Cosa vedere nell'Upper East Side a New York

Cosa vedere nell’Upper East Side

Home >> Cosa vedere a New York >> Cosa vedere nell’Upper East Side

Il Central Park ha una funzione importantissima per Manhattan. Oltre ad essere un polmone verde per la città, il parco divide anche in due la zona nord di Manhattan.

A sinistra c’è l’Upper West Side e a destra l’Upper East Side, di cui ti parlerò in questa guida.

Dove si trova l’Upper East Side

L’Upper East Side di Manhattan è uno dei quartieri più esclusivi e ricchi di New York. Si estende a est del Central Park e a nord di Midtown, ed è facilmente riconoscibile per le sue ampie strade alberate, i magnifici edifici in stile Beaux-Arts e la presenza di molte delle istituzioni culturali più importanti della città.

Il quartiere è famoso per le sue imponenti residenze di lusso, le boutique di alta moda e la vibrante scena culturale. Tra le attrazioni più importanti si annoverano il Metropolitan Museum of Art e il Guggenheim Museum. Nessuna visita all’Upper East Side sarebbe completa senza una passeggiata lungo la Fifth Avenue che nel tratto dell’Upper East Side prende il nome di Museum Mile per l’alta concentrazione di musei.

Chi vive nell’Upper East Side

Come detto è una delle zone più ricche di Manhattan e di New York e qui hanno una casa di lusso tanti attori e personaggi famosi come Drew Barrymore, Mariah Carey, Bill Murray e Samuel L. Jackson.

Madonna ha una casa in questa zona con 13 stanze e 14 bagni. Ha unito tre case per farne una enorme!

O ancora Woody Allen con la moglie Soon-Yi Previn abitano in questa zona di Manhattan.

Altri personaggi famosi che chiamano casa l’Upper East Side sono Christopher Walken, Kevin Bacon, la ex moglie di Donald Trump, Ivanka e tanti altri ancora!

Storia dell’Upper East Side

L’Upper East Side è una delle zone più storiche e famose della città. Si estende da Central Park fino all’East River e dalla 59th Street fino alla 96th Street.

Prima del 19° secolo, l’Upper East Side era principalmente una vasta area agricola, ma con l’arrivo della ferrovia e la costruzione del Central Park nel 1850, cominciò a trasformarsi rapidamente in una delle zone più ambite di New York. I ricchi industriali, banchieri e magnati immobiliari cominciarono a costruire grandi ville e palazzi ad uso residenziale.

Durante gli anni ’20 l’Upper East Side divenne ancora più famosa per l’eccentricità di alcuni dei suoi abitanti, tra cui il leggendario magnate dell’acciaio Andrew Carnegie, che costruì una delle più grandi ville della zona (oggi sede del Cooper-Hewitt National Design Museum).

Negli anni ’50 e ’60 ci fu un ulteriore sviluppo dell’Upper East Side con l’apertura del Guggenheim Museum e il massiccio programma di riqualificazione urbana avviato dal sindaco Robert Wagner.

Oggi l’Upper East Side di Manhattan è una delle zone più prestigiose della città, con importanti musei come il Metropolitan Museum of Art, l’Asia Society e il Museum of the City of New York. È anche una delle zone più residenziali, con alcune delle abitazioni più costose di New York, così come molti ristoranti esclusivi, negozi di alta moda e boutique di lusso.

Cosa vedere nell’Upper East Side

Museum Mile

La 5th Avenue nell'Upper East Side prende il nome di Museum Mile
La 5th Avenue nell’Upper East Side prende il nome di Museum Mile

Il Musuem Mile è un tratto della Fifth Avenue nell’Upper East Side, che ospita alcuni dei musei più importanti della città.

Il termine “Museum Mile” è stato coniato negli anni ’70, quando diverse istituzioni culturali hanno aperto i loro musei sulla stessa strada, creando una sorta di corridoio culturale.

The Metropolitan Museum of Art

Il Museo Metropolitan è uno dei più grandi musei d’arte del mondo, con una vasta collezione di opere d’arte, antichità e oggetti architettonici da tutto il mondo.

Museo MetropolitanTutte le info

Guggenheim Museum

La bellissima struttura del Guggenheim Museum di New York
La bellissima struttura del Guggenheim Museum di New York

Il Guggenheim è un museo d’arte moderna e contemporanea al cui interno si svolgono diverse mostre ed esposizioni annuali.

Museo GuggenheimTutte le info

Central Park

Ovviamente una delle cose da non perdere è il Central Park, un parco pubblico enorme nel cuore di Manhattan, con laghi, prati, sentieri e giardini.

Central ParkTutte le info

The Frick Collection

Il bellissimo atrio della The Frick Collection, New York
Il bellissimo atrio della The Frick Collection, New York

La Frick Collection ospita una raccolta d’arte, ospitata in una residenza storica del XX secolo, con capolavori di artisti come Rembrandt, Vermeer e altri.

Madison Avenue

La Madison Avenue è piena di boutique di lusso
La Madison Avenue è piena di boutique di lusso

Una delle più famose vie dello shopping di New York, nota per le sue boutique di alta moda e gioiellerie di lusso.

Bloomingdale’s

Uno dei più noti grandi magazzini di New York City, perfetto per lo shopping.

The Neue Galerie

Un museo dedicato all’arte austriaca e tedesca del XX secolo, con opere di artisti come Gustav Klimt e Egon Schiele.

The Cooper-Hewitt National Design Museum

Un museo incentrato sul design di oggetti di uso quotidiano, dalla moda all’arredamento.

The Jewish Museum

Un museo che celebra la cultura e la storia ebraica, con mostre che esplorano l’arte, la letteratura, la musica e la religione.

The Asia Society and Museum

Un centro culturale e museo che espone arte e oggetti provenienti dall’Asia e dalle culture asiatiche.

Central Park Zoo

Lo zoo di Central Park
Lo zoo di Central Park

Un piccolo zoo all’interno di Central Park in cui si possono ammirare animali esotici, tra cui tigri delle nevi, pinguini, scimmie e molte altre specie.

Itinerario a piedi dell’Upper East Side

Ecco un itinerario che copre le principali cose da vedere nell’Upper East Side, tenendo conto del Central Park e di alcune delle vie principali della zona.

  • Se il tuo hotel è a Times Square ti consiglio di iniziare dall’Apple Store col cubo di vetro, il quale si trova all’angolo tra Central Park South e la Fifth Avenue, di fronte al Plaza Hotel. Puoi arrivare a piedi o prendere la metro N e scendere alla stazione 5th Avenue/59th Street.
  • Puoi fare un giro a Central Park per iniziare, visitando la zona di The Pond con il bel laghetto e nelle vicinanze c’è anche lo zoo di Central Park.
  • D’obbligo in questa zona è visitare almeno un museo. Come detto i principali sono il Guggenheim e il Metropolitan. Entrambi si trovano sulla 5th Avenue per cui dopo aver visitato il parco puoi riuscire su questa strada e continuare a salire. Il Metropolitan si trova all’altezza della 82nd Street, mentre il Guggenheim leggermente più a nord sulla 88th Street.
  • A prescindere dal museo che deciderai di visitare non perdere il bellissimo lago dentro Central Park, il Jacqueline/Onassis Reservoir, il più grande di Central Park.
  • Per tornare verso sud ti consiglio di passare sulla Madison Avenue, uno dei viali più belli e ricco di boutique. È un’esperienza anche solo per ammirare le bellissime vetrine, soprattutto nel tratto compreso tra la 59th e la 86th Street.

Ovviamente, questo itinerario è solo una guida generale e puoi personalizzarlo in base ai tuoi interessi specifici e al tuo tempo a disposizione.

Tuttavia, segue un percorso logico e intuitivo che ti darà l’opportunità di scoprire molte delle attrazioni principali dell’Upper East Side.

Come muoversi nell’Upper East Side

L’Upper East Side, come tutte le zone di Manhattan è un’area molto ben servita dai mezzi di trasporto pubblico, in particolare dalla metropolitana, che offre diverse linee per muoversi in tutta la città.

Banner New York con Carlo 2024

Le linee della metropolitana principali che attraversano l’Upper East Side sono la linea 4, 5, 6 (la Lexington Avenue Line), che si snoda lungo la Lexington Avenue, e la linea Q (la Second Avenue Subway), che si snoda lungo la Second Avenue.

La Lexington Avenue Line ha stazioni nelle vie principali dell’Upper East Side, come ad esempio la 59th Street – Lexington Avenue, la 68th Street – Hunter College, la 77th Street e così via, mentre la Second Avenue Subway ha stazioni come la 72nd Street e la 86th Street.

Inoltre, ci sono molte linee di autobus che passano attraverso l’Upper East Side, tra cui il M15 SBS lungo First Avenue e Second Avenue, il M101, il M102 e il M103 lungo la Third Avenue e il M79 bus da est a ovest.

Per quanto riguarda la possibilità di girare in bicicletta, l’Upper East Side è stata dotata di piste ciclabili protette, rendendola un’ottima opzione per i ciclisti.

Ci sono anche diverse stazioni di bike-sharing (come CitiBike, Jump, LimeBike) presenti nella zona, che offrono un’alternativa economica e conveniente per spostarsi rapidamente in bicicletta.

Altrimenti essendo vicinissimo a Central Park è possibile sfruttare i noleggi di bici del Central Park inclusi anche nei pass turistici come il New York Pass, nell’Explorer Pass nel Sightseeing Pass.

Dove dormire nell’Upper East Side

L’Upper East Side di Manhattan è una zona residenziale tranquilla e sicura, molto vicina ad alcune attrazioni turistiche di New York, come il Central Park e il Museum Mile con i suoi numerosi musei, ed è ben servita dai mezzi pubblici.

Inoltre, l’area ha una vasta gamma di opzioni di alloggio, tra cui anche hotel convenienti oltre ai tanti hotel di lusso. Anche se non è una zona economica, ci sono alcune opzioni che possono rientrare in un budget più limitato.

Ecco alcune opzioni economiche per alloggiare nell’Upper East Side:

  • The Franklin Hotel : un albergo alla mano che offre camere accoglienti, pulite e ben arredate ad un prezzo ragionevole. Questo hotel è situato in una posizione ottimale per visitare l’Upper East Side.
  • The Bentley Hotel: questo hotel offre camere dotate di grandi finestre per ammirare la vista sulla città, bagni completamente attrezzati e una posizione strategica, vicino alle attrazioni dell’Upper East Side.
  • The Pod 51 Hotel: questo hotel moderno ed economico offre camere doppie o singole con bagno privato e servizi essenziali. È ben posizionato vicino alla metropolitana e ai servizi locali. Non è propriamente nell’Upper East Side ma nelle sue vicinanze
  • The Marmara Park Avenue : questo hotel dispone di suite spaziose e completamente arredate, con cucina completa e soggiorno, offrendoti la possibilità di risparmiare anche sulle tue uscite alimentari. L’hotel offre anche una serie di servizi premium, come una terrazza all’aperto, una palestra e una lavanderia self-service.
  • Courtyard New York Manhattan/Upper East Side: si trova a 15 minuti a piedi dal Guggenheim Museum e ha un ottimo rapporto qualità/prezzo.
Booking.com

Dove mangiare nell’Upper East Side

Dalle deliziose pizze di Lombardi’s, ai panini del Gino’s Pastry Shop, alla cucina asiatica del Republic, l’Upper East Side offre una vasta gamma di ristoranti, caffè e bar. Scopri dove gustare i sapori del quartiere.

  • Via Quadronno. Autentico ristorante italiano, offre un’ampia selezione di panini, paste, insalate e caffè in stile milanese. Il menu è semplice ma delizioso, e si può gustare un pasto veloce. Guarda su TripAdvisor.
  • The Penrose. Si tratta di un pub accogliente che serve piatti americani contemporanei e una vasta selezione di birra artigianale e cocktail. Il menu offre diverse opzioni per ogni pasto. Guarda su TripAdvisor
  • Pastrami Queen: un locale storico che serve deliziosi sandwich al pastrami, carne in scatola e altri piatti tipici ebraici. Consigliato se cerchi un boccone saporito e sostanzioso! Guarda su TripAdvisor
  • The East Pole. Un ristorante di alta gamma che utilizza ingredienti stagionali e locali per creare piatti raffinati della tradizione americana. Il ristorante inoltre offre un’ampia selezione di vini e cocktail creativi. Guarda su TripAdvisor
  • Orsay. Un ristorante francese elegante e sofisticato che serve piatti classici come soup à l’oignon, foie gras e bistecca. L’ambiente è affascinante, e sarai accolto da un servizio impeccabile e attento. Guarda su TripAdvisor

Shopping nell’Upper East Side

Sono tante le zone per lo shopping nell’Upper East Side; essendo una zona molto esclusiva anche i negozi rispecchiano il carattere elegante del quartiere.

Vediamo quali sono le zone principali e i negozi che ti consiglio.

Madison Avenue

Madison Avenue è una delle strade dello shopping più famose della città ed è ricca di negozi di lusso, gallerie d’arte e ristoranti di alta gamma. Qui si possono trovare i negozi di moda di marchi famosi come Chanel, Gucci, Prada, e altri.

Lexington Avenue

Lexington Avenue è una zona dello shopping più accessibile rispetto a Madison Avenue e offre una vasta gamma di negozi tra cui H&M, Zara, Sephora e altri marchi più adatti alle tasche di tutti.

Third Avenue

La Third Avenue si trova vicino al confine tra l’Upper East Side e il quartiere di Midtown East e offre una grande scelta di negozi di moda, ristoranti e bar.

Alcuni dei negozi da non perdere in zona:

Bloomingdale’s: questo negozio si trova sulla 59th Street ed è uno dei grandi magazzini più grandi del paese. Qui troverai moda, gioielleria, cosmetici e molto altro.

J.Crew: situato sulla Madison Avenue, è una catena di abbigliamento casual per uomini e donne.

Tiffany & Co.: sulla Fifth Avenue, è uno dei simboli per antonomasia della gioielleria di lusso e qui sarà possibile comprare oggetti esclusivi che troverai solo a New York.

Serendipity 3: situato sulla East 60th Street, è un negozio di gadget e oggetti letterari e cinematografici, in stile d’epoca. Il negozio è famoso anche per il suo Gelato Frozen Hot Chocolate e il menu per l’ora del tè.

Apple Store: situato sulla Fifth Avenue, questo famoso negozio di tecnologia è stato progettato come una grande scatola di vetro trasparente e si trova sotto il celebre cubo di vetro.

Vita notturna nell’Upper East Side

L’Upper East Side non ha la reputazione di essere la zona della città con la vita notturna più intensa, ma ci sono comunque alcune opzioni se cerchi divertimento dopo il tramonto.

I suoi locali sono più frequentati dai residenti che dai turisti e questo potrebbe regalarti un’esperienza più autentica.

Ecco alcuni locali notturni consigliati nell’Upper East Side di Manhattan:

  1. The Auction House. Questo bar a tema degli anni ’20, situato sulla 89th Street, vanta un’atmosfera accogliente e un’ampia scelta di birre artigianali alla spina.
  2. Bemelmans Bar: situato all’interno del famoso Carlyle Hotel sulla East 76th Street, questo bar ha una raffinata decorazione art deco e un’atmosfera elegante. Offre una vasta selezione di cocktail e spesso ospita spettacoli di musica dal vivo.
  3. Treadwell Park: situato sulla 2nd Avenue, questo bar offre una vasta selezione di birre artigianali, cocktail e cibo come pizza e hot dog artigianali. Ha anche tavoli da ping pong e proietta spesso eventi sportivi.
  4. The Stumble Inn: situato sulla 76th Street, questo locale informale offre birre alla spina, una vasta scelta di drink e cibo da pub come hamburger e ali di pollo piccanti. Ospita anche eventi come karaoke e quiz serali.
  5. Uva: situato sulla Second Avenue, questa enoteca è perfetta per gli amanti del vino. Offre una selezione di oltre 200 vini provenienti da tutto il mondo e stuzzichini italiani come formaggi e salumi.

L’Upper East Side in cinema e in televisione

La protagonista Carrie Bradshaw nel telefilm abitava proprio nell'Upper East Side
La protagonista Carrie Bradshaw nel telefilm abitava proprio nell’Upper East Side

L’Upper East Side è noto per essere il set di numerose serie TV e film. Ecco alcuni esempi.

Gossip Girl

Gossip Girl è probabilmente la serie più famosa ambientata nell’Upper East Side. La serie era basata sui personaggi della serie di libri omonimi di Cecily von Ziegesar e raccontava le storie e gli intrighi degli studenti delle scuole superiori private nell’Upper East Side.

Sex and the City

La protagonista Carrie Bradshaw nello show televisivo viveva proprio nell’Upper East Side, anche se nella realtà la casa si trova nel West Village.

Con un bellissimo tour di Sex and the City scoprirai tutte le location della fantastica serie tv.

Il diavolo veste Prada

Il film del 2006, in cui Anne Hathaway interpreta una giovane direttrice delle comunicazioni che lavora per la potente editor-in-chief Miranda Priestly (Meryl Streep), presenta molte scene girate lungo Madison Avenue nell’Upper East Side.

La Pantera Rosa

Il film del 1963 con Peter Sellers era ambientato in gran parte nell’Upper East Side, come la celebre sequenza girata al Guggenheim Museum.

Colazione da Tiffany

Breakfast at Tiffany’s: il film del 1961 con Audrey Hepburn presenta molte scene girate nell’Upper East Side, tra cui la famosa scena in cui Holly Golightly (Hepburn) viene abbandonata davanti alla Tiffany & Co. sulla 5th Avenue.

Attività per famiglie nell’Upper East Side

L’Upper East Side offre molte bellissime attività per le famiglie con bambini da fare durante una visita:

  1. Visita il Metropolitan Museum of Art: il più grande museo d’arte degli Stati Uniti, offre molte attività per i bambini, come guide tematiche, laboratori e visite guidate.
  2. Goditi il Central Park: il parco offre molte opportunità per giocare, fare picnic, noleggiare biciclette o una barca a remi e ammirare le bellissime viste. Proprio nella zona dell’Upper East Side c’è il Central Park Zoo.
  3. Esplora il The Cooper Hewitt Smithsonian Design Museum: un museo interamente dedicato alla progettazione, presenta anche una sezione specifica per i più piccoli.
  4. Vai alla 92nd Street Y: la più importante comunità artistica della città, offre programmi creativi, attività ludiche e divertenti per i bambini.
  5. Goditi un buon gelato presso il famoso locale di gelato Serendipity 3: offre ottimi cocktail di gelato, dolci e sundae creativi, una grande esperienza per bambini e adulti.
  6. Fai una passeggiata sulla Madison Avenue: ci sono molti negozi di gioco, di libri, gioielli e vestiti per bambini, che vale la pena di visitare e fare acquisti.

Mappa: cosa vedere nelle vicinanze

 

Non dimenticare l'assicurazione viaggio: sconto del 10%!

Sei in partenza per New York?

Non dimenticare la cosa più importante, l'assicurazione viaggio! Carlo ti consiglia Heymondo, che ti copre fino a 5 milioni per le spese mediche.

Codice sconto del 10% solo per gli amici di ViaggiNewYork.it!

Fai subito un preventivo

Le attività preferite dai visitatori di ViaggiNewYork.it



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *