Aeroporti di New York: quali sono

1.012 commenti / di Carlo Galici / aggiornato: 27 Settembre 2019

Aeroporti di New York

Quando si parla di un aeroporto di New York, il pensiero non può che andare al JFK, l’aeroporto principale della città, dove ci sono gli arrivi e le partenze di quasi tutti i voli diretti per New York dalle città italiane.

Quanti aeroporti ha New York

L’area metropolitana della città è servita da ben tre aeroporti:

Esiste anche un quarto aeroporto, lo Stewart International Airport, il quale potrebbe conoscere nel suo futuro un rapido sviluppo.

Questo aeroporto, situato a 98 km a nord di Manhattan, è stato scelto dalla compagnia low cost Norwegian per far atterrare alcuni voli in arrivo dall’Europa.

Da citare anche l’aeroporto più vicino a New York (a soli 19 km da Manhattan), il Teterboro, il quale però viene utilizzato esclusivamente per voli privati.

Mappa aeroporti di New York

Aeroporto Kennedy

codice Iata: JFK

Aeroporto JFK


L’aeroporto JFK come scritto è il principale aeroporto di New York e uno dei più trafficati di tutti gli USA.

L’aeroporto Kennedy è la migliore soluzione per muoversi verso Manhattan e le altre zone di New York essendo servito dalla metro, anche se non direttamente. Per raggiungere le stazioni della metro Jamaica e Howard Beach è necessario prendere l’Airtrain, un treno automatico (a pagamento).

Se alloggiate a Midtown Manhattan dovrete prendere l’Airtrain per Jamaica e da qui la linea della metro E.

Altre possibilità di collegamento dal JFK a Manhattan sono: Uber, i taxi i quali possono ospitare fino a 5 persone e hanno un costo fisso ($52 + mance + pedaggi, circa $70) oppure molto convenienti se si è in 2 o 3 persone sono gli shuttle condivisi di Go Airlink, il cui costo è di circa $22 a persona.

Voli che arrivano e partono dall’aeroporto JFK

  • Roma – New York di Alitalia (terminal 1), American Airlines (terminal 8), Delta Airlines (terminal 2 e 4)
  • Milano (MXP) – New York di Alitalia (T1), American Airlines (T8), Delta (T2 e T4), Emirates (T4)
  • Venezia – New York di Delta (volo stagionale, (T4)

Scoprite tutte le info sul JFK incluse le condizioni meteo dell’aeroporto.

Dormire vicino al JFK

Se avete uno scalo lungo oppure un volo che parte molto presto la mattina, la soluzione migliore potrebbe essere quella di dormire vicino all’aeroporto.

L’aeroporto JFK è dotato di un hotel all’interno dei terminal, e in più nelle sue vicinanze si trovano tantissimi alberghi, adatti a qualsiasi budget, facilmente raggiungibili grazie alle navette gratuite messe a disposizione delle strutture stesse.

Aeroporto Newark

codice Iata: EWR

Aeroporto Newark


L’aeroporto Newark si trova nell’omonima città nello Stato del New Jersey, dall’altra parte del fiume Hudson.

Atterrerete all’aeroporto Newark con voli diretti da Milano, Roma Venezia e Napoli, o se farete scalo prima in un’altra città.

Per il trasferimento da Newark a Manhattan le possibilità sono minori rispetto al JFK. Trovandosi in un altro Stato, non è servito dalla metro; è però disponibile un treno che arriva alla Penn Station.

Voli che arrivano e partono dall’aeroporto Newark

  • Roma – New York (EWR) di Norwegian (low cost, Terminal B), United (Terminal C, B, A)
  • Milano (MXP) – Newark di United (Terminal C, B, A)
  • Venezia – Newark di United (Terminal C, B, A)
  • Napoli – Newark di United (Terminal C, B, A)

Scoprite tutte le possibilità di trasferimento da Newark a Manhattan e i relativi costi.

Aeroporto La Guardia

Aeroporto La Guardia

codice Iata: LGA

L’aeroporto La Guardia è quello che si trova più vicino al centro di Manhattan, ma anche quello che ha i collegamenti meno comodi.

Atterrerete all’aeroporto La Guardia solamente se farete scalo in un altro aeroporto americano, dato che questo aeroporto è utilizzato solo per i voli interni negli USA e per il Canada.

L’aeroporto La Guardia non è servito né da metro né dal treno; l’unico servizio pubblico disponibile è l’autobus.

Scoprite tutte le varie possibilità di trasferimento dall’aeroporto la Guardia a Manhattan.

Quale aeroporto scegliere per New York

Se pensate di alloggiare a Manhattan, nella scelta dell’aeroporto in cui atterrare a New York dovreste farvi guidare soprattutto dal prezzo del volo.

Se trovate un volo più economico che arriva al JFK, vi consigliamo di scegliere questo aeroporto per arrivare a New York (qui trovate la guida per i voli dall’Italia a New York).

In caso di prezzi non troppo differenti, considerate che l’aeroporto JFK è preferibile, in quanto ha i migliori collegamenti con il centro di Manhattan.

Se invece alloggiate nella zona del Queens o di Brooklyn allora è decisamente indicato atterrare e partire dall’aeroporto JFK o da La Guardia.

Se, infine, alloggiate nel New Jersey, l’aeroporto Newark è la scelta migliore.

Confronto tra i tre aeroporti di New York

 Aeroporto JFKAeroporto NewarkAeroporto La Guardia
Distanza da Manhattan (Times Square)25 km33 km14 km
Collegamentimetro, treno, taxi, navetta condivisa, bustreno, taxi, navetta condivisa, bustaxi, navetta condivisa, bus
Terminal834

Fare scalo in un aeroporto di New York

Se fate solamente scalo in un aeroporto di New York per poi proseguire verso la vostra destinazione finale, dovete conoscere un paio di informazioni:

  • dovrete ritirare i bagagli: anche se avete un biglietto unico verso la vostra meta finale, sarete costretti a prendere le valigie per poi imbarcarle nuovamente sul successivo aereo;
  • dovrete fare i controlli all’immigrazione e alla dogana esattamente come le persone che entrano negli USA per rimanere. Nel caso ci fosse molta fila e quindi il rischio di perdere il successivo volo, fate presente agli agenti che state solo facendo scalo e avete un volo in connessione. In simili casi, solitamente è possibile saltare la fila (leggete comunque queste incoraggianti informazioni sulla procedura di pre-clearance che in futuro potrebbe essere disponibile negli aeroporti di Roma Fiumicino e Milano Malpensa!);
  • gli aeroporti sono aperti anche di notte: se avete un volo la mattina molto presto e non volete prenotare un hotel, potete passare qualche ora sulle poltrone del terminal;
  • considerando quanto detto, al momento della prenotazione considerate un buon margine di tempo tra un volo e l’altro.

 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (14 voti, media: 4,71 su 5)
Loading...
    
Banner New York con Carlo

1.012 commenti su “Aeroporti di New York: quali sono”

  1. Ciao a tutti,
    come dicevo i consigli di Carlo sono stati molto preziosi e abbiamo aggiunto qualcosa di “testa nostra”, soprattutto per il trasporto da e per l’aeroporto JFK.
    Inoltre, sempre come consigliato da Carlo molte volte, confermo l’assoluta necessità dei City Pass: convengono e permettono in molti casi di saltare la fila.
    Noi inoltre per non rischiare abbiamo visitato le principali attrazioni che ci interessavano la mattina presto (l’Empire, Statua della Libertà e Top of the Rock alle 8,30) e non c’era praticamente nessuno: sull’Empire ci siamo un po’ congelati ma vi garantisco che l’esperienza è davvero unica (prendetevi anche l’audio guida gratuita x i possessori di city pass, mi raccomando!).

  2. Buongiorno a tutti,
    Sono appena rientrato da NY dopo 5 giorni da favola!
    Non avevo mai visto la città, l’avevo solo immaginata: ebbene vi dico che si rimarrà stupiti dalla sua bellezza e dalle emozioni che si proveranno!
    Grazie a Carlo che ci ha dato consigli preziosi ed aggiungo che, in soli 5 giorni, sembra di conoscerla alla perfezione! Basta un solo giorno di “passeggiata” su e giù per Manahattan e sembra già di essere a casa. Mi rendo quindi anch’io disponibile per consigli, soprattutto sul trasporto da e per l’aeroposto (che ho intuito essere, come lo era per noi prima di sperimentarlo) un’incognita…

  3. Ciao Carlo, grazie per il sito, ho organizzato molte cose del mio viaggio per NY. Partiró lunedì…Avrei bisogno di un consiglio, siamo in 3, ci conviene prendere il taxi dall’aeroporto di Newark all’east Lower Manhattan? Grazie ancora

    1. Ciao Marcella,
      è più conveniente la navetta con Go Airlink, in quanto viene $53,10 per tre persone tutto incluso. Il taxi per la zona di tuo interesse della città viene $50 + mancia + pedaggi, in tutto sui $65.

  4. Ciao Carlo,
    arriveremo al JFK e, come già mi avevi specificato, le opzioni sono molte: tu sinceramente AIRTRAIN + treno come la valuteresti?
    Grazie.
    Enrico

    1. Ciao Enrico,
      come detto altre volte, sicuramente dal JFK Airtrain + Metro è la soluzione più economica, ma di certo non la più comoda, considerate le valigie e che la metro non ha spazi appositi per sistemarle.

  5. Ciao Carlo,
    continuo a “sfruttare” anch’io tutti questi preziosi suggerimenti.
    Arriveremo a NY il 7/12 e vorrei prendere AIRTRAIN fino a Jamaica Station, poi il treno fino alla Penn Station: cosa ne pensi come soluzione? E soprattutto visto che arriveremo di sera secondo te potrebbero esserci problemi di “sicurezza”?
    Grazie!

  6. Ciao Carlo!!!Siamo appena tornati da New York!!!Tutti i tuoi consigli sono stati davvero utili,il trasporto con go airlink puntualissimo ed economico, il city pass senza file!!!Grazie infinite per tutto!!!E alla prossima!!!

  7. Ciao Carlo,
    non so se la mia domanda può essere banale. E’ chiaro che per il trasferimento in taxi dal JFK a Manhattan c’è una tariffa flat di 45 USD( +pedaggi e mancia) e mi hai già risposto che in 4 adulti il taxi è il mezzo più conveniente. Non ho capito però se la stessa tariffa flat vale anche per il tragitto inverso da Manhattan al JFK. Infatti, in alcune recensioni relative agli hotel mi è capitato di leggere che la tariffa di ritorno all’aeroporto è più alta. Mi puoi dare un risposta? Nel mio caso( 4 adulti) il taxi risulta il mezzo più conveniente anche per il tragitto di ritorno( lo shuttle viene circa 79USD).
    Un’altra cosa: mi consigli la visita alle Nazioni Unite?
    Grazie e buona settimana

    1. Ciao Guido,
      non è affatto banale, anzi nessuno che ricordi, aveva ancora postato questa domanda, quindi è un’ottima occasione per rispondere.
      Il taxi al ritorno non ha una tariffa fissa, ma varia dalla zona di Manhattan in cui ti trovi e può andare dai $40 ai $60 più mance (circa il 15-20% del totale) e pedaggi. Tieni conto però che essendo in 4, non vi basta un taxi qualunque, bensì avrete bisogno di un minivan, e non è così scontato che nel momento in cui serve a voi, ve ne sia uno disponibile nelle vicinanze, quindi per il ritorno ti consiglierei di prenotare la navetta in modo da evitare qualsiasi problema.

      Per quanto riguarda il palazzo dell’Onu, si te le consiglio, secondo me è una cosa importante da vedere.

      1. E se prenoto lo shuttle solo per il ritorno, devo seguire una procedura particolare, come rivolgermi al Ground Transportation Desk all’arrivo o telefonare per conferma, o devo semplicemente attendere la navetta in albergo all’ora convenuta nella prenotazione? ( a tuo parere, avendo il volo alle 23.20, a che ora devo prevedere la partenza dall’hotel Hampton Inn Chelsea?)
        Grazie ancora

        1. No per il ritorno non devi fare niente, attendi la navetta all’orario prefissato.
          Tu inserisci l’orario del volo e loro ti consigliano l’orario di pick-up (prelievo).

  8. Ciao Carlo!
    ho bisogno di un consiglio…il 27 arrivo a NY all’Aeroporto JFk e da lì devo andare a Philadelphia. Ho visto che ci sono i treni dalla Penn St. ma mi sono sembrati parecchio cari quindi preferirei optare per il bus….ma da dove?e quale compagnia?Ho trovato interessante il Megabus da (credo) vicino la Penn St. Dici che trovo posto anche senza prenotarlo? Non essendo mai stata negli Usa non so quanto tempo ci metterò a raggiungere la stazione e non posso prevedere eventuali ritardi dell’aereo….Grazie!Luisella

    1. Ciao Luisella,
      in effetti i treni negli USA, non sono proprio economici.
      I biglietti con la Greyhound per Philadelphia costano meno: $16 acquistati anticipatamente, $20 la tariffa standard e in più ha un accordo con la compagnia Peter Pan Bus, quindi ci sono pullman che partono ogni mezz’ora.

      I pullman partono dalla stazione Port Authority: per raggiungerla dal JFK se scegli i mezzi pubblici, prendi l’Air Train per la stazione Jamaica, e da qui prendi la metro E e scendi proprio alla stazione 42nd – Port Authority.

  9. Ciao Carlo,
    vado a NY la prima settimana di dicembre (io, mio marito e figlio di 4,5 anni). Per i trasferimenti dal JFK per Manhattan avevo pensato alla navetta Go Airlink ma mi hanno detto che se devono portare molte persone in diversi hotel rischio di fare un tour di 2 ore prima di arrivare in albergo. Ti risulta?

    1. Ciao Silvia,
      innanzitutto i tragitti sono ben studiati e quindi caricano persone che vanno nella stessa zona di Manhattan e già questa è una garanzia di poca perdita di tempo.

      Inoltre le navette possono trasportare al max 11 persone, tenendo conto che voi sarete già 4 e che capita spesso di trovare gruppi di persone, male che vada essendo gli ultimi ad essere accompagnati subirete al max due soste, che comunque durano sempre pochi minuti. Ti parlo per esperienza personale, è un servizio veramente ottimo.

  10. Ciao Carlo,
    il tuo sito mi stà aiutando molto nel fissare le mie vacanze a new york.
    Ti volevo chiedere come fare a cambiare indirizzo con la goairlink, visto che abbiamo cambiato hotel oggi. Grazie di tutte le tue dritte.

  11. Buongiorno Carlo,
    leggo con piacere tutte le info per chi, purtroppo, non è esperto di NY.
    Noi arriveremo lì il 7 dicembre prossimo alle 19.00 e sarei intenzionato a prenotare il trasporto con Go Airlink.
    Molti però mi hanno detto di essersi trovati bene con AIRTRAIN (il treno che collega i terminal del JFK) e poi con la metro: tu cosa puoi dirci? Hai provato quella soluzione?
    Noi saremo a Manatthan esattamente 344 East 51st Street (btw 1st and 2nd ave): quale sarebbe la fermata della metro più comoda? ed eventualmente dopo aver utilizzato l’AIRTRAIN dove devo prendere la metro per arrivare vicino a quell’indirizzo?
    Grazie a priori…

    1. Ciao Enrico,
      tutto dipende se scegli la convenienza oppure preferisci la comodità ad un prezzo comunque molto accessibile.
      Bisogna tenere conto che la metropolitana con le valigie è abbastanza scomoda, in quanto non ci sono scomparti per riporle. Se dovessi scegliere questa soluzione prendi l’Air Train e scendi alla fermata Sutphin Blvd-Archer Av/JFK e da qui prendi la metro E e scendi alla stazione 53rd St-Lexington Avenue. Da qui sono circa 1 km a piedi dal tuo indirizzo.

      Se invece scegli la navetta Go Airlink, fai la prenotazione on-line, stampi la ricevuta, la presenti al tuo arrivo al Ground Transportation Desk e ti lasciano direttamente davanti al tuo appartamento. Per il ritorno stessa cosa, all’orario scelto troverai la macchina davanti al tuo indirizzo e ti lascerà al tuo terminal.

      1. ciao, vorrei alcune informazioni sulla navetta da e per jfk airport..intanto siamo due adulti e due bimbi, 12 e 4 anni al momento dell’arrivo devo prenotare e pagare anche per il bimbo di 4 anni?
e la seconda informazione vorrei affittare un ‘auto per andare da new york aboston fermandomi a cape cod per una notte..siccome avro’ cinque valigie (due grandi e tre trolley e forse un passeggino) dovrei prendere almeno un suv o similari e tutti gli autonoleggi a manhattan non hanno auto di quella categoria. per questo pensavo di andare all’aeroporto de la guardia e prenderla li facendomi portare dalla navetta come se fosse un ritorno..cosa ne pensi?
        grazie roby

      1. Ciao Carlo,
        Ho appena prenotato Go AirLink per la tratta JFK-Hotel (dal link del tuo utilissimo sito). Solo una domanda: devo necessariamente stampare la mail di conferma che mi è arrivata? Oppure posso farla vedere dal cellulare? Nella tariffa per persona è compreso un bagaglio da stiva (158cm) più quello a mano? Grazie ancora.

        1. Ciao Nello,
          va bene anche il voucher elettronico. Sì, sono compresi due bagagli come giustamente da te detto.

          Ti ringrazio tanto per averlo acquistato tramite Viaggi New York 🙂

  12. Ciao Carlo, siamo in due ed arriveremo all’aereoporto JFK il 31.12.2011, verso le 19.00. Premesso che non sappiamo quanto tempo perderemo all’immigrazione, quale mezzo ci consigli di prendere per raggiungere il nostro hotel (Gershwen Hotel in 7 East 27th Street)? Saremmo dell’idea di prenotare il Goairlink, ma abbiamo paura che, vista la data e l’ora di arrivo, ci sia il rischio di rimanere imbottigliati nel traffico diretto verso il centro di Manhattan. Cosa ne pensi? Qualora decidessimo, in alternativa, di prendere la metro, ci consigli di passare per Jamaica Station o per Howard Baech?

    1. Ciao Gabriella,
      certamente c’è il rischio traffico con Go Airlink, però si perde un sacco di tempo anche con la metro per il vostro itinerario e in più è alquanto scomodo farlo con le valigie.
      Questo è il percorso da fare se sceglierete la metro:
      – Airtrain per Jamaica Station;
      – Metro E direzione World Trade Center e scendere alla fermata LEXINGTON AV – 53RD ST STATION;
      – andare alla stazione 51ST ST STATION, e prendere la metro 6 direzione Brooklyn Bridge-City Hall e scendere alla fermata 28TH ST STATION.
      Da qui siete a circa un isolato dal vostro albergo.

  13. Ciao Carlo, parto per New York a luglio dell’anno prossimo in viaggio di nozze ma ho bisogno di un consiglio.
    Arriverò all’aereoporto jfk alle 16:45 e dovrò andare all’hotel Bedford; io non so quale mezzo economico prendere per arrivare all’hotel e poi a fine viaggio per ritornare all’aereoporto stesso( 8:20). L’agenzia di viaggio mi consiglia di non prenotare nulla dall’italia xké usciti dall’aereoporto ci saranno tanti taxi ma io sono ansiosa e voglio stare tranquilla.
    Cosa mi consigli? Ho provato a vedere quanto mi costa con Go Airlink, con 2 valigie grandi e 2 bagaglio a mano e mi viene 76, 21 dollari. Non é tanto? E’ il prezzo finale? Puoi aiutarmi tu , forse ho sbagliato qualcosa visto ke è in inglese.
    Poi, va bene l’hotel Bedford?
    Grazie 1000

    1. Ciao Wanda,
      non vedo come una persona che lavora in un’agenzia di viaggio, possa essere esperta su tutte le questioni riguardanti New York.
      Il trasferimento con Go Airlink per due persone dal JFK viene $38 solo andata, il prezzo che hai detto tu si riferisce al tragitto a/r. Noterai che c’è un risparmio rispetto al taxi, dato che a/r ti costerebbe circa $110!
      Il Bedford Hotel è un buon 3 stelle, posizione centrale, direi che va bene.

      1. Quindi visto ke il viaggio é i primi di luglio dell’anno prossimo, quanto prima dovrei prenotare con Go Airlink?
        grazie ancora

  14. Ciao Carlo,
    se siamo in 4 adulti con 4 valigie, per il trasferimento dal JFK a Manhattan è possibile utilizzare un solo taxi o dovremo prenderne due? E’ più conveniente usare lo shuttle?
    Grazie

      1. Ciao Carlo,
        spero tu sia ancora attivo con i tuoi consigli che vedo si son rivelati preziosi per molti.
        Io e mio marito andiamo a NY. Ci conviene il taxy per l’albergo (broadway at times square) oppure il servizio go link?
        Mi pare che quest’ultimo anddata e ritorno ci costi circa 180$.
        Grazie infinite!
        s

    1. Ciao Emanuela,
      puoi prendere la metropolitana E dalla stazione Jamaica – Sutphin Boulevard e scendere alla fermata Penn Station; le altre possibilità sono navetta o taxi che ti portano direttamente al tuo albergo.

    2. Maria Raffaella

      Ciao. Fra 15 giorni arriviamo a NY per una settimana. Siamo 5 persone e vorremmo utilizzare
      la navetta GO AIRLINK per raggiungere il nostro albergo COURTYARD BY MARRIOTT Manhattan/Central Park. Prima di prenotare vorrei conoscere il costo sia per l’arrivo che per la partenza. Grazie

  15. Ciao Carlo, ho già preso nota di molti consigli e per questo grazie.
    Viaggeremo in novembre verso la grande mela,siamo una famiglia di 4 persone e atterreremo a J.F.K. per andare in east village forse è più conveniente il taxi piuttosto della navetta ..cosa dici?

      1. Ciao Carlo.
        I tuoi consigli sono preziosi e precisi. Stiamo organizzando il nostro viaggio per fine Novembre e vorrei un’informazione sulla navetta. Siamo in 4, 3 adulti ad una bambina di 11 mesi. La navetta mi chiede quanti bagagli abbiamo. Sono 2 per ognuno più il bagaglio della bimba più il passeggino. devo scrivere 8 bagagli? il passeggino conta come un bagaglio? scusa ma non vorrei combinare qualche casino. già devo prenotare andata e ritorno in due volte visto che arrivo e riparto da due aeroporti diversi! grazie e scusa

        1. Ciao Valentina,
          non hai niente di cui scusarti, i commenti servono proprio a chiarire i vostri dubbi.
          Si possono portare due bagagli a persona (pagante) quindi in tutto metterai 6, poi non è che siano così fiscali, non ti preoccupare per il passeggino. Ti assicuro che è tutto molto più semplice di come potrebbe sembrare 🙂

  16. ciao a tutti, ho prenotato un volo per new york ed atterrerò al JFK.
    Il giorno dopo ho un volo che parte da newark.
    Esiste un mezzo per raggiungere direttamente un hotel vicino newark?
    Grazie
    Fabrizio

      1. Grazie Carlo, non ero risucito a trovare alcun sito che proponeva questa soluzione. Alcuni siti offrono la possibilità di usufruire di questo collegamento ma quando la selezioni ti dice che non è disponibile.
        Grazie ancora

      2. salvatore fiore sasa

        Ciao Carlo, mi potresti consigliare uno spostamento facile ed economico dall’ aeroporto JFK alla città di Middletown? Grazie

        1. Ciao Salvatore, non so sei tratti di Middletown in Connecticut o nello stato di New York, in ogni caso dal JFK arrivi alla Port Authority e da lì prenderai l’autobus.

  17. Grazie infiinte Carlo,
    sei davvero prezioso nei tuoi consigli puntuali.

    Ti daremo i nostri feedback al ritorno.
    Ciao, Daniela

    1. Ciao Carlo, siamo appena tornati da N.Y. tutto è andato alla perfezione.
      Grazie per consiglio della navetta Go Airlink puntualissima e comodissima. grazie ancora Daniela

        1. Perfetto, anche gli altri servizi acquistati (dal city pass, al musical, al piedistallo della Statua della Libertà)
          Grazie ancora di tutto. Daniela

  18. Ciao Carlo,
    ho visto gli ottimi commenti su Go Airlink. Ma vorrei sapere se + più conveniente prendere un Taxi dall’aereoporto o prenotare con Go Airlink?
    Poichè ho visto che il sito fornisce come tempo stimato di transfer circa 2h, mentre da Google dice poco meno di 30′.
    La simulazione che ho fatto su GoAirlink da JFK to Park Central Hotel dice presa con Van in Share costo 37$ circa x 2persone 4 valigie.
    Volo arrivo 13.45, pickup alle 14.35 e arrivo previsto presso hotel alle 16.35.
    Mi puoi aiutare a capire?
    Grazie mille, Daniela.

    1. Ciao Daniela,
      come hai detto tu il costo del Go Airlink è di $37 per due persone, mentre il taxi verrebbe $45 + mance + pedaggi. Il tempo di 30 minuti calcolato da Google Maps, non tiene conto delle condizioni di traffico, mentre il tempo segnalato da Go Airlink è piuttosto abbondante per dirti “vedi sei arrivata in orario”. Il tempo reale sarà di circa 1h15min.
      L’orario di prelievo (pickup) delle 14:35 è indicativo: una volta atterrati, sbrigate le formalità burocratiche e ritirati i bagagli, con il voucher che vi arriverà via e-mail, vi recherete al banco “Ground Transportation Desk” e lì vi daranno una ricevuta con l’orario effettivo di partenza dello shuttle. Tieni conto che il trasferimento è valido sino alle 24, quindi in caso di ritardo dell’aereo potete stare tranquilli.

      Per qualsiasi cosa, sono qui Daniela.

      1. ciao carlo, notavo i consigli dati alla signora riguardo il trasferimento aeroporto jfk con la navetta. ho provato a fare la simulazione per vedere il costo… ma nella lista degli hotel non c’è HOWARD JOHNSON che si trova a Long Island…C’è SOLO QUELLO DI MANHATTAN.. cosa mi consigli di fare?

  19. Carlo, sono tornata oggi da NY; se dovessi descriverla utilizzerei ELETTRIZZANTE! Grazie mille per il consiglio della navetta Go Airlink, puntualissima e offre un ottimo servizio! Ciao P.S. Tempo favoloso 🙂

    1. Ciao Sissi, sono contento sia stata una bella esperienza e che hai trovato bel tempo. Si è un servizio molto buono e affidabile quello offerto da Go Airlink. Anche io mi sono sempre trovato benissimo.

  20. ciao carlo, ho provato a prenotare la navetta per il tragitto andata e ritorno htl/aeroporto ma non mi da disponibile il van in comune ma solo auto private…consoci qualche compagnia alternativa per il tragitto?

  21. Ciao Carlo,
    arriverò a NY il 24 marzo ed ho intenzione di prenotare la navetta per il trasferimento jfk/hotel e viceversa. Sai indicarmi dove devo dirigermi con la stampa della prenotazione? Direttamente alle navette o in qualche area per gli autonoleggi? Un’ultima domanda, credi che il meteo sarà clemente?
    Grazie in anticipo per le informazioni! Ciao, Sissi

  22. Ciao Carlo! Grazie x le tue risposte! Volevo chiederti un consiglio! Volevo prenotare il servizio di trasporto dall’aeroporto jfk/htl e viceversa. Ho usufruito del link che compare su questo sito. All’inizio ti chiede l’orario del volo dall’italia, ma credo che io non debba inserire l’orario di partenza italiana, (10;25). Devo mettere sei ore indietro? Le valige che porteremo in macchina saranno 2+ 2 di bagaglio a mano! Scrivo 4? Grazie x l’eventuale aiuto Carlo, e spero di essere stato il più possibile chiaro! Ciao! Flavio

    1. Il primo orario da inserire è quello di arrivo del volo a New York, ovviamente in ora locale. Per i bagagli si metti 4, visto che sono inclusi 2 bagagli a passeggero. A tua disposizione,

      Carlo

  23. Ciao Carlo,
    mi sta sorgendo un dubbio, mi puoi aiutare? io arrivo a newark…sai dirmi il modo più veloce per raggiungere la città…e e se possibile anche un alternativa nonmolto costosa. ho visto che su expedia si può acquistare il transfert, ma ora che mi serve non riesco più a trovare dove…! mi dai una mano? secondo te è fattibile anche arrangiandosi?
    grazie mille!

    Linda

      1. ciao Carlo,
        fra tre giorni sarò a New York e sono indecisa se prendere la metro (temo di perdermi!!!) o prendere lo shuttle. che mi consigli? lo shuttle lascia a qualsiasi indirizzo? grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *