New York con Carlo: ebook con itinerario per 7 giorni. Scarica subito
In primo piano
Home > News da New York > Il 90esimo compleanno del Cyclone di Coney Island
Cyclone, Coney Island
90esimo anniversario di Cyclone Coney Island

Il 90esimo compleanno del Cyclone di Coney Island

Fra pochi giorni, sabato 8 aprile, il Luna Park di Coney Island riaprirà i battenti per la stagione estiva.

Ma quest’anno non sarà un anno come gli altri, infatti cade un’importante ricorrenza: il Cyclone compie 90 anni, e New York si appresta a festeggiarlo con tutti gli onori del caso: il celebre roller coaster di Coney Island, smaltita la sbornia delle celebrazioni andate in scena nel 2012 in occasione del suo 85esimo anniversario, è già pronto a garantire divertimento a tutto spiano con la nuova ricorrenza. Le montagne russe più famose di tutti gli Stati Uniti saranno onorate il prossimo 25 giugno con un block party da non perdere e con una serie di appuntamenti che si preannunciano all’insegna dello svago e dello sballo. Con la stagione estiva ormai iniziata, d’altro canto, il Cyclone è sempre pronto a dare il meglio di sé.

Novità del luna park del 2017

Ma, come detto, non ci sarà bisogno di aspettare così a lungo per godersi il luna park; quest’anno vedrà il debutto di una nuova tecnologia di realtà virtuale su una delle sue attrazioni, il Windstar Z, che mette a disposizione da quest’anno dispositivi per la realtà virtuale su 12 dei 24 sedili totali, in modo da assicurare ai visitatori un’esperienza ancora più interattiva e coinvolgente.

Il 9 aprile andrà in scena, poi, la cerimonia di inaugurazione di quest’anno, con l’Opening Day che permetterà a cento fortunati di entrare gratis.

Il clou degli appuntamenti per il 2017 rimane, in ogni caso, quello del 25 giugno, con la festa per il 90esimo anniversario dalla data di apertura del Cyclone. Giochi e musica, ma anche show e spettacoli di intrattenimento, permetteranno a grandi e piccini di rilassarsi e di ridere in compagnia. Era il 26 giugno del 1927, per la precisione, il giorno in cui il Coney Island Cyclone, da tutti conosciuto semplicemente come Cyclone, venne inaugurato. Da allora la struttura è andata incontro a numerosi cambiamenti, avvenuti soprattutto intorno alla metà degli anni Settanta per opera di Jerome e Dewy Albert, i proprietari dell’Astroland Park.

Oggi il Cyclone è un punto di riferimento per tutti i newyorchesi ma anche per tutti i turisti che visitano la Grande Mela: non è certo un caso se è stato inserito nel National Register of Historic Places il 26 giugno del 1991. Ai tempi la struttura aveva poco più di 70 anni, ma anche ora che si avvicina al secolo di vita non mostra certo i segni della vecchiaia. Il rollar coaster più amato d’America vanta una lunghezza di 800 metri e propone una velocità massima di 97 chilometri all’ora, per un percorso da mozzare il fiato che dura due minuti e mezzo.

Insomma, per il suo 90esimo compleanno il gioiellino di Coney Island è pronto a offrire nuove emozioni ai suoi visitatori: gli amanti delle montagne russe non vorranno certo mancare a un anniversario così importante, in grado – come sempre – di mescolare la tradizione con la modernità.

Con uno sguardo al passato, confermato dal legno rustico che contraddistingue la struttura che costituisce Cyclone, l’attrazione più emozionante e coinvolgente di Brooklyn si proietta verso il futuro, aprendosi alla realtà virtuale. E se per quest’anno saranno solo una dozzina il Windstar Z a permettere di godere di questa tecnologia, tutto lascia pensare che nei prossimi anni lo scenario cambierà.

Vale la pena di ricordare che l’ingresso al luna park in cui si trova il Cyclone è gratuito, mentre ogni viaggio sul roller coaster si paga. I visitatori, in alternativa, possono decidere di acquistare un bracciale il cui costo varia dai 20 dollari ai 70 dollari a persona, a seconda delle opzioni che vengono scelte – che garantisce l’accesso a specifiche attrazioni a scaglioni di quattro ore (gli acquisti possono anche essere effettuati in anticipo, via web). Sì, perché oltre al Cyclone ci sono molte altre realtà da sperimentare, dal Frog Bog allo Speed Boat, passando per il Water Racer o il Thunderbolt, che a sua volta è un roller coaster speciale e davvero divertente. Ma di Cyclone ce n’è uno solo.

E’ possibile visitare Coney Island durante il tour di Brooklyn in italiano, con la guida Frank De Falco.

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...
   

I tour imperdibili

  
Banner New York con Carlo

About Carlo Galici

33 anni, di Cagliari, sposato e amante della buona tavola. Infatti, oltre al cinema, un'altra mia passione è cucinare e inventare nuove ricette. E cosa c'è di meglio dei profumi invitanti di New York, a darmi l'ispirazione? La passione per i viaggi mi accompagna sin da piccolo, insieme alla voglia di conoscere nuove culture e diversi modi di vivere. New York in particolare è la città che da sempre mi affascina in ogni suo aspetto e ogni volta che la visito mi sento a casa. Spero che con questo sito possa aiutare chi si accinge a realizzare quello che per me diversi anni fa era un sogno nel cassetto: visitare la Grande Mela. Pagina dell'autore

Leggi anche

Low Line, New York: come sarà

A New York sorgerà un parco sotterraneo

Nel 2021 a New York aprirà il primo parco sotterraneo al mondo: in ritardo di …

4 commenti

  1. Ciao,una curiosità…Coney Island è visitabile?
    Grazie Rosanna

  2. ciao, volevo sapere se consiglieresti una visita a coney island , quanto tempo ci vorrà per la visita ( senza considerare gli accessi alle attrazioni)e come la si può raggiungere da zona time square.
    grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

X
- Enter Your Location -
- or -
Viaggi New York.it
642 Condivisioni
Condividi642
Condividi
WhatsApp
Tweet
+1
X