Mermaid Parade

Scrivi un commento per primo / di Carlo Galici / aggiornato: 19 Giugno 2019

La Mermaid Parade a Coney Island

Le creature del mare arrivano a New York!

Ogni anno, infatti, il primo sabato dopo il solstizio d’estate si svolge la Coney Island Mermaid Parade, la “Parata della sirena di Coney Island”, che quest’anno (2019) sarà il 22 giugno.

Si tratta della più grande parata d’arte di tutti gli Stati Uniti e, sicuramente, della sfilata più stravagante di New York, con persone vestite da sirene, tritoni e mitologiche creature marine.

Come suggerisce il nome, la sfilata si svolge nel quartiere di Coney Island, a Brooklyn, ed è diventata un appuntamento fisso e imperdibile sia per i newyorkesi sia per i numerosi turisti che si riversano nella city nel mese di giugno.

Un mese perfetto per visitare New York: le temperature sono miti e il clima è ideale per godersi le meraviglie della città, il relax in spiaggia e – per i fortunati che saranno nella Grande Mela nel giorno giusto – la parata!

Cos’è la Mermaid Parade

La Mermaid Parade è una vera e propria celebrazione della creatività.

Ogni anno, oltre tremila creativi provenienti da tutti i distretti di New York sprigionano il loro estro realizzando costumi e decorazioni con ricchi dettagli, che indosseranno con orgoglio durante la parata per divertirsi, attirare migliaia di curiosi (e anche per aggiudicarsi il titolo di migliore costume).

A completare il tutto, carri allegorici, auto d’epoca e mezzi galleggianti ispirati all’antica mitologia del mare.

La Mermaid Parade coniuga un lavoro artistico che si svolge capillarmente sul territorio con uno spirito di promozione culturale.

Ad essere valorizzata, naturalmente, è Coney Island, un’area che spesso si trova in secondo piano rispetto ad altre zone della città.

Altra particolarità della Mermaid Parade è che non si tratta di un appuntamento per celebrare l’emancipazione o per promuovere un particolare gruppo etnico, religioso o sociale.

Si tratta, semplicemente, di una festa creata dagli artisti e portata avanti dagli artisti con dedizione, orgoglio e passione.

Questa manifestazione mette insieme arte e creatività, alimentando l’autostima degli abitanti del quartiere a cui è legata e permettendo agli artisti newyorkesi di esprimersi al meglio.

Il pubblico partecipante, da parte sua, esprime sempre un pieno consenso e mostra entusiasmo per lo spettacolo scintillante che si trova davanti agli occhi!

I personaggi più importanti della parata sono il Re Nettuno e la Regina Sirena, che concludono la parata: impersonarli è un vero onore!

Perché vi piacerà

Per la ricchezza e l’originalità dei costumi colorati realizzati a mano (ed è bene sapere – soprattutto se viaggiate con i bambini – che incontrerete anche personaggi poco vestiti), per i divertenti carri allegorici, le auto d’epoca, i mezzi galleggianti motorizzati e, soprattutto per l’entusiasmo dei partecipanti e il contagioso clima di allegria che caratterizzerà la parata.

Info utili

Come arrivare a Coney Island

In metro! Prendete la linea D, F, N o Q fino a Stillwell Avenue.

Non avventuratevi in auto, soprattutto in una giornata così affollata (a Coney Island, il giorno della Mermaid Parade è, in assoluto, il più trafficato dell’anno).

Se arrivate da Manhattan e state pensando di prendere un taxi o una corsa condivisa da Midtown, considerate che spenderete più di $40.

Orario della parata

La Mermaid Parade del 2019 (ovvero la trentasettesima edizione) che come sempre culminerà con la presentazione di Re Nettuno e della sua Regina Sirena accompagnati dal fondatore dell’evento, si svolgerà dalle ore 13.00 e fino alle 16.00 circa.

Considerando il sicuro successo dell’evento e la quantità di pubblico prevista gli organizzatori consigliano di prendere posto tra le 10.00 e le 11.00.

Percorso

La manifestazione

  • Inizierà sulla West 21st Street e Surf Avenue
  • Procederà da est ad ovest, passando per la West 10th Street, dove girerà verso il lungomare
  • Arriverà a Steeplechase Plaza, dove si scioglierà

Il percorso sarà diverso, in alcuni punti, per le automobili ed i galleggianti motorizzati.

Il corteo del Re e della Regina arriverà fin sulla spiaggia, per la tradizionale Beach Ceremony e l’apertura ufficiale dell’oceano per la stagione balneare!

La Mermaid Parade, ovviamente, è anche sui Social Media, con i seguenti hashtag: #mermaidparade2019 e #mermaidparade

Chi la organizza

L’associazione Coney Island USA, nata in difesa della cultura popolare americana.

Essa opera organizzando manifestazioni artistiche fortemente legate al territorio e volte a conservare quelle forme creative che fanno parte del patrimonio culturale degli States e che nel tempo si stavano perdendo.

Coney Island USA ha quindi intrapreso un percorso volto sia alla conservazione, sia all’esaltazione dell’arte americana.

Attualmente gestisce un centro multi-artistico nel cuore di Coney Island, occupandosi della programmazione di alcuni poli culturali, delle manifestazioni in riva al mare e di numerosi eventi legati a teatro, cinema e arte di strada, che richiamano visitatori da tutto il mondo.

Per maggiori informazioni potete visitare il suo – sorridente 🙂 – sito ufficiale www.coneyisland.com, nel quale sono riportate tutte le informazioni sulle attività dell’associazione, inclusa la parata.

La festa dopo la parata

Il 22 giugno, subito dopo la Mermaid Parade, dalle 17.00 alle 23.00 circa, chi vorrà potrà continuare a divertirsi prendendo parte ad una festa a base di musica dal vivo con band, DJ, e spettacoli di burlesque!

Si terrà al seguente indirizzo: Kitchen 21’s Rooftop – Boardwalk and W. 21 Street.

L’ingresso a questa festa, Mermaid Parade Ball – The official after party of the Mermaid Parade, è a pagamento ($25, dai 21 anni di età in su, con documento di identità).

Birra, bevande e cibo saranno disponibili per l’acquisto in loco.

Un po’ di storia

La tradizione iniziò nel 1983, quando il primo evento fu pensato e organizzato da Dick Zigun (talvolta soprannominato il “Sindaco di Coney Island”!).

Questo originale signore è un’artista poliedrico e un’autorità in tema di parchi divertimento, teatro popolare americano, storia della scena americana.

La Mermaid Parade nacque con tre obiettivi:

  • rievocare la mitologia per i residenti locali che vivevano sulle strade di nome Mermaid e Neptune
  • migliorare l’autostima in un quartiere che spesso trascurato dal punto di vista dell’intrattenimento
  • permettere agli artisti newyorkesi di esprimere in pubblico la loro creatività

La manifestazione si consolidò negli anni, fino a diventare quell’importante festival creativo che arricchisce l’estate di New York e strappa molti sorrisi.

Le altre bellezze di Coney Island

Oltre alla Mermaid Parade, Coney Island ha anche altre attrattive (soprattutto nella bella stagione):

In tanti apprezzano (e fotografano molto volentieri) anche la Coney Island nella stagione fredda, che ha un suo fascino con il Luna Park chiuso, la neve sulla spiaggia, pochissime persone in giro e soltanto qualche gabbiano qua e là.

Le altre parate di New York

La Mermaid Parade è uno dei più importanti eventi estivi della città, che vi consigliamo di non perdere, e se amate le parate, la bella notizia è che a New York abbondano.

Scoprite qui quali sono le più importanti. Buon divertimento!

 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (1 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...
    
Banner New York con Carlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *