Ostelli di New York

110 commenti / di Carlo Galici / aggiornato: 9 Settembre 2019

Ostelli a New York

L’America è stata nel passato ed è tutt’oggi per noi italiani una meta mitica. Un tempo terra di grandi promesse che alimentava aspettative ed illusioni, oggi, forse con un’accezione un po’ meno romantica, è una meta di viaggio rinomatissima.

New York, grazie al boom dei voli low cost, è recentemente diventata una meta accessibile anche a tutti coloro che viaggiano, per cosí dire, al risparmio. Oltre ad aver l’opportunità di volare a New York con poco più di €300 è indispensabile trovare un alloggio che sia ugualmente conveniente.

Come trovare un alloggio economico

Negli ultimi anni gli ostelli a New York economici sono diventati la soluzione preferita da tutti coloro che visitano la città con un occhio alle spese di viaggio. In accordo ad un trend generale, al costante aumento di persone che scelgono l’ostello come soluzione per il loro viaggio, la qualità stessa del servizio offerto è sensibilmente migliorata.

La qualità del servizio include un’ampia scelta tra varie tipologie di stanze private ed in condivisione così come con bagno in comune o interno alla propria stanza.

La posizione stessa degli ostelli non è più, come lo è spesso stata in passato, un compromesso tra risparmio e centralità. Ciò che è rimasto invariato è la flessibilità concessa dagli ostelli a New York in maniera particolare data la dinamicità della città stessa.

Per flessibilità si intende l’opportunità di fare check-in 24 h su 24 piuttosto che connettersi ad internet senza limiti di orario sfruttando postazioni comuni o ancora avere la comodità e la sicurezza di una reception aperta 24 h al giorno per qualsiasi evenienza. Per questi ed altri motivi anche la comune convinzione che gli ostelli fossero adatti solo ad una clientela di giovanissimi è venuta meno.

Gli ostelli sono oggi scelti da persone di tutte le età e sempre più esigenti, fattore che indubbiamente tende, non solo a mantenere, ma anche a migliorare la qualità del servizio offerto.

Parlando in maniera specifica di ostelli economici a New York, sono dislocati in tutte le principali aree della città sia in centro che in zone un po’ più periferiche di tendenza e per questo molto richieste.

Dal vostro ostello, grazie ad una rete di trasporto pubblico capillare ed in funzione no-stop 24 su 24, tutte le principali attrazioni di New York saranno facilmente raggiungibili. In una città enorme e da un’offerta così ampia, non guasteranno sicuramente i preziosi consigli che lo staff dell’ostello sarà sempre pronto a dare.

Ecco, allora, alcuni ostelli newyorkesi con bagno privato.

I 10 migliori ostelli a New York

The Local NYC

The Local Nyc
The Local Nyc

Questo ostello offre camere private e dormitori climatizzati con armadietti con chiave, un bar caffetteria, una cucina comune attrezzata, la connessione wi-fi ed una terrazza all’ultimo piano con una vista mozzafiato su New York. Ci sono anche camere familiari, camere per non fumatori e una zona destinata ad uso lavanderia.

Infine ci sono un servizio di sicurezza attivo 24h su 24h ed un parcheggio per le biciclette, oltre alla possibilità di avere consigli per organizzare dei tour della città.

Ny Moore Hostel

Ny Moore Hostels
Ny Moore Hostels

Il Ny Moore Hostel si trova a Brooklyn e a pochi chilometri da Manhattan, che si può raggiungere con la metropolitana. Anche qua è possibile dormire in camere multiple con arredi moderni e con bagni in comune o privati. Tra i servizi offerti ci sono il parcheggio gratuito sul posto, il wi-fi gratuito, distributori automatici e l’attrezzatura per fare il barbecue. L’ostello è off limits per i fumatori, come quasi tutti.

Q4 Hotel

Q4 hotel
Q4 hotel

Questa struttura si trova nel Queens e offre dormitori maschili, femminili o misti, camere per non fumatori ed il servizio di pulizia giornaliero. Al Q4 Hotel i clienti trovano anche il wi-fi gratuito, una cucina ed un salone con una TV ed un tavolo da ping pong.

Chelsea International Hostel

Chelsea International Hostel
Chelsea International Hostel

Questo è uno degli ostelli più grandi di New York, nato nel 1992, si trova nel cuore di Manhattan e da qui in pochi minuti si possono raggiungere diversi luoghi di attrazione.

Le camere possono essere private o comuni ed accogliere fino a quattro letti, sono climatizzate in estate ed in ogni piano dell’ostello c’è un bagno.

Le aree comuni sono composte da un cortile, due cucine, una sala da pranzo ed un salotto. Da sottolineare: la colazione gratis e la pizza gratis, nella formula “as you can eat”, una volta a settimana.

Jazz On The Park Youth Hostel

Jazz on the park youth hostel
Jazz on the park youth hostel

Il Jazz On The Park Youth Hostel si trova proprio di fronte a Central Park ed è considerato uno dei migliori ostelli della città. La struttura ha delle camere private, delle camere famigliari, dei dormitori e un deposito per i bagagli.

La reception è aperta 24h su 24h e vi si possono acquistare i lucchetti per chiudere gli armadietti che sono nelle varie camere. Anche qua il wi-fi è gratuito ed è vietato fumare.

Broadway Hotel & Hostel

Broadway hotel and hostel
Broadway hotel and hostel

Questa struttura, che comprende albergo ed ostello, si trova a pochi chilometri da Central Park, dal Museum of Natural History e dal Metropolitan Museum of Art. Attorno alla struttura ci sono decine di ristoranti e locali, grazie a cui è possibile tuffarsi nella vita notturna di New York.

I clienti del Broadway Hotel n Hostel possono godere di quattrocento posti letto, suddivisi in camere private e dormitori, una cucina gourmet, una biblioteca con caminetto e centro internet con diverse cabine. Infine è presente un ascensore per le necessità delle persone disabili.

Central Park West Hostel

Central Park West hostel
Central Park West hostel

Anche il Central Park West Hostel è ritenuto uno dei migliori di New York per i servizi che offre ai suoi clienti. Tra questi ci sono il wi-fi gratuito, una cucina in comune, una zona destinata alla caffetteria, un grande salone con TV di ultima generazione, un deposito per i bagagli ed una reception sempre aperta con uno staff che organizza eventi per gli ospiti dell’ostello.

Hotel & Hostel Vetiver

Hotel & hostel Vetiver
Hotel & hostel Vetiver

L’Hotel & Hostel Vetiver si trova a Long Island City. Le camere hanno un balcone privato e sono dotate di televisione via cavo e macchinetta per fare il caffè; mentre altre sono provviste anche di un forno a microonde e un piccolo frigorifero.

Tra i servizi offerti si trovano quelli di concierge per l’assistenza dei clienti, di pulizia giornaliera delle camere, di servizio in camera a pagamento e di parcheggio. L’ostello ha anche un patio in cui si può trascorrere il tempo piacevolmente.

0 Condivisioni
  

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...
    
Banner New York con Carlo

110 commenti su “Ostelli di New York”

  1. Ciao Carlo ma che sei…approfitto?!?!!?
    Mi serve una sistemazione per 3 mesi…una camera va più che bene…il budget è bassino lo so….da metà giugno a metà settembre…tot sui 1500 €.
    Mi concentravo su Brooklyn…park slope in particolare… che mi dici?
    😉

    1. Ciao Serena,
      sicuramente su Wimdu può trovare qualcosa d’interessante, soprattutto una stanza in un appartamento condiviso.

      Se decidessi di prenotare, fallo dal link presente in questo commento per dare il tuo contributo a Viaggi New York. Grazie 🙂

  2. Ciao Carlo,
    siamo tre amici e vorremo andare a new york dal 16 al 26 agosto, magari abbinare anche una tappa di tre giorni a miami, hai voli e alberghi da suggerirci. Ci servirebbero una matrimoniale + una singola.
    Grazie anticipatamente per la tua disponibilità ed i preziosi consigli

  3. Ciao Carlo,
    volevo chiederti se sei informato riguardo gli ostelli o motel con soggiorno a lungo termine, come funziona a new york?? applicano sconti per soggiorni superiori ad un mese??? ce la possibilità di trovare stanze a es. a 10/15 dollari a notte??? ciao

    1. Ciao Lorenz,
      per permanenze così lunghe è più consigliato un appartamento. Potresti prendere una stanza per risparmiare, e così non saresti costretto a mangiare sempre fuori casa con un notevole risparmio di budget. Ti consiglio di controllare su Wimdu, trovi tantissime offerte.

  4. Ciao Carlo io ed altri 3 amici, vorremmo partire per New York, e stare lì un mese, con partenza il 20 agosto 2012. Non vogliamo spendere tanto,giusto il necessario. Cerchiamo appartamenti o ostelli che siano piò o meno vicini al centro.

  5. Ciao Carlo. Sono Linda e andrò in settembre a New York con due amici. Loro dormiranno in una camera matrimoniale. Io invece cerco disperatamente una stanza singolA CON BAGNO IN CAMERA a non più di 800€. Mi aiuti?
    Credo che il quartiere di interesse sarà manhattan.
    grazie mille

  6. ciao Carlo, io e’ la mia amica vorremmo partire il 21/04/2012 da roma e tornare il 30/04/12….cosa ci consigli come voli e come alloggi ? preferiremmo camera doppia con bagno privato anche hostelli l’importante che siano posti tranquilli e con i mezzi vicini per spostarci. grazie

  7. Ciao sono nuovo, io ho prenotato il volo per NY dal 24 Settembre al 4 Ottobre con un’amico è la prima volta che veniamo in America vorremmo sapere un posto per dormire da non spendere molto tipo B&B o ostello possibilmente con il bagno privato, mi potete aiutare? grazie in anticipo

  8. Ciao carlo, siamo 3 ragazzi che hanno appena comprato il volo per la mitica NY dal 16 al 23 settembre, allora come budget volevamo spendere massimo sui 300 a testa, avevamo pensato ad un ostello, però con camera privata, giustamente uno non sa chi potrebbe trovarsi in camera, o sennò guardavo gli affitti di alcuni appartamenti che si sono rivelati molto conveniente con una spesa di 800/900 da dividere, tu che dici? Ti ringrazio in anticipo

  9. Ciao! non ho mai scritto ma ho letto tutti i tuoi consigli e anche io ho prenotato dal 21 al 29 maggio al Royal Park però oggi mi scrivono questa mail “As a result of New York State Re-Zoning Law effective May 1, 2011, the Royal Park Hotel will not be able to honor any reservations arriving on or staying past Sunday May 1, 2011. The hotel is working on finding alternative hotels for your stay. We urge you to either contact your travel agent, online booking agent, or the hotel front desk to provide you with a list of alternative hotels in New York.. We apologize for any inconvenience as we are forced to comply with the latest zoning rules set upon us by New York State. Below we will provide you with a list of hotels that you may find accommodations for.” secondo te aspetto che mi trovino loro una sistemazione alternativa? me ne cerco una io? ho prenotato con hostelbookers l’acconto secondo te che fine fa? Ti ringrazio per ogni consiglio che mi potrai dare.

  10. grazie carlo, ho prenotato l’harlem speriamo sia definitivo…oramai non penso potrò trovare qualcosa di meglio! 😀

  11. nono, a me interessa anche la qualità, per quello che si può ottenere con un prezzo contenuto. Il mio bugdet e più o meno 400 dollari pensavo che in appartamento le cose cambiassero, ma se mi dici che la categoria è la stessa non vedo altre soluzioni che prenotare al royal park hotel…

    1. Ciao Oscar, se ti interessa solo il prezzo allora si va bene questo, così come andava bene il Chocolat, più o meno sono della stessa categoria.

  12. Purtroppo 510 dollari per il budget che mi ero prefissato non vanno bene; Per fortuna ho prenotato con hostel world l’albergo e ho cancellato la prenotazione dal choccolate, e su hostel world il royal park hotel(che hai citato tu prima) mi risulta disponibile con una singola a 410 dollari! che faccio prenoto?

    1. Hai provato a vedere il Jane Hotel? E’ un ottima struttura, buone recensioni e poi si trova nel Greenwich Village, quartiere fantastico. Anche il prezzo mi sembra molto buono, che ne dici?

  13. Grazie per l’aiuto Carlo! Il problema degli ostelli sono le camere, io preferirei una stanza privata poichè non so come mi troverei nei dormitori…ho controllato la tua lista ma stanze private tranne il candy hostel non ce ne sono!

  14. hai ragione, forse non m isono spiegato bene…ho prenotato un ostello (choccolate hostel – 850 West End Avenue) una singola con bagno condiviso, vorrei qualche parere su questi ostelli non ci sono mai stato in uno e sui bagni condivisi se sono abbastanza puliti o no…vorrei vostri pareri cosi da regolarmi e potrei annullare la prenotazione in tempo e prenotare qualcos’altro magari!

    1. Ciao Oscar, il Chocolat Hostel non te lo consiglio tanto, le recensioni che ho letto non sono buone. Ho preparato questa lista di ostelli: il Royal Park, l’Hostelling International New York non sono affatto male e sono in un’ottima posizione. Prova a dare uno sguardo e fammi sapere.

    1. Ciao Oscar,
      scusa, ma non ho ben capito la tua richiesta. Hai prenotato un ostello, ma con bagno in camera o condiviso e su cosa vorresti una mano?

  15. Ciao a tutti! complimenti per l’ottimo sito! sarò anche io a new york dal 31 Marzo al 6 Aprile (Ho letto che ci sono parecchi persone in quel periodo) e grazie a questo sito posso dire che sarò più preparato sulla città! 😀
    Ho prenotato una camera singola in un ostello (choccolate hostel – 850 West End Avenue) solo che sono preoccupato sui bagni; a new york un bagno in camera te lo fanno pagare caro! avete qualche consiglio per spendere poco magari?

    ps. sono solo in albergo, vado per “studio” a new york!

    1. Ciao Katjusa, per il periodo richiesto vi posso consigliare il Royal Park Hotel & Hostel. La camera per 4 persone viene €972 con bagno privato e ce n’è disponibile solo una; il pagamento avverrà in albergo. La zona è fantastica, la metro è a un minuto a piedi, ci sono vari market, ristoranti, Mc Donald’s nelle vicinanze e anche la struttura è molto buona.

      Carlo

  16. ciao.
    siamo quattro amici che vanno per la prima volta a ny e vorremmo una lista di Ostelli economici – camera per 4 persone con bagno. preferibilmente a Manhattan.
    grazie!!

  17. ciao. mi sapreste consigliare un ostello dove possa affittare una camera doppia con bagno a un prezzo ragionevole?
    grazie mille

    1. Ciao Domenico,
      ti posso consigliare l’Hostelling International, ottima posizione, ottime recensioni e ottimo prezzo (circa €20 a notte in camera condivisa). Al momento della prenotazione si paga solo il 10%, il resto all’arrivo. Ti consiglio di prenotarlo da Hostel Bookers.

      Carlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *