Dove mangiare i migliori cupcake a New York

I migliori Cupcake a New York

Scrivi un commento per primo / di Carlo Galici / aggiornato: 26 luglio 2017

I cupcakes sono uno dei dolci americani più famosi al mondo. Queste piccole tortine che assomigliano tanto a dei muffins, si differenziano da questi ultimi per la caratteristica nuvoletta di crema di burro che li ricopre: una vera golosità!

La Grande Mela è piena di bar, ristoranti, panifici e pasticcerie che preparano questi dolcetti deliziosi, ma quali sono i locali che sfornano i migliori cupcakes di New York City? Scopriamolo insieme!

Molly’s Cupcakes

Molly's Cupcakes
Molly’s Cupcakes è una pasticceria specializzata in cupcakes.

Nata a Chicago, quella che una volta era una piccola realtà adesso può contare su altri due locali oltre a quello originario: uno di essi si trova a New York. E’ difficile non riconoscerlo, perché l’esterno è dipinto di un color giallo sgargiante. L’interno, invece, così come il nome, si ispira all’ambiente scolastico, con i tavolini ricavati da vecchi banchi di scuola e delle altalene al posto degli sgabelli al bancone. Eh già! Il proprietario di questa piccola catena di locali si chiama John, ma ha deciso di dar loro il nome Molly in onore della sua insegnante delle elementari, che preparava questi dolcetti ogni volta che qualche suo alunno festeggiava il proprio compleanno.

Da Molly’s si possono gustare deliziosi cupcakes nei gusti più classici, con la tortina alla vaniglia, al cioccolato o al gusto Red Velvet, e la crema al cioccolato o alla vaniglia, oppure andare sui gusti più particolari, ma quello in cui Molly’s è davvero specializzata è la preparazione dei cupcakes ripieni: morbide tortine con un cuore di Cake Batter, Creme Brulée, peanut butter Nutella, Cookie Monster e molti altri.

Il locale offre anche la possibilità di creare il proprio cupcake personalizzato (si possono scegliere la misura, il tipo di torta e la crema), mentre per la decorazione c’è la Sprinkle Station.

Dove e come arrivare

Molly’s Cupcakes si trova nel West Village, al numero 228 di Bleecker Street.

Metro: A, B, C, D, E, F, M West 4 St – Washington Square Station

Sprinkles Cupcakes

Sprinkles Cupcakes
Sprinkles Cupcakes è una catena di pasticcerie famosa per i suoi cupcakes assolutamente unici, con più di trenta locali sparsi per tutti gli Stati Uniti. Tre di questi si trovano a New York e il più famoso di tutti è quello situato nell’Upper East Side. Sprinkle’s è facilmente riconoscibile perché la sua vetrina è decorata da tanti pallini colorati, che sono il “marchio di fabbrica” di questa catena.

L’interno è decorato sempre seguendo il motivo dominante dei pallini colorati, e risulta caldo e accogliente, mentre sul pavimento, a richiamare le origini californiane del locale, c’è una vera e propria “walk of fame“, con i nomi di tutti i loro cupcakes più famosi. All’esterno è situato un “ATM per cupcakes“, che funziona come un bancomat, ma invece di erogare soldi sputa fuori deliziosi dolcetti.

Il menu di Sprinkles comprende un’ampia varietà di cupcakes. Tra i migliori ci sono: banana dark chocolate, chocolate marshmallow e cinnamon sugar; qui vengono preparati anche cupcakes vegani (vedi dove mangiare vegano a New York).

Come abbiamo detto, a New York ci sono ben tre locali Sprinkle’s Cupcakes: uno a Brookfield Place, in Downtown New York; uno a Penn Station, in Pennsylvania Plaza; ed un altro, il più conosciuto, nell’Upper East Side, al 780 di Lexington Avenue (a pochi metri da Bloomingdale’s e da Central Park).

Dove e come arrivare

780 Lexington Av Metro: F, N, Q Lexington Av – 63 St

Billy’s Bakery

Billy's Bakery
Se si vogliono assaggiare cupcakes davvero deliziosi, allora il posto giusto per farlo è uno dei locali Billy’s Bakery.

Billy’s Bakery è una realtà che nasce nel 2003, con l’obiettivo di offrire ai clienti i dolci della tradizione americana, preparati solo con i migliori ingredienti, in una location familiare e accogliente. Tutti i locali Billy’s Bakery sono arredati in stile anni ’40, in cui dominano i toni pastello, e contribuiscono a creare attorno al cliente in un’atmosfera davvero calda e rilassata. I dolci delle pasticcerie Billy’s Bakery sono tutti ottimi, ma i loro cupcakes sono davvero speciali. I migliori gusti sono: Banana Cupcake, Carrot Cupcake, Classic Chocolate, Lemon Cupcake e Red Velvet Cupcake.

Ci sono tre locali Billy’s Bakery a New York: uno a Chelsea, al numero 184 di 9th Avenue; uno a Tribeca, al numero 75 di Franklin Street (tra Broadway e Church); e uno al Plaza Food Hall.

Dove e come arrivare

– 184 9th Av Metro: A, C, E 23rd Street station
– 75 Franklin Street Metro: 4, 6 Canal Street
– 1w 59th street Metro: N, R, W 5th Av Station

Amy’s Bread

Amy's Bread
Amy’s Bread è il panificio newyorkese della famosa Amy Scherber: con alle spalle una lunga carriera come panificatrice, Amy Scherber, nel suo accogliente negozio, prepara decine di prelibatezze, che spaziano dal pane ai dolci. E i suoi cupcakes sono davvero straordinari!

Il negozio, con la sua vetrina dipinta di blu, è un vero e proprio angolo di paradiso: all’interno, i muri dalle tinte pastello e il bancone vecchio stile contribuiscono a dare al locale un’atmosfera calda e informale, mentre i graziosi tavolini garantiscono la possibilità di consumare direttamente lì i cupcakes, per concedersi una dolce pausa; ma è quello che c’è all’interno del banco ad attirare davvero l’attenzione. Accanto a decine di prelibati e fragranti prodotti da forno ci sono i deliziosi cupcakes di Amy’s Bread.

I cupcakes di Amy’s Bread sono delle miniature delle “Old Style layer cakes” per cui il panificio è famoso. Semplici e gustosi, tra i migliori cupcakes di Amy’s ci sono: Red Velvet con crema al burro al gusto meringa svizzera, torta al cioccolato con crema bianca (la versione in miniatura della torta Black & White), Devil’s Food Cake con crema al cioccolato.

Ci sono ben cinque Amy’s Bread sparsi per tutta New York, tra cui uno alla New York Public Library, ma il più famoso è sicuramente quello che si trova nel Village, al numero 250 di Bleecker Street.

Dove e come arrivare

250 Bleecker street Metro: A, B, C, D, E, F, M West 4 st – Washington Square station

Magnolia Bakery

Magnolia Bakery
La cupcakeria Magnolia Bakery nasce a New York nel 1996: è una piccola realtà, un grazioso negozietto situato in un angolo tranquillo del West Village, ma che è stato capace di accendere la “cupcake – mania” in tutta la città di New York.

Qualche anno dopo, l’attività viene rilevata da Steve e Tyra Abrams che, pur mantenendo intatta l’aria vecchio stile del locale, e l’ottima qualità dei suoi prodotti, sono stati in grado di “esportare” Magnolia Bakery, aprendo una catena di franchising, con negozi aperti in diversi paesi.

Già dall’esterno Magnolia Bakery ha un’aria vintage e amichevole, così come l’interno che, grazie ai colori pastello e all’aria un po’ retro, risulta accogliente e rilassante; ma ciò che l’ha resa davvero famosa sono i suoi ottimi cupcakes: dal più classico, e più popolare, cupcake alla vaniglia, ma anche cioccolato e Red Velvet, fino ai gusti speciali, come Pistacchio, Black & White, Devil’s Food e molti altri…

A New York ci sono ben 6 Magnolia Bakeries, ma la più famosa è quella al 401 di Bleecker Street.

Dove e come arrivare

Metro: 1, 2 Christopher street – Sheridan Sq

 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...
     
Banner New York con Carlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.