Settembre a New York: eventi, cosa fare e clima

Settembre a New York, fra Labor Day e San Gennaro

19 commenti / di Carlo Galici / aggiornato: 25 settembre 2018

Settembre regala alla città di New York ancora tante belle giornate di sole e un sacco di appuntamenti imperdibili, come il Labor Day, la festa di San Gennaro e numerose parate.

Se non volete perdervi neanche uno degli eventi più interessanti del mese di settembre a New York, continuate a leggere!

Settembre a New York: offerte volo + hotel

Meteo a New York a settembre: come vestirsi

Settembre è uno dei mesi migliori per visitare New York. In molti, infatti, sgobbano tutto l’anno e prendono le ferie a settembre per recarsi nella Big Apple.

È fresco, il clima è piacevolissimo e possiamo girovagare senza diventare delle spugne imbevute di sudore.

Proprio così, le temperature iniziano a regolarsi diversamente ed abbiamo una massima di 25 gradi e una minima di 16. Scendono anche le giornate di pioggia nel mese: dagli 8 giorni di Agosto arriviamo, con Settembre, a circa 7 giornate di pioggia. I mm di pioggia sono 99. Quindi scende bruscamente anche l’abbondanza delle precipitazioni.

I vestiti da mettere in valigia sono chiaramente vestiti da stagione intermedia: quindi consigliamo t-shirt da utilizzare nelle ore più calde con annesse felpe.

Non è raro che la sera ci sia bisogno di un giubbotto a coprirvi le spalle, un giubbotto che non sia pesante. Magari una bella giacca autunnale in modo da affrontare nella maniera più tranquilla possibile il soggiorno nella città più bella del mondo. Scarpe sempre pronte ad affrontare le piogge newyorkesi e ombrello nella borsa. Queste sono le principali precauzioni da prendere in uno dei mesi più belli in cui si possa far visita alla città.

Eventi di settembre a New York

  • Brazilian Day (2 settembre) – Preparatevi a festeggiare l’indipendenza del Brasile con questa allegra e scatenata festa, che si tiene ogni anno nei dintorni della 46th Street a Manhattan;
  • Broadway Week (dal 3 al 16 settembre) – non perdere l’occasione di acquistare i biglietti degli spettacoli teatrali più famosi del momento a prezzi stracciati. Il 24 settembre, invece, prenderà il via la Off- Broadway Week, durante la quale si avrà la possibilità di vedere gli spettacoli Off – Broadway pagando il biglietto solo 20$;
  • Labor Day (3 settembre) – il 3 settembre, a New York, come in tutta America, si tiene la tradizionale Festa dei Lavoratori;
  • New York Carribean Carnival Parade (3 settembre) – mentre la tradizionale parata del Labour Day cade più avanti nel mese di settembre, il giorno stesso si tiene l’allegra e colorata Carribean Carnival Parade;
  • New York Fashion Week (dal 6 al 14 settembre) – questo mese, a New York, torna anche il tradizionale appuntamento con le sfilate d’alta moda della Fashion Week;
  • Greek Festival (dal 7 al 9 settembre e dal 14 al 16 settembre) – sei giorni di divertimento all’insegna della cultura greca, con musica, piatti tipici e bancarelle di artigianato attendono chi deciderà di fare un salto al Greek Festival di Richmond Avenue, a Staten Island;
  • Labor Day Parade (8 settembre) – cinque giorni dopo il Labor Day, si tiene la tradizionale Labor Day Parade, che partirà dall’incrocio tra 44th Street e Fifth Avenue;
  • West Side Country Fair (9 settembre) – preparatevi per una giornata di intenso divertimento a Manhattan, con questa festa che si tiene in una delle ultime settimane d’estate. Vi aspettano giochi, musica dal vivo, buon cibo e bancarelle stracolme di prodotti di venditori locali;
  • Feast of San Gennaro (dal 13 al 23 settembre) – mentre a Napoli si resta con il fiato sospeso ad attendere il miracolo dello scioglimento del sangue di San Gennaro, anche dall’altra parte dell’oceano si festeggia questa ricorrenza cara ai partenopei con processioni religiose, concerti e tanto buon cibo;
  • Steuben Parade e Steuben Parade Oktoberfest (15 settembre) – Settembre, a New York, è anche il mese in cui si tiene la famosa parata che celebra l’amicizia tra i popoli tedesco e americano (giunta quest’anno alla 61° edizione), con costumi tradizionali, musica e cibi tipici provenienti da Germania e Austria. Sempre nell’ambito di questo evento, a Central park si terrà l’Oktoberfest;
  • African American Day Parade (16 settembre) – Il tema centrale della tradizionale parata dedicata agli afro – americani, giunta quest’anno alla sua 49° edizione, sarà “Culture is the Key”;
  • Brooklyn Book Festival (16 settembre) – l’evento centrale di un’intera settimana dedicata alla letteratura si terrà alla Borough Hall di Brooklyn e comprenderà una fiera del libro, letture e tanto altro ancora;
  • Museum Day Live (22 settembre) – Torna l’iniziativa, a cui prendono parte molti musei della città di New York, che consente di visitare gratuitamente un museo a scelta tra quelli che aderiscono all’evento nella giornata del Museum Day. Per consultare l’elenco delle istituzioni aderenti e scaricare il proprio biglietto, potete consultare la pagina dedicata del sito web dello Smithsonian Institute;
  • Great Irish Fair of New York (22 settembre) – Se siete amanti della cultura irlandese, non potete perdere questo favoloso evento, che si terrà all’Amphitheater di Coney Island. Ci saranno musica irlandese, balli tradizionali e bancarelle di prodotti tipici;
  • Affordable Art Fair (dal 26 al 28 settembre) – torna anche questo settembre l’appuntamento con uno dei mercati d’arte itineranti più famosi al mondo, dove verranno esposte le opere di più di 70 gallerie nazionali e internazionali;
  • New York Film Festival (dal 28 settembre al 14 ottobre) – gli amanti del cinema non possono mancare all’appuntamento con uno dei festival cinematografici più prestigiosi della Grande Mela;
  • Medieval Festival (30 settembre) – anche quest’anno, Fort Tyron Park si trasforma in un villaggio medievale in occasione del Medieval Festival, dove potrete incontrare persone che indossano costumi dell’epoca, assistere a giostre e numeri di magia, acquistare cibi e oggetti dalle bancarelle e ascoltare musica medievale. Se siete amanti degli eventi dedicati alle epoche passate, ricordate di fare un salto anche alla Renaissance Faire, che si svolgerà ogni fine settimana fino al 30 settembre.

Altri appuntamenti da non perdere

Ogni mese, si tengono a New York partite di baseball e concerti imperdibili. Ecco ancora qualche appuntamento a cui non potete mancare:

Partite di baseball e football – ricomincia il campionato e le squadre newyorkesi (Mets, Giants, Jets, Yankees) tornano in campo per regalare momenti indimenticabili agli appassionati di sport;

Concerti – non mancano, come al solito, i concerti dei grandi artisti. Drake (1 settembre, Barclays Center); Paul Simon ( 20 e 21 settembre, Madison Square Garden); Ed Sheeran (21 e 22 settembre, Met Life Stadium);

Assaggi di Halloween – sono diversi gli appuntamenti dedicati alla popolare ricorrenza statunitense che prendono il via già dal mese di settembre. Bayville Scream Park (dal 22 settembre al 4 novembre); Scarecrow & Pumpkins al New York Botanical Garden (dal 22 settembre al 31 ottobre); Boo at the Zoo (dal 29 settembre al 28 ottobre).

Il calendario con tutti gli eventi di settembre

Settembre, 2018

Nessun evento

 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (3 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...
 
 
 
Banner New York con Carlo

19 commenti su “Settembre a New York, fra Labor Day e San Gennaro”

  1. Buongiorno Carlo, sono appena tornato da una settimana a NYC (approfittando anche dei tuoi suggerimenti) e volevo dare un piccolo contributo dopo l’esperienza fatta:
    – visita Federal Reserve: il Museo Numismatico è attualmente chiuso. Resta comunque una visita piacevole;
    – visita Palazzo Nazioni Unite: la sala dell’Assemblea Generale è in ristrutturazione, quindi non visitabile;
    – se volete andare in giro per negozi (magari anche senza acquistare – questo è un punto di vista prettamente maschile :-)), a mio parere da non perdere John Varvatos 315 Bowery St. (ricavato da una sala in cui si sono esibiti importanti gruppi punk / rock, e piena di memorabilia), Patricia Field 306 Bowery (da vedere …) e Tatiana – Bettie Page Clothing 303 Bowery (vende abbigliamento da donna stile anni 50, commesse in tema, divertente per le signore anche solo provare gli abiti … anche se la mia non si è poi solo limitata a questo);
    – per il gospel, siamo andati a Brooklyn (non Harlem) a sentire il Brooklyn Tabernacle Choir … un’esperienza !!!

    Saluti

    1. ciao marco, ho letto che sei stato al brooklyn tabernacle…e’ tra le mie tappe! potresti darmi qualche dettaglio in piu’?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.