Fast Food a New York

10 fast food consigliati a New York

Scrivi un commento per primo / di Carlo Galici / aggiornato: 5 Ottobre 2018

Io generalmente quando vado a New York, ma più in generale in qualsiasi città straniera cerco di provare quanto più possibile la cucina del luogo e di evitare i fast food, in particolar modo quelli che trovo a due passi da casa mia.

Però a volte dopo lunghissime camminate che New York ci “costringe” a fare è bello non dover pensare dove andare a mangiare, non dover sfogliare i menu di diversi ristoranti e andare dritti a colpo sicuro.

Questa è una delle comodità che ci regalano i fast food.

I fast food di cui vi parlo in questa guida sono però catene generalmente non presenti in Italia, se non per Five Guys che però ha una sede (al momento) esclusivamente a Milano e quindi potrebbe essere un’esperienza tipica newyorkese, anche andare a mangiare in uno di questi ristoranti.

1. Five Guys

Tipica catena di fast food americana, ambiente molto easy, stile Mc Donald’s, Five Guys offre hot-dogs, burger e sandwiches ad un prezzo economico.

Si possono aggiungere anche funghi, lattuga, sottaceti e pomodoro a piacimento e allo stesso prezzo. Il refill delle bibite è incluso nel prezzo e senza limiti. Ideale per famiglie con bambini.

Che cosa mangiare: il tradizionale hamburger e patatine (da notare che le patatine fritte al Five Guys hanno la buccia e sono tagliate a mano).

Prezzi medi: 8-9 $ a porzione e le salse sono gratis.

2. Shake Shack

Fast food New York

Operativa dal 2004, la catena di fast food Shake Shack è aperta anche a colazione e offre una vasta scelta di hamburger e panini. I prezzi sono leggermente sopra la media ma la qualità è decisamente superiore. Ambiente minimal e alla mano, in alcune sedi è possibile anche mangiare nei tavoli allestiti all’aperto. Aperto tutti i giorni dalle 7.30 alle 22.

Che cosa mangiare: ottimo lo Shackurger (come da foto). Buonissimo anche il burger vegetariano.

Prezzi medi: a partire da 5-10 $ a persona.

3. Chipotle

Fast food New York

Se amate la cucina speziata e piccante, Chipotle è il classico fast food messicano.

Nel menù infatti si possono trovare tutti i piatti tipici della cucina messicana. Il refill delle bibite è gratuito così come le salse di accompagnamento. Ambiente essenziale e poco caratteristico, per una cucina economica e saporita. Aperto tutti i giorni dalle 11 alle 23.

Che cosa mangiare: burritos, tacos, pollo e fagioli, guacamole e riso da condire con diversi ingredienti e condimenti da scegliere direttamente al banco.

Prezzi medi: a partire da 4 $ a porzione.

4. Dunkin Donuts

Fast food New York

Se volete assaggiare le tradizionali ciambelle americane con la glassa, la Dunkin Donuts è la catena di fast food che fa per voi.

Oltre alle ciambelle, rese celebri dai Simpson, il menù comprende anche specialità salate come i bagel con uova, cheese e bacon. Ideale per colazioni super energetiche e spuntini ammazza-fame. Aperto tutti i giorni da colazione a cena.

Che cosa mangiare: le ciambelle classiche glassate oppure le crispy apple farcite di marmellata.

Prezzi medi: a partire da 1,50 $ a ciambella.

5. Applebee’s

Fast food New York

Applebee’s coniuga la comodità del ristorante alla rapidità del fast-food.

Piatti tipici della cucina americana e un ricco menù da cui scegliere tra aperitivi, insalate con carne e pesce, carne alla griglia.

Prezzi un pò più alti della media ma porzioni abbondanti con cibo di qualità. Ambiente tipico newyorkese, con luci soffuse e arredi underground.

Che cosa mangiare: consigliati la colazione americana con pancakes, uova e succo d’arancia, e i cocktails.

Prezzi medi: dai 25 $ in su a persona.

6. Red Lobster

Fast Food New York

Se amate il pesce e in particolar modo i crostacei, fate un salto da Red Lobster. Da provare la pizza con l’aragosta e il granchio. Ambiente raccolto, più simile a un pub, con aragoste vive in bella vista. Prezzi mediamente alti proporzionati alla qualità e alla quantità del cibo offerto.

Che cosa mangiare: aragoste e crostacei, cotti alla griglia e in mille altri modi, da abbinare anche alla carne e a una vasta serie di insalate, contorni e verdure

Prezzi medi: a partire da 50 $ a persona, tasse comprese.

7. TGI Friday’s

Fast food New York

Se invece amate la carne e volete assaggiare la cucina tipica americana, TGI Friday’s è uno dei locali che serve una buona carne alla griglia.

Ambiente essenziale, un pò vintage, stile Happy Days, ideale per un rapido pranzo in famiglia. Prezzi medi e proporzionati alla qualità.

Che cosa mangiare: panini farciti con carne grigliata o alla piastra, hamburger, bistecche e pollo fritto sono tra le specialità più richieste, ma anche pesce, insalate e pasta.

Prezzi medi: a partire da 20 $.

8. Sbarro

Fast food New York

A New York non può mancare una catena di fast-food che serve cucina tipica italiana.

Ne è un esempio Sbarro: piatti della cucina tradizionale serviti in una cornice tipica americana.

Piatti tipici ma molto americanizzati ad un prezzo decisamente economico che potrebbero far storcere il naso ai puristi della nostra cucina. Ambiente tipico da fast-food con qualche accenno di Italia.

Che cosa mangiare: spaghetti con le polpette, spaghetti al sugo e pizza in tutte le sue declinazioni.

Prezzi medi: menù a buffet a 10 $ sia a pranzo che a cena.

9. Gray’s Papaya

Fast food New York

Gray’s Papaya è senza dubbio il paradiso degli hot-dogs.

Poca la scelta degli ingredienti e assenza di posti a sedere, ma presente in molti dei punti strategici della città. Una vera istituzione newyorkese, menzionata anche in diversi film. Ideale per uno spuntino veloce senza spendere troppo. Aperto tutti i giorni 24 ore su 24.

Che cosa mangiare: hot-dogs con aggiunta di cipolle e crauti (gratis) e solo un sovrapprezzo di 50 cents per le salse di accompagnamento.

Prezzi medi: a partire da 1,50 dollari a porzione.

10. Pret a Manger

Fast food New York

A differenza del cibo servito nelle solite catene fast-food di New York, Pret a Manger offre piatti leggeri, freschi e salutari. Pur mantenendo lo stile tipico americano, ha una concezione quasi europea. Il menù è molto vario e offre diverse alternative. Location essenziale che sotto molti aspetti somiglia a un self-service. Il caffè è rigorosamente biologico. I prezzi sono al di sotto della media, considerando la qualità del cibo, spesso di origine biologica. Aperto tutti i giorni dalle 5.30 a mezzanotte.

Che cosa mangiare: zuppe, minestre calde, pasta con verdure e omelette fatte al momento oppure i piatti pre-confezionati del banco frigo.

Prezzi medi: tra i 15-20 $.

 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (1 voti, media: 3,00 su 5)
Loading...
 
 
 
Banner New York con Carlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *