon, della strada, è il panino con l’aragosta, sempre fresca e di altissima qualità: a soli 15 dollari potrete gustare un fantastico Lobster Roll, una vera delizia. Il menu, però, non si ferma qui e comprende numerose delikatessen a tema pesce: dal panino con il granchio, a quello con i gamberi, fino a sfiziose zuppe di mare, la scelta è vasta e molto conveniente.

Chef Samir Truck

Tra le strade di New York non è raro scoprire anche piaceri di terre lontane: come da Chef Samir Truck, un camioncino che serve deliziose specialità marocchine, tra cui l’inebriante cous cous, con mix di carne, verdure e spezie. Oltre alle varianti più classiche e tradizionali, nel singolare chiosco è possibile assaggiarne ad esempio, la versione con agnello, con pollo marinato al limone e con polpette di carne macinata.

Asia Dog

Ma New York è anche la terra delle contaminazioni etniche: ecco che da Asia Dog la cultura culinaria americana e quella asiatica si incontrano e si fondono, con armonia. In questo chiosco si potranno assaggiare numerosi hot dogs dal taglio spicy e orientaleggiante: il cliente non deve fare altro che scegliere una varietà di carne, o di verdure, con cui farcire il proprio panino, e poi sbizzarrirsi con i topping più stravaganti e provenienti dalle culture della Cina, del Vietnam o del Giappone. Avevate mai pensato di poter gustare un hot dog con curry giapponese o con mostarda di jalapeno? Da Asia Dog si può!

People’s Pops

Chi ha voglia di dolci potrà gustare deliziose specialità da La Bella Torte o da People’s Pops: il primo è celebre per la sua ricca offerta di dolcetti in stile italiano, tra cui spiccano i mitici cannoli, il secondo offre i migliori ghiaccioli, di frutta o verdura, della città.

I prezzi sono contenuti, il palato è deliziato: what else?

  

  




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X