sabato , 25 marzo 2017
In primo piano
Home > News da New York > Wi-Fi nelle stazioni della metro di New York
Arriva il Wi-Fi in tutte le stazioni della metro di New York
Arriva il Wi-Fi in tutte le stazioni della metro di New York

Wi-Fi nelle stazioni della metro di New York

Dopo la buona notizia dell’apertura della linea della metro Second Avenue, che farà il suo debutto ufficiale domani per Capodanno, un’altra buona notizia per i viaggiatori della metro: la MTA (la società che gestisce i trasporti di New York) dovrebbe completare entro oggi l’installazione del Wi-Fi pubblico, dotando tutte le 279 stazioni sotterranee di connessione gratuita.

Inizialmente era previsto di completare il lavoro entro la fine del 2017, ma nei mesi scorsi si è deciso per un’accelerata e di terminare il tutto, con un anno in anticipo.

Il prossimo passo sarà dotare del Wi-Fi le stazioni elevate della metro, della Metro-North e della LIRR (Long Island Rail Road).

Proprio un’ottima notizia per i viaggiatori italiani che avranno necessità di controllare in stazione il percorso migliore per raggiungere una certa attrazione. Se invece volessi avere una connessione per il tuo smartphone, come fossi in Italia leggi la mia guida su come telefonare e navigare negli USA.

  

  




About Carlo Galici

33 anni, di Cagliari, sposato e amante della buona tavola. Infatti, oltre al cinema, un'altra mia passione è cucinare e inventare nuove ricette. E cosa c'è di meglio dei profumi invitanti di New York, a darmi l'ispirazione? La passione per i viaggi mi accompagna sin da piccolo, insieme alla voglia di conoscere nuove culture e diversi modi di vivere. New York in particolare è la città che da sempre mi affascina in ogni suo aspetto e ogni volta che la visito mi sento a casa. Spero che con questo sito possa aiutare chi si accinge a realizzare quello che per me diversi anni fa era un sogno nel cassetto: visitare la Grande Mela. Pagina dell'autore

Leggi anche

We were strangers once too Times Square

Nuova installazione artistica a Times Square per San Valentino

Che le reazioni contro le decisioni del nuovo presidente degli Stati Uniti Donald Trump siano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X