10 errori comuni che si commettono durante un viaggio a New York
Home >> Informazioni pratiche >> 10 errori comuni che si fanno durante un viaggio a New York

10 errori comuni che si fanno durante un viaggio a New York

1. Sottovalutare le distanze

New York è una città vasta e le distanze possono essere ingannevoli. Anche se le destinazioni sembrano vicine sulla mappa, camminare da un punto all’altro può richiedere molto più tempo del previsto.

Pianificare troppe attività in una sola giornata può portarti a sentirti esausto e frustrato. Prenditi il tempo necessario per esplorare ogni zona senza fretta e considera l’utilizzo della metro per spostarti tra i quartieri.

Per pianificare al meglio la tua vacanza a New York ti suggerisco di acquistare la mia guida in pdf, dove troverai un itinerario dettagliato con le cose da non perdere, come organizzare le giornate e dove mangiare.

2. Non comprare la MetroCard (o un abbonamento per i mezzi)

La metropolitana è il modo più veloce e conveniente per muoversi a New York. Anche se ormai le Metrocard termineranno la loro vita quest’anno, c’è già chi le ha sostituite e sto parlando di OMNY. Infatti ti basterà usare sempre la stessa carta (anche prepagata) e nell’arco di 7 giorni pagherai al massimo $34.00.

L’importante è usare una carta differente per ogni persona e usare sempre lo stesso dispositivo (ad es. o usi la carta o usi il cellulare, non cambiare perché verranno visti come due metodi di pagamento differenti!)

3. Ignorare i quartieri meno turistici

Visitare solo Manhattan è un errore che spesso si commette
Visitare solo Manhattan è un errore che spesso si commette

New York non è solo Manhattan. Brooklyn, Queens, il Bronx e Staten Island offrono esperienze uniche e affascinanti che non troverai nei luoghi più turistici. Dai un’occhiata ai murales di Bushwick, passeggia nel Queens Botanical Garden, visita lo Yankee Stadium nel Bronx o prendi il traghetto per Staten Island per una vista spettacolare della Statua della Libertà.

Se il tempo non ti permettesse di fare tutto prenota il tour dei contrasti in italiano, che in un tour di circa 5-6 ore ti mostrerà le cose principali del Bronx, del Brooklyn e del Queens.

4. Mangiare solo in ristoranti turistici

A New York ci sono tanti posti dove mangiare bene senza spendere troppo: evita le trappole per i turisti
A New York ci sono tanti posti dove mangiare bene senza spendere troppo: evita le trappole per i turisti

I ristoranti nelle zone turistiche possono essere costosi e di qualità inferiore. Cerca posti dove mangiano i locali per assaporare la vera cucina di New York. Esplora i mercati alimentari come Chelsea Market o Smorgasburg. Invece di mangiare a Times Square vai nella vicina Hell’s Kitchen, dove troverai prezzi inferiori e una qualità maggiore e usa app come Yelp o TripAdvisor per trovare gemme nascoste raccomandate dai residenti.

5. Non prenotare in anticipo

Le attrazioni più popolari, come la Statua della Libertà, i musei di fama mondiale e gli spettacoli di Broadway, richiedono spesso prenotazioni anticipate. Non prenotare in anticipo può significare lunghe code o la possibilità di non trovare biglietti disponibili. Pianifica le tue visite con anticipo per assicurarti di non perdere queste esperienze imperdibili.

6. Non lasciare tempo per l’imprevisto



Pianificare ogni momento della giornata senza lasciare spazio per l’esplorazione spontanea può rendere il tuo viaggio meno divertente. New York ha un’infinità di cose da offrire che non troverai nelle guide turistiche. Lasciati del tempo per esplorare senza un piano preciso: potresti scoprire un mercato locale, un musicista di strada incredibile o un evento culturale inaspettato.

7. Non dare la mancia

Mancia a New York
Come funziona la mancia a New York

Dare la mancia è una parte importante della cultura americana, specialmente nei ristoranti, nei bar e per i servizi di trasporto come i taxi. La mancia standard è il 15-20% del conto. Ricorda che molte persone nel settore dei servizi dipendono dalle mance per il loro reddito, quindi non dimenticare di aggiungerla al tuo conto finale. Leggi la mia guida su quanto e a chi devi dare la mancia a New York.

8. Non indossare scarpe scomode

Camminare è uno dei modi migliori per esplorare la città, ma le scarpe scomode possono rovinare la tua esperienza. Assicurati di portare scarpe comode e adatte per lunghe passeggiate. New York ha molti marciapiedi irregolari e lunghe distanze da percorrere a piedi, quindi investire in un buon paio di scarpe può fare una grande differenza.

9. Passare troppo tempo a Times Square e fare acquisti lì

Times Square è iconica e merita una visita, ma trascorrere troppo tempo lì può farti perdere altre esperienze uniche che New York ha da offrire. La zona è affollata e piena di trappole per turisti. Dopo aver scattato qualche foto, considera di esplorare altre aree meno caotiche ma altrettanto interessanti della città. Inoltre ti sconsiglio di fare acquisti lì, soprattutto per quanto riguarda l’elettronica.

Infatti i negozi di elettronica a Times Square spesso attirano i turisti con offerte allettanti, ma i prezzi possono essere gonfiati e la qualità dei prodotti può essere scadente. È meglio acquistare elettronica in negozi di fiducia come B&H Photo Video o nei grandi magazzini riconosciuti per evitare truffe e assicurarti di ottenere prodotti autentici.

10. Non acquistare un pass turistico

New York CityPASS: quando conviene
New York CityPASS: quando conviene

New York offre diversi pass turistici che permettono l’accesso a molte attrazioni a un prezzo scontato. Pass come il New York Pass, CityPASS o Explorer Pass possono farti risparmiare molto denaro e tempo, permettendoti di saltare le code alle principali attrazioni. Valuta quale pass è più adatto al tuo itinerario e acquistalo in anticipo per massimizzare i benefici.

Io ti consiglio di acquistare il CityPASS perché è l’unico che ti permette di saltare tutte le file!

 

Non dimenticare l'assicurazione viaggio: sconto del 10%!

Sei in partenza per New York?

Non dimenticare la cosa più importante, l'assicurazione viaggio! Carlo ti consiglia Heymondo, che ti copre fino a 5 milioni per le spese mediche.

Codice sconto del 10% solo per gli amici di ViaggiNewYork.it!

Fai subito un preventivo

Carlo ti consiglia di leggere anche:

Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti