10 cose da fare

10 cose da fare a New York

Home >> Gli itinerari di New York di Carlo >> 10 cose da fare a New York

New York è: la Statua della Libertà, il Ponte di Brooklyn, Rockefeller Center… la lista potrebbe proseguire all’infinito, tante sono le cose da vedere a New York.

Ma New York non è solo un museo a cielo aperto dove architettura e design d’avanguardia si fondono, New York è una città palpitante, pregna di una molteplicità di atmosfere, colori e suoni che non conoscono paragoni in tutto il mondo.

Se davvero vuoi assaporare il vero mood della Grande Mela, ti consiglio 10 cose da fare per vivere a pieno lo spirito della città e le sue diverse facce.

1. Visitare Central Park e fare un pic nic

Bow Bridge, una delle zone più romantiche del parco
Bow Bridge, una delle zone più romantiche del parco

Il polmone verde di New York è uno di quei luoghi che mette d’accordo un po’ tutti: chi ha voglia di faticare con le runners ai piedi e chi vuole rilassarsi con un piacevole picnic, chi vuole stupire la partner con un giro in barca a remi e chi semplicemente vuole passeggiare senza meta.

Central Park è uno splendido parco che permette a newyorchesi (e non solo) di essere veramente se stessi.

Dove si trova

Dalla 59th alla 110th

Central Park Scopri di più

2. Assistere a una Messa Gospel

Tour di Harlem e messa gospel


Avete presente la messa della domenica con il sermone e i canti stonati delle vecchiette?

Dimenticate tutto questo: a Harlem ogni domenica, un vero spettacolo di cori e colori sgargianti, un entusiastico tripudio di fede vissuta intensamente e di riti religiosi animano le Chiese di questo quartiere dando vita a una di quelle celebrazioni capaci di scaldare l’anima di fedeli e non.

Dove

varie location

Migliori chiese di Harlem Scopri di più

3. Fare un tipico brunch newyorkese

Brunch a New York
Brunch a New York


Se vogliamo sentirci dei veri newyorchesi, non facciamoci mancare il brunch domenicale o anche in altri giorni: il ventaglio di scelta dei locali è ampissimo, proprio per tutti i gusti.

Ci sono quelli tradizionali, con un’atmosfera sobria, quelli che propongono piatti della cucina orientale e quelli che propongono intrattenimento piuttosto sfrenato.

Dove

varie location

I migliori posti per il brunch Scopri di più

4. Assistere ad un concerto Jazz

Birdland Jazz Club
Birdland Jazz Club


Anche se Duke Ellington e Louis Armstrong sono due nomi che ci dicono poco o nulla, non fa niente: entriamo in un jazz club e il ritmo dei sax e delle trombe faranno il resto.

La colonna sonora di New York non potrebbe che essere il jazz, quello vero, quello improvvisato, quello che si suona nei club, immersi in una sottile cortina di fumo, come nei migliori film americani.

Dove

varie location

I migliori posti per il brunch Scopri di più

5. Mangiare le ostriche alla Grand Central Terminal

Grand Central market
Grand Central Market


Se non fosse per la frenesia dei pendolari e le borse dei turisti, in questa maestosa e solenne struttura mai penseresti di essere nella ferrovia più famosa di New York: un orologio in opale dal valore stimato di 10 milioni di dollari, scale in marmo e un soffitto stellare non potevano che essere il miglior biglietto di benvenuto della città dagli inizi del XX secolo.

Nel livello inferiore della Grand Central Terminal ci sono vari ristoranti, tra cui il più famoso è senza dubbio l’Oyster Bar, uno storico ristorante che propone ostriche.

Dove

89 E 42nd St nella Grand Central Terminal

Grand Central Terminal Scopri di più

6. Assistere ad un Musical a Broadway

Biglietti Musical di Broadway
Acquista i biglietti per i Musical di Broadway


Non occorre essere madrelingua inglesi per divertirci o per emozionarci in un teatro di Broadway: il talento degli attori e il potere della musica sanno superare ogni barriera linguistica, mettendo in scena spettacoli di fama internazionale, per grandi e piccini. Scopri i migliori musical di Broadway a cui assistere.

Dove

La maggior parte dei teatri si trovano nella zona di Times Square

Musical di Broadway Scopri di più

7. Fare una passeggiata sulla High Line

Passeggiata nella High Line, New York
Passeggiata nella High Line, New York

Solo a New York un’ex ferrovia riesce a trasformarsi in un parco e offrire vedute spettacolari sulla città: High Line è un bellissimo esempio non solo di riconversione di un’area pubblica destinata alla demolizione in un’ottima risorsa per la collettività, ma anche di cittadinanza attiva.

Dove

Gansevoort Street

Passeggiata sulla High Line Scopri di più

8. Andare al parco acquatico o al parco divertimenti

Parco acquatico Dreamworks, American Mall vicino a New York
Parco acquatico Dreamworks, American Mall vicino a New York

A circa 15 minuti da Manhattan, nel complesso del Meadowlands Sport Center dove c’è anche lo stadio di football dove giocano i New York Jets e i New York Giants, di recente ha aperto un super centro commerciale, l’American Dream Mall.

Vicino al centro commerciale c’è il parco acquatico della Dreamworks, il parco divertimenti della Nickelodeon e tanto altro ancora.

Per cui se andate con bambini o semplicemente volete passare qualche ora di relax e divertimento, questa è la destinazione giusta.

Dove

American Dream Mall

American Dream Mall Scopri di più

9. Visitare uno (o più) degli osservatori

La bellissima vista dall'osservatorio One Vanderbilt Summit
La bellissima vista dall’osservatorio One Vanderbilt Summit

Quando nel 2008 ho iniziato con Viaggi New York, l’unico osservatorio disponibile era l’Empire State Building, perché il Top of the Rock era in ristrutturazione.

Ora oltre a questi due appena citati ce ne sono 5 in totale (in ordine di apertura):

L’ultimo aperto, il One Vanderbilt Summit è senza dubbio il più bello secondo me. L’ingresso avviene dalla Grand Central Terminal.

Bellissimo anche il The Edge.

Per risparmiare sull’ingresso è conveniente fare un pass.

I migliori osservatori di New York Scopri di più

10. Visitare il 9/11 Memorial

Memoriale 9/11
Memoriale 9/11 visto dall’alto

L’11 settembre 2001 ha cambiato il mondo e anche le nostre vite: gli eventi di quella giornata sono ancora vividi nelle nostre menti, così come il dolore e la sofferenza di quei giorni… per rivivere, per non dimenticare, per insegnare ai nostri figli cosa vivemmo in quei giorni e per omaggiare ciascuna vittima, il Memoriale sarà il luogo perfetto.

Dove

 180 Greenwich Street

Visitare il 9/11 Memorial Scopri di più

    Banner New York con Carlo

3 Commenti

  1. ciao carlo! ne approfitto per chiederti una mano.. sto cercando un monolocale per due persone dal 1 al 7 novembre.. ho gia guardato quelli messi sul sito ma non mi da nessuno la disponibilità..

    1. Ciao Valeria,
      in quel periodo non c’è molta disponibilità… per 6 notti ti conviene stare in albergo. Ti consiglio questo hotel in ottima posizione, a due passi dalla metro e da Central Park. Camera con bagno privato. Totale per 6 notti: € 1563, tasse incluse.
      Se dovesse andare bene, puoi prenotare online dal link in questo commento, altrimenti fammi sapere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *