Corona virus New York: cos’è aperto e cos’è chiuso

New York: cos'è aperto e cos'è chiuso

La situazione in Italia e in Europa, dopo i mesi bui della primavera è senza dubbio migliorata, anche se tuttavia non possiamo ancora parlare di normalità.

Negli USA purtroppo il quadro in alcuni Stati è ancora a tinte fosche.

A New York grazie alle misure prese la situazione è senza dubbio migliore e si trova nella fase 3, dove i ristoranti hanno già riaperto, così come i negozi, anche se siamo ancora lontani dalla “normalità”.

Purtroppo in questo momento non è ancora possibile viaggiare tra USA e Europa, per cui dobbiamo ancora avere pazienza per ritornare nella nostra New York.

In questo articolo terrò aggiornamenti costanti sulla situazione delle riaperture delle attrazioni a New York e delle cose che permangono chiuse.

Attrazioni aperte e chiuse

Attrazioni già aperte

Attrazioni che apriranno a breve

  • Zoo del Bronx: riapre il 24 luglio;
  • Zoo di Central Park: riapre il 24 luglio;
  • Museo Metropolitan: chiuso. Prevede di riaprire il 29 agosto.

Attrazioni chiuse

  • Top of the Rock;
  • Statua della Libertà e Ellis Island;
  • One World Observatory (Freedom Tower);
  • 9/11 Museum;
  • MoMA: chiuso. Dal 17 luglio ha riaperto il Design Store sulla 53rd street;
  • Museo Guggenheim;
  • New York Public Library 5th Avenue: aperta solo per prendere e riconsegnare libri;
  • Palazzo dell’ONU;
  • The Vessel;
  • The Edge;
  • Museo di Storia Naturale.

La metropolitana

La metropolitana sta funzionando normalmente, anche se non fa servizio dalla 1 alle 5 del mattino.

È sempre obbligatorio indossare la mascherina (mask) per usare la metro e nelle stazioni.

Visitare New York virtualmente

Come detto più su, purtroppo non è ancora possibile viaggiare fisicamente a New York perché i voli rimangono sospesi.

In questa guida che avevamo preparato in piena emergenza, diamo tanti utili suggerimenti per visitare New York virtualmente e gratis. Accontentiamoci per il momento.

0 Condivisioni

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...
 
 
 
Banner New York con Carlo

2 commenti su “Corona virus New York: cos’è aperto e cos’è chiuso”

  1. Ciao Carlo, ma quando potremo tornare a viaggiare come turisti in questa bellissima citta’?. Ci sono stata molte volte e non mi stanca mai. Quest’estate purtroppo mi è sfumato un bellissimo viaggio che avevo programmato nel dettaglio in Georgia e Carolina….possiamo secondo te tornare almeno a sognare per la prox estate?
    Ciao, Samuela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *