I migliori supermarket di New York

Supermercati a New York

Scrivi un commento per primo / di Carlo Galici / aggiornato: 15 gennaio 2018

Sia che durante il vostro viaggio a New York alloggerete in hotel e non avrete la necessità di fare la spesa alimentare, conoscere un supermercato a cui appoggiarsi per comprare ad es. delle bottigliette d’acqua, coca cola, qualche pasto pronto per risparmiare sulla cena o altre piccole cose è sempre una comodità.

Ancora di più è utile conoscerli, se invece avete optato per dormire in appartamento e avete quindi bisogno di comprare anche alimentari.

I supermarket tradizionali come li intendiamo noi si trovano soprattutto nelle zone residenziali di Manhattan e penso quindi ad es. al Village o all’Upper West e East Side.

Nelle altre zone si trovano dei negozi più piccoli i cosiddetti grocery stores o anche chiamati bodegas.

Le catene Duane Reade e CVS

Duane Reade, New York
Duane Reade, New York
Si trovano quasi 200 punti vendita di Duane Reade sparsi a Manhattan. Non sono dei veri e propri supermarket, però è possibile acquistare tutte quelle piccole cose che ho citato più su che potrebbero servirci, e che magari ci siamo dimenticati in Italia, penso ad es. al dentifricio, allo spazzolino.

Io ad es. ci andavo quasi ogni giorno per comprare acqua, frutta fresca già tagliata o qualche spuntino.

In tutti i punti vendita c’è anche la farmacia, per cui sarà possibile comprare anche medicinali (da banco).

Dove si trovano

Come detto ce ne sono quasi 200, di cui una decina nella zona di Times Square. Verifica sul sito ufficiale le location precise.

CVS è meno presente rispetto a Duane Reade, però si trovano le stesse cose, farmaci inclusi.

Ora vediamo dei supermercati dove fare proprio la spesa con tante scelte di alimentari.

Whole Foods

Il cibo self service da Whole Food Market
Il cibo self service da Whole Food Market
Come non iniziare dalla catena di supermercati più famosa? Di recente è stata acquistata da Jeff Bezos (fondatore di Amazon).

Si trovano solamente prodotti biologici e di altissima qualità.

Ovviamente tutto questo si paga e anche a caro prezzo, se confrontato con il costo della spesa che avreste fatto in Italia, ma se lo paragonate con quanto spendereste in un ristorante, vedrete che c’è un grosso risparmio.

Infatti, il bello di questi supermercati è che hanno anche tanto cibo già pronto che potete decidere di consumarlo in negozio stesso, dato che ci sono dei tavoli a disposizione, oppure portarlo via e fare un bel pic nic a Central Park, a Bryant Park o in uno degli altri bellissimi parchi di New York.

Come funziona

Prendete una scatola, la riempite delle cose che volete (è tutto self service) e alla fine in base al peso pagherete di conseguenza. Troverete anche tantissime insalate, ottime dopo aver assaggiato i tanti hamburger che New York offre (scopri dove mangiare i migliori hamburger).

Se il vostro hotel non ha la colazione questa catena di negozi può essere sfruttata anche per questo scopo, considerati gli orari che fanno e il cibo che offrono.

Location

Sul sito ufficiale di Whole Foods potete cercare i vari store.

Da non perdere lo store di Columbus Circle al centro commerciale Time Warner, probabilmente il più grande di Manhattan, perfetto per fare un pic nic al parco (ricordatevi di non comprare birre, perché a New York è vietato consumare alcolici in strada).

A Midtown da segnalare quello vicino a Bryant Park (1095 6th Avenue), il quale dista appena 4 minuti di passeggiata da Times Square, per cui potrà essere il vostro punto di riferimento se avrete l’hotel in questa zona.

Fairway Market

Fairway Market, New York
Fairway Market, New York
Anche questa catena di supermarket ha una grandissima selezione di prodotti biologici di ottima qualità. Come da Whole Foods è possibile acquistare cibo già pronto e portarlo via.

I prezzi sono generalmente più bassi rispetto a Whole Foods.

A Manhattan ha 4 location: una nell’Upper West Side, una nell’Upper East Side, una a Chelsea (la più vicina a Times Square) e l’altra in Midtown East. Clicca qui per maggiori info.

Morton Williams

Morton Williams è una catena a conduzione familiare e ha 12 negozi attualmente a Manhattan, anche se la maggior parte concentrati nella zona residenziale tra la 1st Avenue e Park Avenue.

Dove si trovano

La location più interessante e utile per i visitatori è certamente quella sulla 57th Street tra la 6th e la 7th Avenue, a due passi quindi da Central Park e 10 minuti da Times Square.

Anche in questi supermercati si può trovare una vasta selezione di cibi già pronti, ottimi per non andare sempre in ristorante o per fare un pasto all’aperto nel vicino parco.

Come anche Whole Foods, ha tante opzioni per vegani e vegetariani (guarda i migliori ristoranti per vegani) e un’ottima selezione di macedone.

Grand Central Market alla Grand Central Terminal

Grand Central Food Market, New York
Grand Central Food Market, New York
Oltre ad essere una (bellissima) stazione dei treni, la Grand Central Terminal offre anche un fornitissimo food market, da non confondere con la food court dove sono presenti tanti ristoranti, tra cui anche uno Shake Shack.

Il Grand Central Market posizionato ottimamente vicino alle linee della metro 4, 5, 6 (10 minuti a piedi da Times Square) e della Lexington Avenue offre una vastissima selezione di cibo gourmet, pronto per essere gustato in hotel o in giro.

I prezzi ovviamente non sono proprio economici, però la qualità è alta. Troverete di tutto: dalla cucina italiana al sushi, zuppe e via dicendo. Naturalmente è possibile anche comprare cibi da cuocere se alloggiate in appartamento.

Eataly

Eataly, New York
La grande selezione di formaggi da Eataly, New York
Impossibile non citare ovviamente il supermarket di Eataly, se avete nostalgia del Bel Paese.

Oltre ai ristoranti dove mangiare del vero cibo italiano e ad un ottimo espresso (scopri dove bere un vero espresso), da Eataly potrete trovare tanti cibi così come li abbiamo in Italia.

Agata e Valentina

Agata e Valentina, New York
Agata e Valentina, New York
Un bellissimo supermarket di origine italiana, Agata e Valentina delizia i palati dei newyorkesi ormai da tanti anni (il primo store ha aperto nell’Upper East Side nel 1993 e nel 2012 ha aperto la seconda sede nel Greenwich Village).

Grandissima selezione di prodotti nostrani, come ad es. i formaggi e tanti altri piatti pronti.

Non a caso si trovano in due quartieri prettamente residenziali.

 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (1 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...
     
Banner New York con Carlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.