Ostelli di New York

110 commenti / di Carlo Galici / aggiornato: 9 Settembre 2019

Ostelli a New York

L’America è stata nel passato ed è tutt’oggi per noi italiani una meta mitica. Un tempo terra di grandi promesse che alimentava aspettative ed illusioni, oggi, forse con un’accezione un po’ meno romantica, è una meta di viaggio rinomatissima.

New York, grazie al boom dei voli low cost, è recentemente diventata una meta accessibile anche a tutti coloro che viaggiano, per cosí dire, al risparmio. Oltre ad aver l’opportunità di volare a New York con poco più di €300 è indispensabile trovare un alloggio che sia ugualmente conveniente.

Come trovare un alloggio economico

Negli ultimi anni gli ostelli a New York economici sono diventati la soluzione preferita da tutti coloro che visitano la città con un occhio alle spese di viaggio. In accordo ad un trend generale, al costante aumento di persone che scelgono l’ostello come soluzione per il loro viaggio, la qualità stessa del servizio offerto è sensibilmente migliorata.

La qualità del servizio include un’ampia scelta tra varie tipologie di stanze private ed in condivisione così come con bagno in comune o interno alla propria stanza.

La posizione stessa degli ostelli non è più, come lo è spesso stata in passato, un compromesso tra risparmio e centralità. Ciò che è rimasto invariato è la flessibilità concessa dagli ostelli a New York in maniera particolare data la dinamicità della città stessa.

Per flessibilità si intende l’opportunità di fare check-in 24 h su 24 piuttosto che connettersi ad internet senza limiti di orario sfruttando postazioni comuni o ancora avere la comodità e la sicurezza di una reception aperta 24 h al giorno per qualsiasi evenienza. Per questi ed altri motivi anche la comune convinzione che gli ostelli fossero adatti solo ad una clientela di giovanissimi è venuta meno.

Gli ostelli sono oggi scelti da persone di tutte le età e sempre più esigenti, fattore che indubbiamente tende, non solo a mantenere, ma anche a migliorare la qualità del servizio offerto.

Parlando in maniera specifica di ostelli economici a New York, sono dislocati in tutte le principali aree della città sia in centro che in zone un po’ più periferiche di tendenza e per questo molto richieste.

Dal vostro ostello, grazie ad una rete di trasporto pubblico capillare ed in funzione no-stop 24 su 24, tutte le principali attrazioni di New York saranno facilmente raggiungibili. In una città enorme e da un’offerta così ampia, non guasteranno sicuramente i preziosi consigli che lo staff dell’ostello sarà sempre pronto a dare.

Ecco, allora, alcuni ostelli newyorkesi con bagno privato.

I 10 migliori ostelli a New York

The Local NYC

The Local Nyc
The Local Nyc

Questo ostello offre camere private e dormitori climatizzati con armadietti con chiave, un bar caffetteria, una cucina comune attrezzata, la connessione wi-fi ed una terrazza all’ultimo piano con una vista mozzafiato su New York. Ci sono anche camere familiari, camere per non fumatori e una zona destinata ad uso lavanderia.

Infine ci sono un servizio di sicurezza attivo 24h su 24h ed un parcheggio per le biciclette, oltre alla possibilità di avere consigli per organizzare dei tour della città.

Ny Moore Hostel

Ny Moore Hostels
Ny Moore Hostels

Il Ny Moore Hostel si trova a Brooklyn e a pochi chilometri da Manhattan, che si può raggiungere con la metropolitana. Anche qua è possibile dormire in camere multiple con arredi moderni e con bagni in comune o privati. Tra i servizi offerti ci sono il parcheggio gratuito sul posto, il wi-fi gratuito, distributori automatici e l’attrezzatura per fare il barbecue. L’ostello è off limits per i fumatori, come quasi tutti.

Q4 Hotel

Q4 hotel
Q4 hotel

Questa struttura si trova nel Queens e offre dormitori maschili, femminili o misti, camere per non fumatori ed il servizio di pulizia giornaliero. Al Q4 Hotel i clienti trovano anche il wi-fi gratuito, una cucina ed un salone con una TV ed un tavolo da ping pong.

Chelsea International Hostel

Chelsea International Hostel
Chelsea International Hostel

Questo è uno degli ostelli più grandi di New York, nato nel 1992, si trova nel cuore di Manhattan e da qui in pochi minuti si possono raggiungere diversi luoghi di attrazione.

Le camere possono essere private o comuni ed accogliere fino a quattro letti, sono climatizzate in estate ed in ogni piano dell’ostello c’è un bagno.

Le aree comuni sono composte da un cortile, due cucine, una sala da pranzo ed un salotto. Da sottolineare: la colazione gratis e la pizza gratis, nella formula “as you can eat”, una volta a settimana.

Jazz On The Park Youth Hostel

Jazz on the park youth hostel
Jazz on the park youth hostel

Il Jazz On The Park Youth Hostel si trova proprio di fronte a Central Park ed è considerato uno dei migliori ostelli della città. La struttura ha delle camere private, delle camere famigliari, dei dormitori e un deposito per i bagagli.

La reception è aperta 24h su 24h e vi si possono acquistare i lucchetti per chiudere gli armadietti che sono nelle varie camere. Anche qua il wi-fi è gratuito ed è vietato fumare.

Broadway Hotel & Hostel

Broadway hotel and hostel
Broadway hotel and hostel

Questa struttura, che comprende albergo ed ostello, si trova a pochi chilometri da Central Park, dal Museum of Natural History e dal Metropolitan Museum of Art. Attorno alla struttura ci sono decine di ristoranti e locali, grazie a cui è possibile tuffarsi nella vita notturna di New York.

I clienti del Broadway Hotel n Hostel possono godere di quattrocento posti letto, suddivisi in camere private e dormitori, una cucina gourmet, una biblioteca con caminetto e centro internet con diverse cabine. Infine è presente un ascensore per le necessità delle persone disabili.

Central Park West Hostel

Central Park West hostel
Central Park West hostel

Anche il Central Park West Hostel è ritenuto uno dei migliori di New York per i servizi che offre ai suoi clienti. Tra questi ci sono il wi-fi gratuito, una cucina in comune, una zona destinata alla caffetteria, un grande salone con TV di ultima generazione, un deposito per i bagagli ed una reception sempre aperta con uno staff che organizza eventi per gli ospiti dell’ostello.

Hotel & Hostel Vetiver

Hotel & hostel Vetiver
Hotel & hostel Vetiver

L’Hotel & Hostel Vetiver si trova a Long Island City. Le camere hanno un balcone privato e sono dotate di televisione via cavo e macchinetta per fare il caffè; mentre altre sono provviste anche di un forno a microonde e un piccolo frigorifero.

Tra i servizi offerti si trovano quelli di concierge per l’assistenza dei clienti, di pulizia giornaliera delle camere, di servizio in camera a pagamento e di parcheggio. L’ostello ha anche un patio in cui si può trascorrere il tempo piacevolmente.

 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...
    
Banner New York con Carlo

110 commenti su “Ostelli di New York”

  1. Ciao
    complimenti per il sito! Sarò a NY da sola dal 29 aprile al 7 maggio. Ho prenotato un posto letto in dormitorio premium femminile al HI NYC Hostel per 483$ (Upper West Side).
    Secondo te può andare bene come zona? Non cerco grande vita notturna, vorrei vedere NY di giorno e rientrare in serata in camera. Mi consiglieresti qualcos’altro (sia come zona che come prezzo)?
    Grazie!

  2. Ciao Carlo
    Sono Veronica
    Sarò lì a New York il 14
    Avrei bisogno di una stanza dal 17 per 2 settimane puoi aiutarmi
    Costi contenuti

        1. Ciao Veronica, per il periodo dal 17 al 30/10, per avere costi contenuti ho trovato un ostello The Bowery House 3* con bagni in comune zona Soho a pochi passi dalla metro a €868 più le tasse (14.75%).
          Altrimenti l’hotel che costa meno per rapporto qualità/prezzo ho trovato il Fairfield Inn & Suites by Marriott a Long Island, in pochi minuti di metro si arriva in centro a Manhattan. Questa viene €1959 più le tasse del 14.75%.
          Se ti dovessero andar bene prenota direttamente dai link presenti in questo commento, altrimenti fammi sapere

  3. ciao carlo, che mi dici del ostello YMCA WEST SIDE? l ho preso per ona settimana a 550 euro camera singola, viaggio da solo dal 30/08/16 al 06/09…mi sapresti indicare qualcosa di migliore? va bene se con me porto la POST PAY E UN PO DI CONTANTE?grazie infinite per la risposta

    1. Ciao Marco,
      è un buon ostello e anche la zona non è male. E’ difficile trovare qualcos’altro a quel prezzo lì. Come alternativa potrei suggerirti l’hotel Pod 51 3* in centro a Manhattan. La camera singola costa €948.

  4. Ciao,
    mi servirebbe un consiglio. Devo andare a New York per motivi di lavoro, ma ho dovuto prenotare l’aereo un giorno prima rispetto alle date in cui ho a disposizione un alloggio. Devo ridurre le spese al minimo e quindi sto guardando tra gli ostelli.
    Avete consigli particolari? Sono una ragazza sola e non vorrei trovarmi in situazioni spiacevoli.
    (dimenticavo, la camera mi serve per l’11 maggio)

    grazie in anticipo

  5. Ciao,
    io e il mio compagno saremo a New York dal 30/05 al 08 o 9 giugno. Stiamo cercando una sistemazione sugli 80/100 € a notte per una doppia, ci puoi aiutare in qualche modo?
    Da lì poi pensavamo di fare Boston e cascate del Niagara. Ci consigli di noleggiare una macchina e di fare da noi oppure di affidarci a un tour già fatto da un’agenzia? Ma soprattutto, ne vale la pena? oppure meglio sostituire con Philadelphia e Washington?

    Grazie mille per i consigli

    1. Ciao Alba,
      con un budget così ridotto posso consigliarti il Red Roof a Long Island City. A due passi dalla fermata del bus. La camera matrimoniale ha il bagno privato, colazione e internet inclusi, per 9 notti viene € 962, tutto incluso.
      Se decidessi di prenotare, questo o un altro hotel, puoi farlo online tramite il link in questo commento, dando il tuo contributo a ViaggiNewYork.it
      Fammi sapere se va bene e se ti serve un consiglio per il volo (in tal caso, da quale aeroporto partite?)

  6. Oriana Baroncelli

    Ciao Carlo,

    un consiglio x una partenza tra il 5 o 6 e rientro il 13 di marzo, partenza da Pisa?

    Grazia,
    Oriana

  7. Ciao Carlo, sò già che probabilmente ti farai una grande risata (perché mi prendo davvero con grande anticipo)ma comunque…
    A fine novembre/inizio dic di quest anno vorrei realizzare il sogno di visitare NY x una settimana, pensavo a questo periodo x godermi le luci natalizie oltre alle già tante presenti..Ora ti chiedo, quand’è il periodo giusto x cominciare a prenotare il volo, la sistemazione e quant’altro x trovare tariffe convenienti? Ho già cominciato a guardare in giro sui vari siti e così sono capitata qui sul tuo, e visto tutti i pareri così entusiasti mi sono permessa anch’io di disturbarti..
    Calcola che siamo in tre(una coppia e un figlio grande)x i voli tu sei convenzionato con qualche compagnia? X l’alloggio basterebbe una stanza in un B&B o un hotel che non sia un loculo, non serve x forza che sia lussuoso ma pulitissimo si, o forse è meglio un appartamentino?Come vedi le domande sono tante..scusa 😀 Spero mi risponderai, x il momento ti ringrazio, Ciao.

    1. Ciao Rosy, perché dovrei ridere per l’anticipo con cui ti muovi? Mi è capitato anche di persone che vogliono prenotare con due anni d’anticipo 🙂
      Per la prenotazione andrebbe bene verso giugno. Se avessi bisogno di una mano a trovare le migliori offerte, considerami a tua disposizione.

      1. Grazie Carlo x avermi risposto, davvero basta “muoversi” verso giugno? Non è che si rischia di trovare già tariffe altine, visto che già adesso su Skyscanner sono a 500€..ma forse tu con il tuo sito hai altre fonti e altre vie e allora x fortuna è un altro discorso 😉 X il momento guarderò i vari link qui sul tuo blog e comincerò a farmi un idea dei costi e delle cose da fare e vedere. P.S. X la prenotazione del volo servono i dati del passaporto? Così magari lo preparo già fatto.
        Ancora ciao 😀 Rosy

          1. Ri-Ciao,pensavamo da Verona o da Venezia,per noi sarebbe più comodo,ma anche Innsbruck o Monaco d/B..
            Penso che avrai capito la nostra regione di provenienza… 😉

            1. Ciao Rosy,
              effettivamente ho trovato dal 29 novembre al 6 dicembre volo diretto da Venezia a €518. Il prezzo è decisamente ottimo considerando che si tratta di un volo diretto, quindi questo è uno dei casi in cui non mi farei sfuggire l’occasione. Questo prezzo l’ho trovato su lastminute.com.
              Ricorda di prenotare dai link presenti in questa e-mail, in segno di ringraziamento per l’aiuto ricevuto. Grazie, Carlo.

            2. Buonasera Carlo, problemino con l’hotel prenotato in anticipo ma saltato causa problemi tecnici dello stesso, riconsegnata caparra, ma siamo senza hotel, la soluzione proposta da loro sono gli ostelli ma che vorremmo escludere e considerato che la partenza è a fine mese le tariffe sono altissime….maratona che halloween….consiglio disperato?grazie tante

  8. Salve,
    sto preparando una vacanza di almeno 15/17 giorni in USA nell’estate prossima. Diciamo orientativamente dal 14 luglio al 31 luglio.
    Sto iniziando a cercare i biglietti aerei, a concentrarmi su alcune compagnie aeree, cerco attraverso Skysanner…
    Il problema grosso resta New York, dormire. Siamo due persone non giovani, anzi 64 e 53 anni. Siamo due maschi, vorremmo una stanza con bagno privato. Non ci interessa in super centro, ma una soluzione comunque comoda a metropolitana per raggiungere ogni parte della città. Hai per caso qualche bel suggerimento? Una stanza attrezzata (frigo e micro-onde ad esempio) … rispettando comunque un budget non eccessivo direi massimo 80/90$ al giorno. Forse cerchiamo l’impossibile?
    Rispondi quando avrai un po’ di tempo, intanto grazie e buon anno.
    Luigi

    1. Ciao Luigi,
      per quanto riguarda il dormire, se non volete spendere molto ma essere comunque a due passi dal centro, vi consiglio la zona di Long Island City. Nella fattispecie dal 14 al 31 luglio c’è l’hotel Comfort Inn 2* con colazione inclusa, scontato del 20%. Il costo comprensivo di tasse è di €1622.
      La struttura è a due passi dalla metro e in 15 minuti si è a Times Square.
      Se la soluzione trovata dovesse andarvi bene, procedi con la prenotazione tramite i link in questo commento, altrimenti fammi sapere.

  9. Carlo ti disturbo nuovamente per chiedere se nella “new york pass 7 gg” sono incluse anche le corse sugli autobus in superficie, mi pare di ricordare che per la metro va acquistata lì la metro card, giusto?

    Inoltre stavolta, vorrei prenotare la visita fin su la corona di Lady Liberty; mi consiglieresti un sito, possibilmente in italiano, dove poter fare tale prenotazione?

    visto che l’11 settembre sarò lì, volevo visitare ground zero proprio in quella giornata, nel 2004 e 2010 non c’erano ancora le fontane, quest’anno dovrebbe esserci anche l’inaugurazione del nuovo edificio, cosa mi consigli? occorrerà prenotare qualcosa secondo te? già solo la visita alle due fontane è quello che leggo il memorial? occorre prenotazione?

    scusami se ti ho tempestato di domande, ma sono già eccitatissima all’idea di tornare nella grande mela…

    1. Ciao Valentina,
      nel New York Pass non sono inclusi gli autobus pubblici. Questi ultimi sono compresi nella metrocard.
      I biglietti per la corona puoi farli esclusivamente dal sito ufficiale, che purtroppo ha una versione solo in inglese.
      Il memoriale è quello con le vasche con incisi i nomi delle vittime. Nel 2014 aprirà anche il 9/11 Museum.

      1. scusa Carlo,chiedo conferma, farò la new york pass quindi la cruise+museo dell’immigrazione+ellis Island è compreso lì. sul sito che mi hai indicato, ufficiale della statua della libertà, posso prenotare SOLO l’accesso alla corona?

        1. Se vuoi entrare e arrivare fino alla Corona, dovrai fare un biglietto completo che include quindi anche il battello. Non esistono biglietti solo per la Corona.

  10. ciao Carlo, a settembre dal 3 al 12 orientativamente, andrò a Manhattan per la terza volta, con la mia mamma. la prima volta alloggiavo da un amico a Long Island quindi vidi poco. La seconda volta alloggiavo al Pennsylvania Hotel ed era, come sai, proprio in un punto strategico. Mi trovai benone. avevo prenotato ai tempi volo+hotel con expedia e trovammo un’offerta. Visto che quando si è a Manhattan, si sta più fuori che dentro l’hotel, non cerco lusso o chissà che, solo comodità di posizione della struttura e pulizia. Anche in Ostello andrebbe bene, se ne esistono con stanza doppia e bagno in camera. Grazie anticipate per le info che potrai darmi.

      1. beh, risparmiare non fa mai male, se è un ostello/pensione con stanza doppia e bagno in camera, in zona time square o madison square garden e dintorni…come l’ultima volta in cui ho alloggiato al Pennsylvania Hotel, già è una buona cosa. Per 9 notti 500euro a persona credo si possa trovare qualcosa, che dici?

        1. Potrebbe fare al caso vostro il Royal Park Hotel and Hostel. La camera con bagno privato costa €1095.
          L’hotel si trova a Manhattan zona Upper West Side, con fermata della metro a due passi dall’hotel.
          Se la soluzione trovata dovesse andarvi bene, procedi con la prenotazione tramite i link in questo commento, altrimenti fammi sapere.

  11. Salve, vorrei partire a gennaio, dal 7 al 27, andrei da solo, ho trovato tre soluzioni per il pernottamento: The Bowery House, Americana Inn e Hotel 17; sapreste consigliarmi quale delle tre scegliere, in rapporto a qualità e distanza dal centro?
    Grazie mille anticipatamente!
    P.s. Complimenti per il sito!

    1. Ciao Salvatore,
      senza dubbio ti consiglio l’Hotel 17. Come qualità non c’è paragone, questo è nettamente migliore. Anche la posizione è ottima a due passi da Union Square, zona molto viva sia di giorno sia di notte.

      Ricorda di prenotare tramite il link presente in questo commento, per dare il tuo contributo a Viaggi New York. Ti ringrazio.

  12. Ciao, io ho già acquistato un biglietto per andare a trovare una mia amica a New York a cavallo di Natale. Dovevo essere ospitato per tutto il tempo ma per motivi che non dipendono da lei dal 16 al 23 dicembre non ho dove stare.
    Sono un po’ disperato, sono alla ricerca di un posto economico dove stare.

    1. Ciao Luca,
      ti consiglio l’Hotel Pennsylvania, è in un ottima posizione, in pieno centro a Manhattan, davanti alla Penn Station, ha il bagno privato in camera. E’ attualmente scontato del 27% circa. La stanza doppia costa € 567 incluse le tasse. Ricorda di prenotare on line, dal link presente in questo commento per dare il tuo contributo a Viaggi New York. Grazie 🙂

  13. siamo 4 ragazzi che cercano un posto economico dove soggiornare…staremo 14 notti per cuianche 30 euro a testa per notte è tanto…ci puoi dare una mano?

  14. Buongiorno Carlo

    vedo che elargisci dei buoni consigli a chi viaggia a NY ;
    Io viaggero’ a NY in compagnia di mia figlia (13 anni) dal 12 al 19 ottobre,
    é la prima volta che viaggiamo verso NY,
    puoi gentilmente consigliarmi una buona sistemazione dormire in una zona centrica €80/100
    con colazione per i 2 ?

    grazie

    1. Ciao Fabrizio,
      ti consiglio l’hotel Vetiver a Long Island City nel Queens. Camera con angolo cottura, bagno privato, internet e colazione inclusa.
      Totale 7 notti: € 1299
      Clicca qui per vedere i dettagli e prenotare online
      Se decidessi di prenotare questo o un altro hotel, puoi farlo gentilmente online tramite il link in questo commento, dando automaticamente il tuo constributo a Viaggi New York.

  15. Ciao Carlo

    siamo 4 ragazze che saranno a New York dal 17 al 27 ottobre e cerchiamo una soluzione economica per l’alloggio.
    puoi suggerirci un appartamento o un ostello a 40-50 euro a notte in zona centrale, camera con bagno privato?

        1. Ciao Francesca,
          ti consiglio un hotel molto centrale, a 5 minuti a piedi da Times Square e vicino alla metropolitana. L’albergo ha il wifi gratuito e la colazione inclusa. Camera con due letti matrimoniali e bagno privato.
          Totale 10 notti: € 2436
          Clicca qui per vedrei dettagli e prenotare online
          IMPORTANTE: Se decidessi di prenotare questo o un altro hotel, puoi farlo gentilmente online tramite il link in questo commento, dando automaticamente il tuo contributo a Viaggi New York.

  16. ciao, vorrei avere da te un consiglio. A marzo andrò per 3/4 notti a N.Y.
    Mi sapresti indicare un ostello per una camera doppia con servizi in camera, economico, carino e in pieno centro?
    Da spendere non più di euro 100 a camera a notte….
    grazie mille

  17. Ciao Carlo!
    Siamo tre amici, arriviamo il 1 ottobre a NY e torniamo il 18 dicembre… stiamo cercando casa disperatamente, con almeno una sola camera da letto, da spendere a testa massimo 1000$.. Stiamo ancora cercando ma non riceviamo risposta! Tu sai aiutarci in qualche modo? Ti ringrazio tantissimo in anticipo!
    Adriana

  18. Ciao Carlo!

    Un consiglio: starò a NY dal 12 al 19 mattina. La metrocard per una settimana è illimitata? In quei sette giorni posso prendere tutte le metro che voglio?

    Un’altro favore: Devo ancora trovare l’ostello dove dormire tra il 17 e il 19 Agosto, ma sono un tipo alquanto sfaticato. E’ consigliabile andare “all’avventura” e cercarlo li per lì? Viaggio da solo, quindi non dovrei avere problemi a trovare un posticino dove stare.
    Oppure no?

    Attendo tua risposta, grazie per l’aiuto e complimenti per il tuo sito

    Saluti, Ale

    1. Ciao Alessandro,
      se acquisti la Unlimited Ride, le corse sono illimitate. Io ti consiglio di cercare prima di partire, considerando che vai ad agosto. Tra i pochi ostelli rimasti disponibili, io ti consiglio il Jazz on the Park.

  19. Ciao Carlo, arriverò a settembre a new york e mi fermerò per 3 mesi. conosci qualche ostello che offra soluzioni per permanenze lunghe? o il modo per trovare una stanza?

  20. Ciao Carlo,
    devo andare a NY dal 25 settembre al 29 settembre…e mi sta vedendo un forte senso di vertigine a guardare tutto ciò che c’è da fare!
    Sai dirmi un ostello comodo ed economico che sia abbastanza vicino o comodo per visitare più cose in poco tempo?
    Grazie!

  21. Ciao Carlo, potresti aiutarmi a trovare un ostello molto economico per 4 persone con bagno privato, periodo 7 – 14 settembre 2013? grazie mille 🙂

  22. ciao carlo ,io e la mia ragazza partiamo per ny il 13 agosto e ci restiamo per 10 giorni.avendo gia prenotato il volo ma per quanto riguarda il dormire mi sembra tutto caro.tu dici che le pensioni dato che sembrano meno care sono affidabili e altrettanto pulite?grazie e complimenti per il sito!

        1. Ciao Renato,
          in base alle tue richieste, vi suggerisco il Quality Inn Long Island City. Viene €50 a notte, però include la prima colazione e anche la connessione è gratuita. Il bagno è in camera. Si trova nel quartiere di Long Island City, vicino alla fermata della metro che in 15 minuti vi porta a Times Square.

          Se decidessi di prenotare, fallo dal link presente in questo commento per dare il tuo contributo a Viaggi New York. Grazie 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *