Giugno a New York

Giugno a New York: estate in arrivo!

21 commenti / di Carlo Galici / aggiornato: 24 maggio 2018

Con il mese di giugno, a New York arriva anche l’estate, che porta con sé tanti appuntamenti all’aria aperta (e non solo), tutti da non perdere!

Non mancano neanche i festival cinematografici, fiere e mercatini e tanti eventi legati alle diverse culture che popolano la città. Insomma, c’è poco da annoiarsi, a giugno, a New York!

Scopriamo insieme quali sono tutti gli eventi più interessanti del giugno newyorkese.

Giugno a New York: offerte volo + hotel

Meteo a New York a giugno

Nonostante alcune serate possano essere fresche, quello di giugno è un mese essenzialmente caldo. Non mancheranno le piogge ma si potrà facilmente uscire senza battere i denti nella Big Apple. Le temperature ormai sono molto simili alle nostre del periodo, infatti ci assestiamo intorno a 27 gradi massimi e una media di minime di circa 17 gradi.

Le precipitazioni scenderanno, si avrà più possibilità di incontrare belle giornate molto soleggiate. Un accorgimento: il caldo newyorkese è un caldo afoso, di quello che fa sudare. Quindi, è raccomandato girare sempre muniti di acqua a causa dell’elevato tasso di umidità. I mm di precipitazione sono intorno ai 94, quindi piogge meno forti ma comunque sono previste in medie annuali, nove giorni di pioggia per questo mese.

Come vestirsi

Bisognerà mettere in valigia sempre meno vestiti pesanti, magari portarsi dietro qualche camicia e qualche felpa leggera se siete abituati, nei vostri viaggi, a girare anche di notte (cosa che si raccomanda da fare a New York). Quindi per il mese di giugno potrete girare in t-shirt e per chi sarà un po’ temerario è possibile girare anche in pantaloncino corto. Portare sempre scarpe che non siano propriamente estive e che consentano un buon utilizzo anche con la pioggia. Inoltre è consigliabile mettere in valigia un cappello.

Fiere e mercatini

A giugno tornano due appuntamenti davvero imperdibili, per gli appassionati di oggetti “Made in USA” e per gli amanti di fai–da–te e di design.

Il primo evento che dovete segnare sulla vostra agenda è American Field (2 e 3 giugno), una fiera interamente dedicata ai prodotti e ai produttori americani, dove acquistare divertendosi.

La Renegade Craft Fair (23 e 24 giugno), è invece un appuntamento dedicato agli appassionati di fai–da–te, di handmade e di design.

BookCon

Il 2 e 3 giugno, al Javits Center torna BookCon, l’evento “dove storytelling e cultura pop si incontrano”. Qui appassionati di lettura e di scrittura hanno l’opportunità di immergersi completamente nel loro mondo preferito: quello dei libri. Come? Incontrando editori ed autori famosi, scoprendo le novità del mondo dell’editoria e prendendo parte a conferenze e workshop.

Popoli e culture

Anche a giugno non mancano i festeggiamenti legati alle culture di alcuni popoli che hanno trovato un posto nel grande continente americano, o che qui ci sono nati.

Si inizia con Drums Along the Hudson (3 giugno), il tradizionale festival musicale dedicato alla cultura dei nativi americani.

L’appuntamento successivo è la Staten Island Irish Fair (9 e 10 giugno), il festival dedicato alla cultura irlandese, che quest’anno festeggia il suo 20° compleanno.

Il prossimo evento è una delle parate più importanti di New York: la Native Puerto Rican Day Parade, che riunisce i cittadini americani originari di Porto Rico in una grande celebrazione in onore del Paese da cui provengono.

Quella del giorno di mezza estate (24 giugno) è una celebrazione molto popolare nei paesi scandinavi, che la festeggiano anche quando si trovano fuori dai loro paesi d’origine. Lo Swedish Midsummer Festival (22 giugno) di Battery Park è una festa dedicata proprio alla celebrazione di questa giornata.

Benvenuta estate!

Il 21 giugno, come sapete è il giorno del solstizio d’estate. A New York, durante la penultima settimana del mese, si tengono diversi eventi che celebrano l’arrivo del periodo estivo.

Celebrazioni per il solstizio d’estate

L’arrivo dell’estate viene celebrato, a New York, con due appuntamenti davvero interessanti. Il primo è un concerto che si tiene alla Cathedral Church of St. John the Divine il 16 giugno. Il secondo è la Summer Solstice Celebration che si tiene al Socrates Sculpture Park.

Per finire, vi segnalo un appuntamento che torna anche a dicembre: Make Music New York (21 giugno) che, proprio a giugno, si tiene per festeggiare il giorno più lungo dell’anno.

Appuntamenti all’aria aperta

Durante i mesi estivi, i parchi di New York regalano a newyorkesi e turisti l’occasione di assistere a spettacoli teatrali e musicali davvero interessanti: un’ottima idea per trascorrere una bella serata nella Grande Mela!

Ecco alcuni degli appuntamenti all’aria aperta che prendono il via nel mese di giugno:

  • dall’11 al 29 giugno – Summer Recital Series. L’opera esce dai teatri e anima i parchi cittadini;
  • dal 12 al 17 giugno – New York Philarmonic Concerts in the Park. La filarmonica di New York si esibisce nei parchi della Grande Mela.

Mermaid Parade

Puntuale come ogni anno, anche questo giugno torna, a Coney Island, il tradizionale e divertentissimo appuntamento con la Mermaid Parade (16 giugno), la pazza e allegra parata in costume che segna ufficialmente l’inizio del periodo estivo.

Cinema

Come al solito, non mancano i festival dedicati al mondo del cinema.

Dal 14 al 21 giugno torna il SoHo Film Festival, che presenta al pubblico cortometraggi, lungometraggi e documentari sia di registi affermati che di autori emergenti.

Nello stesso periodo si tiene l’Human Rights Watch Film Festival, una rassegna dedicata alle pellicole che trattano il tema dei diritti umani.

Dal 20 al 30 giugno sarà la volta della BAM Cinema Fest, un prestigioso festival che ha per protagonista il cinema indipendente.

Festival

Con la bella stagione, il calendario degli appuntamenti newyorkesi si riempie di numerosi festival. Ecco una lista dei più interessanti.

Iniziamo con il Washington Square Music Festival (dal 5 al 26 giugno), uno degli eventi più interessanti dell’estate della Grande Mela, giunto alla sua 60° edizione, regala al pubblico un mese di fantastiche esibizioni di musica da camera.

Il secondo appuntamento che non potete perdere è il Museum Mile Festival (12 giugno), che dal 1978 coinvolge tutti i musei di Fifth Avenue e i loro visitatori in una festa piena di allegria e di colore.

Per 10 giorni, dal 15 al 24 giugno, a Manhattan, torna il consueto appuntamento con il River to River Festival: spettacoli musicali e teatrali, mostre e istallazioni saranno il fulcro dell’evento.

Food & Drink

Per il mese di giugno, a New York, ho anche da segnalarvi un paio di eventi legati al mondo della gastronomia: Taste of Times Square (4 giugno), un evento che coinvolge numerosi ristoranti della zona; Taste of Jewish Culture Street Festival (17 giugno), dove è possibile gustare i piatti tipici di numerose culture differenti.

Weekend e settimane speciali

Prima di passare allo sport, voglio segnalarvi due appuntamenti davvero interessanti e imperdibili. Il primo si terrà durante il fine settimana del 9 e 10 giugno: si tratta del Rose Garden Weekend, al New York Botanical Garden, che si tiene per celebrare la bellissima fioritura del Peggy Rockefeller Rose Garden.

Il secondo non c’entra niente con la botanica, ma ha qualcosa a che fare con i colori dell’arcobaleno: si tratta della Pride Week (dal 17 al 24 giugno), la settimana dedicata ai diritti dei gay, che trova il suo culmine nella colorata parata del Gay Pride (24 giugno).

Sport e spettacoli

Come al solito, chiudiamo il nostro calendario degli eventi di New York con lo sport.

Anche per il mese di giugno, continuano le partite di campionato del baseball: i New York Yankees e i Mets hanno un calendario bello fitto!

Il baseball non è però l’unico sport ai cui incontri potrete assistere, se vi troverete a New York in questo periodo: dal 7 al 10 maggio, a Tribeca, si tengono gli AVP (Association of Volleyball Professionals) New York City Open; il 2 giugno si terrà il Veuve Cliquot Polo Classic, un evento promosso dalla famosa marca di spumante.

Non mancano neanche gli appuntamenti con la corsa: il 23 giugno ci sarà la Rugged Maniac 5k Obstacle Race, mentre dal 29 giugno al 1° luglio si terrà la Del Close Marathon.

Passiamo ai concerti. Ecco quelli che non potete proprio perdere: Imagine Dragons (19 giugno, Madison Square Garden), U2 (25 e 26 giugno Madison Square Garden), Sam Smith (27 giugno, Barclays Center).

Il calendario con tutti gli eventi di giugno

Giugno, 2018

20Giu19:05New York Yankees vs. Seattle Mariners

21Giu13:05New York Yankees vs. Seattle Mariners

22Giu19:10New York Mets vs. Los Angeles Dodgers

23GiualldayNew York Mets vs. Los Angeles Dodgers

24Giu13:10New York Mets vs. Los Angeles Dodgers

25GiualldayConcerti: U2

25Giu19:10New York Mets vs. Pittsburgh Pirates

26GiualldayConcerti: U2

26Giu19:10New York Mets vs. Pittsburgh Pirates

27GiualldayConcerti: Sam Smith

27Giu19:10New York Mets vs. Pittsburgh Pirates

29GiualldayConcerti: Sam Smith

29GiualldayNew York Yankees vs. Boston Red Sox

30GiualldayConcerti: Sam Smith

30GiualldayNew York Yankees vs. Boston Red Sox

 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (3 voti, media: 3,33 su 5)
Loading...
     
Banner New York con Carlo

21 commenti su “Giugno a New York: estate in arrivo!”

  1. Uso questo sito perché da davvero tutto ed io viaggio spesso, mi piace essere sempre organizzata e sapere ciò che è utile, uso sempre questo sito.

  2. ciao, ho letto l’interessantissimo programma di giugno e ho visto che il 25 e 26 ci sono gli U2 al Madison square garden, Non ci sono mai stata ma ho visto che vendono i biglietti anche dietro al palco. E’ un palazzetto e non sono dichiarati a visibilita’ limitata, quindi la visibilita’ potrebbe essere a 360 gradi?

    1. Ciao Arianna,
      quando c’è scritto che la visibilità non è limitata, vuol dire che non ci sono pali e cose simili di fronte ai pasti, quindi non c’è la vista ostruita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.