Halloween a New York

Halloween a New York

Scrivi un commento per primo / di Carlo Galici / aggiornato: 15 gennaio 2018

La notte fra il 31 ottobre e il 1° novembre, anche in Italia, da diversi anni a questa parte, cade la “terribile” notte di Halloween: zombie e streghe, fantasmi e zucche sono i principali protagonisti di questa festa tutta americana che, tuttavia, ha fatto breccia anche nel cuore degli italiani.

Non c’è assolutamente da mettere in dubbio che vivere Halloween a New York non si può lontanamente paragonare all’Halloween di casa nostra: non solo gli eventi, ma anche la mentalità è diametralmente opposta e, se vi piace questa festa paurosa, New York non vi deluderà.

Halloween Parade nel Village

L’evento da vivere a New York in occasione di Halloween è senza dubbio la Village Halloween Parade che come si intuisce dal nome, si tiene nel Greenwich Village: prendete lo stile con cui la Grande Mela firma le parate e conditelo con tutti gli ingredienti di Halloween e non farete di certo fatica a capire la fama che circonda questa straordinaria parata.

Video della Halloween Parade

Da 44 anni a questa parte, la Village Halloween Parade è il luogo dove trascorrere la notte di Halloween: a partire dalle 19 del 31 ottobre, le bande in festa, persone comuni vestite nella maniera più orripilante che possono, danzatori e artisti si danno appuntamento nel Village, per sfilare con orgoglio vestiti da scheletri o da moderni Frankestein.

Partecipare alla parata

La partecipazione è possibile e gratuita per tutti. È necessario però essere vestiti a maschera. L’appuntamento è all’angolo tra la 6th Avenue e Canal Street, dalle 18:30 alle 20:30.

Se avete voglia di condividere questa bellissima esperienza, non dimenticate di vestirvi a tema, che quest’anno è intitolato “Shine a Light”: c’è qualcosa di più creativo che cercare di dare luce nella notte delle tenebre? A voi carta bianca per stupire tutti!

Assistere alla parata di Halloween a New York

Se, invece, preferite assistere alla parata, l’appuntamento è sulla 6th Avenue North da Spring Street a 16th Street, dalle 19 circa alle 22.

Locali per il dopo parata

Dopo aver partecipato alla Halloween Village Parade, non mancano locali dove proseguire la festa alla grande.

L’official after party si terrà allo Slake (251W 30th Street, tra la 7th e la 8th Avenue), dove si terrà anche un contest con in palio $2.500 per il miglior costume. È necessario acquistare anticipatamente i biglietti.

Se, invece, volete davvero un evento fuori dai soliti schemi che vi faccia vivere il puro terrore non mancano crociere da vero brivido sull’Hudson River, nei giorni che precedono il 31 ottobre.

Sicuramente, essere a New York per la Village Halloween Parade non ha prezzo: questa sfilata è una delle icone del 31 ottobre a New York, ma non è l’unica.

Halloween Dog Parade

L’altro grande evento è la Halloween Dog Parade. Giunta alla sua 27sima edizione, la Halloween Dog Parade è un evento molto divertente, dedicato a tutta la famiglia, che si tiene il weekend antecedente il 31 ottobre (quest’anno sabato 21 ottobre alle 15). In Tompkins Square si ritrovano cani e proprietari travestiti, ovviamente, in tema pauroso: creativi, insoliti, originali e assolutamente da vedere, questi costumi sono una vera attrazione per grandi e piccini che possono celebrare Halloween in tutta sicurezza e tranquillità, anche con qualche giorno di anticipo.

Halloween per bambini

Halloween per bambini a New York è sicuramente un evento da non perdere: se la Village Halloween Parade potrebbe essere un po’ troppo impegnativa, non mancano altre soluzioni molto più tranquille, adatte per festeggiare Halloween anche con i più piccoli.

Al Bronx Zoo, il 29 Ottobre, è in programma una simpatica iniziativa in cui bambini e animali partecipano a eventi in tema Halloween (Boo the Zoo); sempre in ambito molto naturalistico, potreste valutare l’idea di portare i bambini in una delle fattorie alla prima periferia di NY per raccogliere le zucche, mentre in città non mancano molti quartieri che organizzano il mitico “dolcetto o scherzetto”. Se avete voglia di portare i piccoli a fare trick-or-treating, fra i quartieri dove questa divertente attività è apprezzata, ci sono West Village e Upper West Side.

Blood Manor, New York
Blood Manor, New York

Case stregate di New York

Infine, non potrete di certo di aver visitato New York per Halloween se non avete fatto un giro nelle haunted house, le paurosissime case stregate che – a diversi livelli – sanno farvi venire un po’ di brividi o terrorizzarvi.

Fra le varie soluzioni, potreste fare un salto alla Blood Manor, vietata ai minori di 14 anni, popolata da creature mostruose in ambienti a dir poco da urlo.

 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (1 voti, media: 4,00 su 5)
Loading...
     
Banner New York con Carlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.