Beauty tour

Beauty tour tra LES e Upper East side

Punto di riferimento per lo shopping e la vita notturna di New York, lo storico quartiere del Lower East Side è un originale mix di vintage, hotel design, locali di musica emergente dove si è esibita anche Lady Gaga. La zona residenziale è totalmente diversa da com’era agli inizi del XX secolo quando pullulava di immigrati. Oggi la media degli abitanti è fra i 25 e i 35 anni e diverse sono le etnie che convivono senza problemi.

L‘area è attraversata da Houston street che la divide così in due parti: a Nord si trova l’East Village mentre a sud il Lower East side. Un’ampia zona dell’East Village viene chiamata “Alphabet city” per il nome delle sue vie che vanno dalla A alla D. Il cuore del quartiere nonché sede del Charlie Parker Jazz Festival, è il Tompkins Square Park.

Il Lower East Side invece è in netto contrasto con lo stile impeccabile delle newyorchesi dell’Upper East Side, considerata la zona più esclusiva della città. L’Upper East Side si trova sul lato orientale di Central Park. Qui le signore di un certo calibro e le ragazzine adottano un look molto più rilassato ma in realtà sono sempre attente al minimo dettaglio. Il quartiere fa dunque tendenza soprattutto per gli indirizzi dedicati alla bellezza.

Quindi diamo inizio al tour della bellezza da fare rigorosamente senza uomini e occhio al portafogli (per le strisciate con le carte di credito, non per altro…)!

Potete cominciare con un trattamento al viso che vi farà sentire come una star, da Christine Chin, una delle estetiste più amate di New York e dalle sue clienti come Naomi Campbell e Salma Hayek, all’82 di Orchard Street. Al 174 di Ludlow Street invece troverete i trucchi 100% vegani di Obsessive Compulsive Cosmetics, linea di make-up professionale tutta vegana e molto cool. Tra i best seller il rossetto Lip Tar.

Per tagli e acconciature d’avanguardia avrete un paio di alternative. Chi ama il new-retrò va da Pimps and Pinups al 101 di Stanton Strett o nel salone Tommy Guns al 138 di Ludlow Street. Invece per tagli new look, beh… l’indirizzo migliore è Fringe al 248 di Broome Street.

 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...
     
Banner New York con Carlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.