Top of the Rock, Empire State Building, One World Observatory, Edge o One Vanderbilt Summit?

Un commento / di Carlo Galici / aggiornato: 26 Ottobre 2021

La vista su Central Park dal Top of the Rock

I cinque grattacieli a Manhattan che hanno dei ponti d’osservazione (observation deck) sono:

  • Osservatorio dell’Empire State Building
  • Top of the Rock, il quale si trova in cima al grattacielo della General Electric
  • One World Trade Center (Freedom Tower)
  • Edge, nel nuovo complesso Hudson Yards nel West Side di Manhattan che ha aperto a marzo 2020
  • One Vanderbilt Summit, l’ultimo arrivato avendo aperto a ottobre 2021.

L’Empire State Building è senza dubbio il grattacielo più famoso di New York, reso celebre anche dal cinema, se si pensa soprattutto al film King Kong.

Il Top of the Rock come detto si trova in cima al GE Building all’indirizzo 30 Rockefeller Center, o semplicemente 30 Rock.

Si trova quindi nel complesso del Rockefeller Center, il quale ospita nel periodo natalizio il famoso albero di Natale e la pista di pattinaggio.

Il One World Trade Center ha aperto nel 2015. Il suo osservatorio si trova al 102° piano e offre una bellissima vista, ma soprattutto essendo abbastanza recente è anche molto tecnologico e gli effetti speciali vi accompagneranno ancora prima di prendere l’ascensore (chiamato sky pod).

L’osservatorio Edge può vantare la terrazza esterna panoramica più alta dell’emisfero occidentale!

E l’ultimo arrivato, il Summit OV ha dalla sua alcune cose uniche che gli altri osservatori non hanno.

Ora analizziamo nel dettaglio altezze e viste, per scegliere quale grattacielo offre il panorama migliore.

Empire State Building

L’Empire State Building è un’icona di New York. Ha due piani adibiti come Observation Deck: l’86° piano e il 102° piano, i quali hanno un’altezza rispettivamente di 320 metri e 373 metri.

Regala una fantastica vista verso sud, un po’ più coperta la vista verso nord dall’osservatorio dell’86° piano, per via degli altri grattacieli che gli si parano davanti.

Solitamente è l’osservatorio in cui bisogna fare più fila, a meno che non si ha un pass o non si compri il biglietto express.

Empire State BuildingTutte le info

Top of the Rock

Il Top of the Rock ha tre piani adibiti a osservatorio, il 67°, il 69° e il 70°. Quest’ultimo si trova ad un’altezza di 259 metri e quindi è il più basso tra i tre grattacieli.

Questo non vuol dire però. Infatti il Top of the Rock regala la vista migliore, in quanto si trova in centro a Manhattan (sulla 50th street) e permette soprattutto di apprezzare la vista su Central Park.

Da non sottovalutare poi che regala una bellissima vista proprio sull’Empire State Building, il quale si trova abbastanza vicino.

Inoltre con i suoi 3 piani per l’osservazione, sarà possibile nei mesi invernali rimanere anche all’interno, avendo comunque una vista fantastica e il wifi gratuito.

Inoltre la sua terrazza esterna ha dei plexiglass che riparano dal vento e allo stesso tempo consentono di vedere perfettamente, mentre l’Empire State Building ha delle griglie che offuscano parzialmente la vista e fanno passare l’aria.

Top of the RockTutte le info

One World Trade Center o Freedom Tower

Il punto d’osservazione più alto lo regala la Freedom Tower, essendo anche il grattacielo più alto di New York. Ha tre piani riservati come Observation Deck, dal 100 al 102. Il suo osservatorio si trova ad un’altezza di 386,5 metri.

La vista è fantastica soprattutto verso sud e quindi sulla baia di New York e sulla Statua della Libertà. Inoltre l’intrattenimento è di primo livello e molto coinvolgente.

Per evitare la fila è possibile fare il biglietto anticipatamente.

Freedom TowerTutte le info

Edge

L’ultimo osservatorio nato a New York è il recentissimo Edge, nel nuovo mega complesso di Hudson Yards, che comprende anche l’attrazione The Vessel, grattacieli con uffici e residenze private.

La particolarità di Edge è senza dubbio la terrazza esterna, la quale si trova al 100° piano, ad un’altezza di 395 metri.

Inoltre in un pezzo della terrazza il pavimento è in vetro per cui è possibile camminare vedendo il panorama sotto! Non adatto ai deboli di cuore.

Edge Vai all’approfondimento

One Vanderbilt Summit

L’ultimo arrivato è l’osservatorio Summit il quale si trova in pieno centro a Midtown Manhattan e può vantare alcune cose che gli altri osservatori non hanno come:

  • Ascent: l’ascensore che passa all’esterno dell’edificio e porta quasi in cima al grattacielo, sovrastando l’Empire State Building e il Chrysler Building;
  • Un’esperienza artistica senza eguali. Sin dall’ingresso e ancora prima di entrare in ascensore gli effetti speciali vi faranno vivere un’esperienza super coinvolgente.

One Vanderbilt Summit Vai all’approfondimento

Conclusioni: quale visitare?

Se è la prima volta che andate a New York non potete andare via senza essere saliti sull’Empire State Building. È una delle attrazioni assolutamente da non perdere. Sarebbe come andare a Parigi per la prima volta e non salire sulla Torre Eiffel.

Se potete visitare anche un secondo osservatorio la mia scelta ricade senza dubbio su Edge, per le ragioni che ho spiegato più su.

Inoltre per risparmiare è possibile fare un pass che include entrambe le visite e vi consente anche di saltare qualche fila.

Anche La vista dalla Freedom Tower è molto bella, e quella del Top of the Rock perché regala fantastici panorami su Central Park, per cui entrambe potrebbero essere un’attrazione da non perdere per un secondo viaggio a New York. Oppure potrete salire sull’One WTC per pranzare o cenare al ristorante.

Confronto tra i quattro osservatori

 Empire State Building 86°Empire State Building 102°Top of the RockOne WTCEdge
altezza320 metri373 metri259 metri386,5 metri395 metri
osservazione dall’esternosinosinosi
orari8am – 2am8 – 2am8-249-2010-22
costo biglietti$42.00$75.00$41.37$34.00da $36
inclusi nel passsinosisisi
123 Condivisioni
  

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (23 voti, media: 4,09 su 5)
Loading...
    
Banner New York con Carlo

1 commento su “Top of the Rock, Empire State Building, One World Observatory, Edge o One Vanderbilt Summit?”

  1. Sono stata solo a Top of the rock e vi assicuro che lo spettacolo è da togliere il fiato, Central park in tutta la sua grandezza a nord, l’Hudson ad ovest e sotto di voi Times square. Un suggerimento, se salite poco prima del tramonto assisterete all’effetto cambio luci, si smorzano in cielo e si accende Broadway!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *