Meteo e clima a New York

Ti appresti a partire per New York e vuoi sapere che tempo farà? Oppure stai ancora decidendo e vuoi scegliere il periodo migliore climaticamente parlando?

In questa pagina troverai tutte le informazioni sul clima di New York, sulla media delle piogge mese per mese (scopri cosa fare quando piove) e sulle temperature medie, in modo da poter scegliere quando andare.

Il clima di New York è caratterizzato da un contrasto marcato tra le stagioni.

Le influenze oceaniche moderano leggermente le temperature, ma la città sperimenta comunque estati calde e umide e inverni freddi e nevosi.

La posizione geografica della città, combinata con la sua densità urbana, crea microclimi che possono variare leggermente tra i diversi quartieri.

I periodi migliori in base al clima

Solitamente i periodi migliori per un viaggio a New York sono la primavera e l’autunno.

Purtroppo, questo è anche il periodo in cui i turisti sono più numerosi, e di conseguenza i prezzi degli hotel aumentano.

A novembre e aprile la città è molto piovosa, mentre da dicembre a febbraio non mancano la pioggia, il gelo e la neve, anche se lo spettacolo delle luci della città in concomitanza con le feste di Natale è imperdibile.

D’estate ovviamente è uno dei periodi più battuti dai turisti, ma non è certo il periodo migliore dato il gran caldo, l’umidità e appunto l’affollamento.

Quando andare a New YorkTutte le info

Previsioni meteo a New York per i prossimi 5 giorni

NEW YORK CITY WEATHER

Temperature medie e pioggia

Mesegenfebmaraprmaggiu
Max °C348152126
Min °C-4-4-17810
Precip. medie (in mm)86,883,0103,6106,6112,293,2
Meselugagosetottnovdic
Max °C29282520125
Min °C19191693-2
Precip. medie (in mm)110,4101,898,890,4113,599,3

Clima a New York in base alla stagione

Il clima in primavera

Clima primavera a New York
La primavera è uno dei periodi più belli climaticamente parlando, per andare a New York


La primavera vede un graduale aumento delle temperature, con medie che variano dai 10°C ai 15°C.

Aprile e maggio possono essere piuttosto variabili, oscillando tra giornate calde e fresche brezze primaverili. Le piogge sono abbastanza frequenti, ma generalmente leggere, portando freschezza e favorendo la fioritura nelle aree verdi della città.

Come vestirsi in primavera a New York (marzo, aprile, maggio)

  • La primavera a New York è notoriamente imprevedibile. Le giornate possono variare da fresche a piacevolmente calde, quindi vestirsi a strati è la strategia migliore.
  • Indossare maglie leggere o camicie a maniche lunghe, sovrapponibili con cardigan o giacche leggere. Un impermeabile o un giubbotto a vento sono essenziali per le giornate di pioggia.
  • Per le giornate più calde, è consigliabile portare sempre con sé un maglioncino o una sciarpa leggera, dato che le serate possono essere ancora fresche.
Primavera a New YorkTutte le info

Il clima in estate

L’estate a New York è calda e umida, con temperature che spesso superano i 30°C. L’alta umidità può rendere il calore più opprimente, specialmente nei mesi di luglio e agosto.

Le notti estive rimangono generalmente calde, offrendo poco sollievo dal caldo diurno. Durante questa stagione, sono possibili temporali improvvisi, soprattutto nel pomeriggio.

Come vestirsi in estate a New York (giugno, luglio, agosto)

  • Durante l’estate, le temperature possono salire notevolmente, rendendo indispensabili abiti leggeri e traspiranti.
  • Optare per tessuti naturali come cotone o lino, che aiutano a mantenere il corpo fresco. T-shirt, canotte, gonne leggere e pantaloncini sono perfetti per le giornate calde.
  • L’aria condizionata è fortissima sia nella metro, sia in qualsiasi posto in cui entrerai, per cui porta con te sempre una felpa o un maglioncino.
  • Non dimenticare un cappello a tesa larga e occhiali da sole per proteggersi dal sole intenso. Una bottiglia d’acqua riutilizzabile è anche un accessorio utile per rimanere idratati.
Estate a New YorkTutte le info

Il clima in autunno

Il clima in autunno a New York
Il clima in autunno a New York

L’autunno porta un benvenuto sollievo dal calore estivo.

Settembre inizia ancora caldo, ma le temperature iniziano a calare significativamente verso ottobre e novembre, con medie che si aggirano intorno ai 10-15°C.

Questo periodo è caratterizzato da un clima generalmente asciutto e cieli sereni, anche se le serate possono diventare fresche.

Come vestirsi in autunno a New York: settembre, ottobre, novembre

  • L’autunno è una stagione di transizione con mattinate fresche e pomeriggi più caldi. Il segreto, così come ti ho consigliato per la primavera, è ancora una volta vestirsi a strati.
  • Maglioni, felpe, giacche leggere e jeans sono ideali. Le sciarpe possono aggiungere un tocco di calore e stile.
  • Verso la fine dell’autunno, quando le temperature iniziano a scendere, è utile avere a portata di mano un cappotto più pesante e guanti leggeri.
  • A fine novembre già la temperatura è invernale per cui è necessario vestirsi con abiti pesanti e caldi.

Il clima in inverno

Il clima in inverno a New York
Il clima in inverno a New York

Gli inverni newyorkesi sono freddi, con temperature che possono scendere ben sotto lo zero, specialmente a gennaio e febbraio.

Le nevicate sono frequenti, e a volte abbondanti, contribuendo a creare un’atmosfera magica in città, ma anche a complicare la mobilità. I venti possono essere pungenti, rendendo le temperature percepite ancora più basse.

Come vestirsi in inverno a New York: dicembre, gennaio, febbraio

  • Gli inverni newyorkesi sono molto freddi e nevosi, quindi è importante vestirsi con abiti molto caldi.
  • Indossare strati termici come base, seguiti da maglioni spessi e un cappotto pesante, preferibilmente impermeabile per resistere alla neve e alla pioggia.
  • Cappelli, guanti e sciarpe sono indispensabili per proteggersi dal freddo.
  • Le scarpe dovrebbero essere robuste e impermeabili, con una buona aderenza sui marciapiedi ghiacciati o innevati.
Inverno a New YorkTutte le info

Il cambiamento climatico a New York

Il cambiamento climatico, così come avviene nelle città italiane, sta influenzando significativamente anche il clima di New York.

Negli ultimi decenni, la città ha registrato un aumento delle temperature medie, con ondate di calore più frequenti e intense durante l’estate.


Inoltre, New York sta sperimentando un aumento degli eventi meteorologici estremi. Tempeste più intense e frequenti hanno portato a inondazioni più gravi, specialmente nelle zone costiere e nelle aree a bassa altitudine. La combinazione di maree elevate e tempeste ha aumentato il rischio di alluvioni costiere, come evidenziato dall’impatto devastante dell’Uragano Sandy nel 2012.

L’aumento del livello del mare rappresenta un’altra sfida significativa.

La lenta ma costante crescita delle acque minaccia zone come Lower Manhattan e altre aree a bassa altitudine.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]
 

Non dimenticare l'assicurazione viaggio!

Sei in partenza per New York?

Non dimenticare la cosa più importante, l'assicurazione viaggio! Carlo ti consiglia Coverwise fornita da AXA, che ti copre fino a 20 milioni per le spese mediche.

Codice sconto del 10% solo per gli amici di ViaggiNewYork.it

Fai subito un preventivo

Articoli simili

Le attività preferite dai visitatori di Viaggi New York.it



312 Commenti

  1. Ciao, da quando abbiamo prenotato prendo spunto dal vostro sito per organizzare la nostra vacanza a New York. Saremo a New York dal 23 al 30 dicembre, nonostante ci sia chi sostiene che il freddo rovinerà la visita della città, per noi la magia del Natale Newyorkese non ha pari! La sola cosa che ci preoccupa sono possibili nevicate con conseguente cancellazione dei voli.

    Siccome il 25 dicembre sarà anche il nostro anniversario, sai consigliarmi una zona in cui cercare un ristorante per cenare la sera della vigilia e Natale (servirà prenotare prima della partenza?)?

    Grazie in anticipo, e complimenti per il sito!
    Filippo



  2. Ciao, vorrei andare a New York per la terza volta..e stavolta in concomittanza col 15 novembre..quindi da tipo l’8 novembre…
    Mi preoccupa la pioggia più che altro…….Finchè si tratta di pioggerellina, si può fare….ma devo aspettarmi altro invece? Piove sempre?

    1. Ciao Francesca,
      è difficile fare previsioni, in ogni caso a New York il tempo è piuttosto variabile, per cui è difficile che piova di continuo.

  3. Ciao sarò a New York ad Ottobre 2019 ke abbigliamento mi consigli di usare ? Ombrello si ? Ciao e grx mille

    1. Ciao Francesco,
      a ottobre inizia a fare fresco ma non troppo. Quindi porterei dei maglioncini non troppo pesanti e giubbotto non invernale. Ombrello sempre, è molto variabile il tempo.

  4. Ciao,
    devo venire a Brooklyn dal 20 al 29 settembre 19, cosa mi consigli portare? cosa visitare e dove mangiare bene e abuon prezzo?
    Grazie

      1. Buongiorno Carlo! Come noi dovremmo andarci a settembre volevo sapere se funzionano le postepay e il banco posta grazie.

          1. Ciao Carlo, volevamo prenotare un viaggio a New York per capodanno, dal 26 al 2 gennaio. Ci stiamo ripensando perché tutti ci scoraggiano per via del freddo, della pioggia, della neve e dei possibili disagi enunciati come catastrofici (non poter uscire, voli cancellati etc). È così sconsigliabile? Meglio andarci ad Aprile o Maggio?

            1. Ciao Federica,
              se avete la possibilità di passare il Capodanno a New York non ascoltate nessuno e partite.

              Le bufere di neve non capitano tutti gli anni e comunque di solito avvengono tra gennaio e febbraio, quasi mai nel periodo di Capodanno.

              Freddo: sì farà freddo, ma basta coprirsi e fare delle soste al chiuso per ristorarsi e ripartire.

              Come detto: tappatevi le orecchie e prenotate. Guardate anche le nostre offerte.

  5. Salve mi è pervenuta una boma offerta per New York fine gennaio, il periodo non è tra quelli consigliati, pare…puo darmi un consiglio riguardo alle temperature? Grazie

    1. Ciao Annamaria,
      a gennaio fa freddo, ma come dico sempre, se hai l’opportunità di andare a New York, copriti e approfittane 🙂

  6. Siamo un gruppo di 18 persone di cui 8 ragazzi ed arriveremo a New York il 27/12. Avrei bisogno di alcuni consigli su come poter organizzare al meglio questa vacanza. Grazie

  7. Ciao Carlo.
    Sarò a New York dall’uno al nove settembre. Potresti farmi sapere il tipo di abbigliamento da portare che vada bene per quel periodo?

    1. Ciao Gianluca,
      a settembre si può girare tranquillamente a maniche corte. Porta un giacca leggera per la mattina presto e per la sera e un ombrello.

  8. dovrei andare a new york dall 7 al 19 marzo 2017. ma ho paura che faccio molto freddo rispetto a noi
    mi potresti consigliare altrimenti non vado
    per andare sull’ isolotto a veder statua liberta quanto tempo con il battello
    grazie salve
    lucy

    1. Ciao Lucy,
      a marzo il tempo è molto variabile: possono capitare giornate primaverili e altre più simili all’inverno.

      Vedi la pagina dedicata a marzo, per i miei consigli su come vestirsi.

      Io non rinuncerei mai ad un viaggio a New York però per un pochino di freddo 🙂

      Per quanto riguarda la Statua della Libertà il tragitto è di circa 15 minuti.

  9. Ciao! Sarò a New York tra l’ultima settimana di giugno e la prima di luglio! Cosa mi consigli di mettere in valigia? Posso star tranquilla nel mettere cose leggere? Per quanto riguarda la sera invece…serve qualcosa di più pesantino? Ti ringrazio 🙂

  10. ciao 🙂 volevo sapere sarò a ny la settimana prossima com’è il clima li???? ho visto piu o meno le temperarature medie fa cosi tanto freddo e sicuro piovera? attendo notizie 🙂

  11. ciao! le nostre “bimbe” di 16 e 18 anni da tempo sognano New York. Stiamo quindi pensando ad una settimana di vacanza ma siamo davvero incerti sul periodo poichè legati alle vacanze scolastiche (24 dicembre 2015 – 1 gennaio 2016 oppure 23-29 marzo 2016?) e al budget che vorremmo contenere (max 6mila euro). Cosa ci consigli in proposito? Avresti pure qualche offerta da indicarci? grazie infinite!!!
    francesca & c.

  12. Ciao, seguo il vs sito dove ho trovato notizie interessanti. Andremo a New York per la prima volta il 9 ottobre prossimo per 8 giorni, ho anche acquistato il vs libro che mi porterò come guida, ma vorrei indicazioni sul tempo, per poter fare un bagaglio adeguato.
    grazie francesca

    1. Ciao Francesca,
      l’autunno newyorchese non è diverso da quello di qualsiasi città italiana. Come puoi vedere da questa stessa pagina, la media delle temperature max è di 20°C, quindi un ottimo clima, mite per poter girare. Aspetta i giorni a ridosso della tua partenza per vedere il meteo e avere informazioni più precise.

  13. Ciao Carlo,
    complimenti innanzitutto ber il tuo bel sito, davvero utile!
    Partirò per New York in ottobre, per due settimane.
    Il mio dubbio riguarda la scelta dell’ assicurazione. Ho operato il ginocchio destro l’anno scorso: in caso di eventuali infortuni allo stesso mi consigli la scelta dell’ assicurazione che prevede la copertura per le malattie preesistenti?
    Grazie mille Monica

  14. Ciao Carlo. complimenti per il bellissimo sito. noi saremo a New york dal 6 al 16 settembre. abbiamo organizzato tutto nei minimi dettagli grazie a tutti i tuoi suggerimenti.
    speriamo che il tempo sia buono. di solito settembre com’è?
    grazie

    1. Ciao Antonio,
      settembre è uno dei mesi migliori per visitare New York. Non è molto piovoso, quindi vedrete che sarà un viaggio fantastico.
      Sarà la vostra prima volta a New York?

  15. Caro Carlo,
    Seguo da parecchio tempo il tuo sito e devo dire che è fatto veramente bene.
    Complimenti!!!!

    In questi ultimi tempi pero’ non riesco più’ a vederlo bene per via della richiesta continua di iscrizione alla newsletter . Mi sono riscritto ma non cambia nulla. La richiesta non scompare.

    Come posso fare per riuscire a vedere il sito?
    Forse devo fare qualcosa di particolare.

    Grazie.

    Roberto Gruppuso

    1. Ciao Roberto,
      ti ringrazio tantissimo per la tua segnalazione.

      Per non vedere più la finestrella che esce è sufficiente cliccare su “Magari un’altra volta”. Comunque prendendo spunto dal tuo utilissimo messaggio l’ho impostato in modo che non venga visualizzato ai visitatori di ritorno sul sito, ma solo ai nuovi.

      Ti sarei grato se potessi dirmi se hai ancora problemi di navigazione, dopo questa modifica.

  16. Buonasera stavo pensando ad un viaggio con mio marito e mia figlia di 3 anni a Ny, qualcuno può consigliarci il periodo migliore, ovvviamente non troppo freddo ne troppo caldo, ed anche dove soggiornare (zona, hotel ecc..) Vi ringrazio!
    Chiara

  17. Ciao a tutti!
    abbiamo appena prenotato un viaggio a NY dal 23 febbraio al 1 marzo..oggi parlando con i miei e i miei suoceri mi hanno fatto venire paranoie sul tempo che farà in quel periodo..dicevano bufere di neve..freddo gelo ecc.. rischi sul bon partire perché cancellano i voli..aiuto!
    grazie
    federica

    1. Ciao Federica,
      premettendo che è inverno quindi le possibilità che nevichi esistono, lasciando da parte le bufere o altri cataclismi, è un ottimo periodo per visitare New York. E’ uno dei mesi meno piovosi, potrete fare bellissime foto in quanto si trova spesso il cielo terso e non essendo alta stagione potrete visitare la città senza troppa folla.

      1. Grazie mille Carlo! Quindi gli aerei volano tranquilli? Il rischio della cancellazione potrebbe esistere? O posso rasserenarmi?
        Grazie ancora!
        Federica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *