martedì , 21 febbraio 2017
In primo piano
Home > News da New York

News da New York

Nuova installazione artistica a Times Square per San Valentino

We were strangers once too Times Square

Che le reazioni contro le decisioni del nuovo presidente degli Stati Uniti Donald Trump siano ormai all’ordine del giorno è assodato, ma ciò non toglie che sia sempre sorprendente scoprire i tanti modi con i quali gli americani tentano di ribellarsi e di esprimere il proprio dissenso nei confronti dell’inquilino della Casa Bianca insediatosi da poco. L’ultima novità in questo …

Continua a leggere »

Wi-Fi nelle stazioni della metro di New York

Arriva il Wi-Fi in tutte le stazioni della metro di New York

Dopo la buona notizia dell’apertura della linea della metro Second Avenue, che farà il suo debutto ufficiale domani per Capodanno, un’altra buona notizia per i viaggiatori della metro: la MTA (la società che gestisce i trasporti di New York) dovrebbe completare entro oggi l’installazione del Wi-Fi pubblico, dotando tutte le 279 stazioni sotterranee di connessione gratuita. Inizialmente era previsto di …

Continua a leggere »

Apre la linea della metro Second Avenue a New York

Il treno della linea Q servirà le nuove stazioni

New York. Dopo quasi un secolo di ritardi e delusioni, il primo tratto della metropolitana Second Avenue è finalmente pronto per accogliere il pubblico, a partire dal 1 gennaio 2017. Così ha dichiarato il presidente della Metropolitan Transportation Authority. Un progetto lungo un secolo Era il 1929 quando i funzionari delle metropolitane newyorkesi annunciarono che presto sarebbero iniziati i lavori …

Continua a leggere »

Moma arte a colazione

moma arte a colazione

È arrivata a New York una curiosa e interessante moda mattutina: quella del Caffè, Bagels e Monet! Dopo un periodo di prova lo scorso Ottobre, il MoMA (Museum of Modern Arts), ha creato il “Quite Mornings” (mattine tranquille) ormai parte integrante del programma del Museo di New York. Ma cosa sono esattamente i Quite Mornings? A partire da gennaio le …

Continua a leggere »

Nuovo centro commerciale nella stazione World Trade Center

La stazione del World Trade Center

Nell’articolo del 4 marzo vi avevamo parlato della nuova stazione del World Trade Center, chiamata Oculus, per via della sua originale struttura. La grande novità è che domani 16 agosto, all’interno della stazione più cara del mondo (costata quasi 4 miliardi di dollari) aprirà un nuovo e bellissimo centro commerciale, il Westfield World Trade Center. Entro il 2017 apriranno ben …

Continua a leggere »

Nathan’s spegne 100 candeline: hotdog a 5 cent per Memorial Day

Hot Dog di Nathan's

Sedetevi a uno dei suoi tavolini, addentate il panino farcito e saporito e – credetemi – inizierete a ricredervi sui veri simboli di New York: un hotdog di Nathan’s si contende a buon diritto il titolo di emblema della Grande Mela, accanto alla Statua della Libertà e al Ponte di Brooklyn, a Times Square e a Rockefeller Center. Forse, non …

Continua a leggere »

Brooklyn Flea Market torna a Dumbo

Mercatino pulci a Brooklyn

Il mercato delle pulci Brooklyn Flea è uno dei più famosi non solo di tutta New York, ma di tutti gli Stati Uniti d’America. Ogni domenica si riversano qui migliaia di visitatori provenienti da ogni angolo della metropoli alla ricerca di qualche nuovo pezzo per la loro collezione, di un mobile originale, di un accessorio di design o di un …

Continua a leggere »

iPhone senza vincoli negli Stati Uniti

Buone notizie per gli appassionati della Grande Mela e della Mela morsicata :) Infatti Apple ha reso noto che da metà novembre, metterà in vendita anche l’iPhone 4S – l’ultimo uscito – sbloccato e quindi senza vincoli di gestori telefonici e utilizzabile con qualsiasi microsim, italiane incluse. Recentemente ha reso disponibili liberi da vincoli, anche le due precedenti generazioni di …

Continua a leggere »

Nba: saltano (almeno) le prime due settimane

Ieri c’è stato un altro incontro tra i proprietari dell’NBA e i rappresentanti dei giocatori, ma è stata un’altra fumata nera, che sancisce la cancellazione ufficiale, (almeno) delle prime due settimane del campionato di basket, che avrebbe dovuto iniziare il 1 novembre. Il nodo della questione è la spartizione dei ricavi tra le franchigie e i giocatori: attualmente quest’ultimi incassano …

Continua a leggere »
X