Negozi di abbigliamento a New York

30 commenti / di Carlo Galici / aggiornato: 19 Settembre 2017

CENTURY 21

outlet con abbigliamento di marca scontatissimo. A New York troviamo tre punti vendita principali:

Century 21 di Cortland Street, New York
Century 21 di Cortland Street, New York

Store di Downtown Manhattan

  • Situato di fronte a Ground Zero, non uscirete fuori a mani vuote viste le occasioni che si trovano.
  • Orari: lun 11-19:00, mar-mer 7:45-21, gio-ven 7:45-21:30, sab 10-21 dom 11-20
  • Indirizzo: 22 Cortland St., New York, NY 10007

Store di Lincoln Square

  • Orari: dom-lun 11-20, mar-sab 10-22
  • Indirizzo:1972 Broadway, New York, Ny 10023

Store di Brooklyn

  • Orari: dom-lun 11-19, mar-mer 10-20, gio 10-21, ven 10-20, sab 10-21:30
  • Indirizzo: 472 86th Street, Brooklyn, Ny 11209

 

GAP

abbigliamento di tutti i tipi, uomo/donna/bambino
Gap

  • Molta più scelta rispetto all’Italia e prezzi meno cari. A Manhattan ci sono 19 negozi GAP sparsi per tutta l’isola.
  • Orari: lun-sab 9-22, dom 9-21
  • Indirizzo: 60 West 34th Street, New York, NY 10001

 

BANANA REPUBLIC

abbigliamento di qualità superiore a un prezzo accessibile
Banana Republic

  • Si trova di tutto, dall’abbigliamento, ai gioielli, capelli e accessori. Uomo e donna. 12 store a Manhattan.

Store di Flatiron

  • Orari: lun-sab 10-21, dom 11-20
  • Indirizzo: 105 fifth ave New York, NY 10003

Store della Grand Central Terminal

  • Orari:lun-ven 8-21, sab 10-20, dom 11-19
  • Indirizzo:107 E. 42nd Street, New York, NY 10017

Store di 86th & Broadway

  • Orari: lun-sab 10-21, dom 11-19
  • Indirizzo: 2373 Broadway New York, NY 10024

 

ABERCROMBIE & FITCH

abbigliamento di qualità molto giovanile
Abercrombie & Fitch

  • Negozio alla moda, con un focus particolare sui giovani. Abbigliamento uomo/donna/bambino.
  • Orari: lun-sab 10-21, dom 10-20
  • Indirizzo: 720 5th Ave New York, NY 10019

 

Hollister

  • Abbigliamento alla moda, in particolare per gli adolescenti
  • Hollister

    Store della Fifth Avenue

    • Orari:lun-dom 10-21
    • Indirizzo: 668 Fifth Avenue, New York, NY 10019

    Store di Broadway

    • Orari:lun-dom 10-21
    • Indirizzo: 600 Broadway, New York, NY 10012

    WOODBURY COMMON PREMIUM OUTLETS

    Woodbury Common Premium Outlets

    • Situato a un’ora di New York, 220 negozi delle migliori marche a prezzi scontati fino al 70%. Acquista il trasferimento.
    • Orari: lun-dom 9-21
    • Indirizzo: 498 Red Apple Court, Central Valley, NY 10917
     

    Quanto hai trovato utile questo articolo?

    1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (3 voti, media: 2,00 su 5)
    Loading...
        
    Banner New York con Carlo

    30 commenti su “Negozi di abbigliamento a New York”

    1. ciao Carlo, a Novembre farò un viaggio negli stati uniti, gli stivali UGG sai dove potrei prenderli e se costano meno????

    2. Ciao Carlo,
      grazie per i consigli davvero utili di questo sito.
      Sto per partire per NY e ho dollari (diversi tagli) avanzati dagli anni ’90. So che nel frattempo sono cambiati e su alcuni hanno aggiunto altri colori rispetto al classico verde.
      Si possono ancora utilizzare, oppure vanno cambiati lì in banca?
      Grazie!

    3. ciao Carlo
      a fine marzo andremo a new york, siamo in sei adulti.
      Vorrei chiederti un parere sulla quantità di dollari da
      portare a testa, oltre le carte di credito.
      ti ringrazio in anticipo per la risposta e ti faccio i complimenti per il tuo sits fantastico

    4. Complimenti per il sito, davvero molto utile!!!! Volevo chiederti dove trovo il negozio o dove posso trovare robe della blauer.

    5. Alessandra e famiglia

      Ciao Carlo, per la precisione, devo dichiarare anche le scarpe da basket che ho intenzione di comprare per i miei ragazzi? Grazie per la tua cortesia e competenza. Alessandra.

    6. Ciao Carlo, io andrò ad agosto a NY e farò tanto shopping, sia abbigliamento che oggettistica, dovrò dichiarare tutto poi al rientro in Italia? Vorrei portarmi l’ipad a NY, come faccio? lo dichiaro da subito? grazie mille

    7. Ciao Carlo ho letto la tua risposta a proposito degli oggetti da dichiarare in dogana,purtroppo per esperienza personale ti devo smentire.Al ritorno da un viaggio a Miami sono stata fermata e poiche non avevo tolto le etichette ai capi di abbigliamento da me acquistati ,canottiere magliette cappellini ecc…ecc…. ho dovuto pagare una multa presso la dogana dell’aereoporto di fiumicino altrimenti mi sequestravano la merce.Non aggiungo altro perchè tutto quello che avevo da dire,anche di molto pesante,l’ho detto personalmente ai finanzieri.Ciao e grazie per tutte le tue preziose informazioni,torno oggi da new york con il tuo programma di viaggio da me puntualmente rispettato

      1. Ciao Simonetta,
        io ovviamente ho riportato quelle che sono le testimonianze personali avute nel corso degli anni, hai fatto benissimo a scrivere anche la tua. Evidentemente come capita per molte cose in Italia, dipende dalla discrezionalità dell’agente di turno.
        Ma quindi hai preso una multa per non aver dichiarato, ma ti hanno fatto pagare anche iva e dazi vari?

    8. Caro Carlo, se parto giá dall’Italia con 3 iPad, 4 iPhone (siamo in 4 adulti) devo fare qualche dichiarazione alla dogana italiana prima di partire?

      1. Ciao Francesco,
        in partenza non si fa nessuna dichiarazione, al massimo se vuoi stare tranquillo per il ritorno, potete portare gli scontrini o le fatture d’acquisto degli iPad e degli iPhone.

    9. Ciao Carlo.. complimentissimi!!!!!!! io partirò l’8 dicembre.. non vedo l’ora! pensavamo di andare al WOODBURY COMMON PREMIUM OUTLETS la domenica.. che ne dici? forse sarebbe meglio durante la settimana? inoltre ho visto che hai messo il link per prenotare i biglietti del bus, ma è obbligatorio? potrei comprarli anche il giorno che decidessi di partire?… purtroppo ancora non abbiamo deciso il giorno… dove potrei acquistarli?

      grazie ancora.. poi quando torno vi aggiorno!!!!

    10. Ciao Carlo,
      come prima cosa complimenti per il sito, ti ho trovato per caso e per fortuna, perchè sei di grande aiuto!!!
      ho bisogno però di chiederti un consiglio, io e mio marito andremo a NY dal 17/11 al 24/11. Tra i tuoi vari commenti ho scoperto che il giorno dopo la festa del ringraziamento, cioè venerdì 23, è il blackfriday, giorno di super sconti. Siccome mio marito non ama molto girare x negozi, mi concede solo una giornata di shopping per cui devo scegliere se approfittare del black friday o se andare WOODBURY COMMON PREMIUM OUTLETS. cosa mi suggerisci?

    11. Ciao carlo, volevo chiederti, ho 17 anni ed avrei bisogno d’ un consiglio su abbigliamento: dove si possono trovare vestiti in voga anche in italia (vans, magliette scollate ecc.. Ad un buon prezzo)? Grazie

    12. Ciao carlo,ho un’altra domanda::se mi spedisco in Italia un pacco con acquisti vari ed effetti personali per evitare il problema del peso extra posso bypassare la dogana italiana visto che è un pacco”da me per me”?
      Grazie!

      1. Ciao Maria Giulia,
        io ho importato merce per scopi commerciali e quindi mi hanno sempre applicato iva, dazi, ecc… non ti so dire per scopi personali come funziona.

        1. CIAO CARLO!piacere mi chiamo Michele partiro per NEW YORK IL 15.12.2013 SE CONVIENE FARE IL CAMBIO IN EURO IN ITALIA O A NEW YORK E DOVE POSSO ACQUISTARE IL PASS DEI MEZZI PUBLICI . CIAO MICHELE. MILANO

          1. Ciao Michele,
            ti consigliamo di cambiare un po’ di euro in Italia e all’occorrenza prelevare in Usa dagli Atm. Per il pass dei mezzi pubblici immagino intenda la Metrocard, se stai una settimana ti conviene quella “unlimited”, in modo da poter utilizzare metro e bus illimitatamente per 7 giorni. La puoi fare in un qualunque sportello presso le stazioni della metro.

    13. Ciao Carlo,
      prima di tutto fantastico sito, veramente utile! 😉
      Avrei solo una domanda…..ho amici appassionati di magliette Police, Fire Dept e simili, tempo fa (non ricordo dove) mi è sembrato di capire che addirittura a volte si possono trovare in vendita negli stessi “garage” da dove escono, nello specifico, le autopompe dei vigili del fuoco….possibile? Ti risulta che abbiano un merchandising personalizzato che vendono loro stessi?
      Grazie mille!!!!!

      Vale

      1. Ciao Ilaria,
        assolutamente no 🙂 Devi dichiarare alla dogana italiana soltanto gli oggetti di un certo valore, tipo un computer, una fotocamera costosa, un iphone, ecc.

    14. Ciao,
      se posso approfitto delle conoscenze di questo fantastico sito.
      Sto programmando una vacanza di una settimana a giugno a NY e ho in mente di fare acquisti, ma è vero che ci sono limiti. Alcuni amici mi hanno detto che se in valigia trovano troppi capi nuovi possono fare storie, è vero?
      I profumi si possono riportare a casa?
      E i generi alimentari, come salse o cereali, si possono portare?

      1. Ciao Sara,
        non metterti di questi problemi, perché non esistono assolutamente. Fai tutto lo shopping che vuoi e non preoccuparti 🙂 Stessa cosa per i profumi. Si possono portare, però devi dichiararlo nel modulo della dogana che ti danno in aereo.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *