Trasferimento aeroporto JFK Kennedy

L’aeroporto Kennedy è servito da vari mezzi di trasporto: ci sono taxi, pullman, navette e limousine disponibili fuori da ogni terminal. E’ disponibile un desk per le informazioni e la prenotazione dei vari mezzi al piano terra nella sezione arrivi.

Navetta Goairlink

TRASFERIMENTO CON LA NAVETTA PRESSO IL VOSTRO ALBERGO
E’ una soluzione molto comoda ed economica. Si prenota on line inserendo i dati del proprio indirizzo di destinazione o selezionando dalla lista il vostro albergo. Una volta terminata la prenotazione non dovrete far altro che stampare la conferma che arriva via e-mail e presentarla al “Ground Transportation Desk” (un banco informazioni presente in ogni terminal del JFK che gestisce e fornisce informazioni per i trasferimenti), raggiungibile dopo aver ritirato i bagagli. Dopodiché attendete all’interno del terminal l’arrivo del vostro autista che vi chiamerà per nome. Al ritorno verranno a prelevarvi dal vostro albergo all’orario prescelto, senza che sia necessario contattarli.

leggi i commenti sul servizio di Go Airlink: commento di Valentinacommento di Daniela

Prenota subito il trasferimento con GO Airlink

AIRTRAIN JFK (sito ufficiale) + METROPOLITANA
L’ Airtrain è disponibile 24 ore su 24 è un treno di superficie automatico, che collega i terminal dell’aeroporto tra di loro e con le fermate (al prezzo di $5) della metro Jamaica e Howard Beach, da dove è possibile prendere la metropolitana che porterà a Manhattan. Dalla stazione Jamaica partono le linee per Manhattan E (adatta per Midtown Manhattan), J mentre dalla stazione Howard Beach parte la linea A (adatta per Brooklyn e Lower Manhattan). Per vedere tutte le fermate delle singole linee:

Se si ha intenzione di utilizzare spesso i mezzi pubblici durante la permanenza a New York, una volta scesi dall’Airtrain, pagare solamente quest’ultima, continuare verso il tragitto che porta alla stazione della metro e quindi fare la Unlimited Ride Metrocard (costa 29$ per una settimana con corse illimitate – Airtrain non incluso – ed è possibile farla ai distributori automatici delle stazioni Jamaica e Howard Beach in contanti o con carta di credito, anche prepagata) prima di prendere la metropolitana per Manhattan così sarà incluso anche il tragitto da e verso l’aeroporto. Per info sulla Metrocard, clicca qui. Il tempo di percorrenza è di circa 60 minuti per Midtown Manhattan, 65-75 minuti per Downtown Manhattan e 85 minuti per la zona nord. Dalla stazione Jamaica è anche possibile prendere il treno della LIRR (Long Island Rail Road) (costo 8,75$) che vi condurrà alla Penn Station. Il tempo di percorrenza è di circa 35 minuti.

AUTO PRIVATA O LIMOUSINE
Alzi la mano chi non ha mai sognato di andare su una Limousine. Se c’è una città che ti consente – senza svenarsi – di prenotarne una questa è certamente New York. E’ possibile prenotare una limousine per il trasferimento da JFK a Manhattan. Una stretch-limo per 8 persone (la classica per intenderci) costa $182. Carmel Limo, offre oltre alle classiche limousine, anche auto private eleganti ma più abbordabili anche dei taxi. Infatti il costo è di $40 per un hotel di Manhattan e può trasportare fino a 3 persone.

TAXI
E’ una soluzione comoda e di sicuro molto suggestiva ma di certo non economica: dal JFK c’è una tariffa flat di $52 + mance (tips) + pedaggi (di ponti o tunnel), che porteranno il conto totale a circa $75. Bisogna fare attenzione e rifiutare le varie proposte che riceverete dai taxisti abusivi quando sarete ancora all’interno dell’aeroporto; all’esterno dell’aeroporto c’è l’organizzazione ufficiale dei taxisti (si riconosce perché è un uomo con la divisa) in cui dirai a tale persona la tua destinazione il quale rilascerà una ricevuta e ti indicherà il primo taxi disponibile. Per maggiori informazioni, clicca qui.

TRASFERIMENTO DAL JFK ALL’AEROPORTO NEWARK O LA GUARDIA
Il trasferimento dall’aeroporto JFK all’aeroporto Newark con i mezzi pubblici è alquanto scomodo. Infatti bisogna prendere AirTrain + treno per la Penn Station, da qui treno + AirTrain per l’aeroporto Newark. Il costo totale per questo viaggio è di $23,75 a persona. Il trasferimento con il taxi costa circa $120 mance incluse.

Anche il trasferimento dall’aeroporto JFK all’aeroporto La Guardia con i mezzi pubblici non è molto comodo. Bisogna prendere l’AirTrain per Jamaica, quindi la metro E e scendere a Jamaica Heights, uscire dalla stazione e prendere l’autobus Q33. Il costo è di $7,25. Il trasferimento con il taxi è certamente più comodo, ma il conto è piuttosto salato essendo di circa $38 mance incluse.

TRASFERIMENTO VERSO BROOKLYN E QUEENS
Per il trasferimento verso queste due zone di New York, le possibilità sono le stesse, fatta eccezione per Go Airlink che effettua il servizio condiviso solo per Manhattan. Quindi come scelte avrete il taxi, la metro o il servizio privato di Carmel Limo.

Queens: il costo del taxi varia a seconda della zona di destinazione. Ad es. per Long Island City il costo è di circa $47 incluse le mance, mentre con Carmel Limo il prezzo è di circa $40 sempre mance incluse. L’alternativa più economica è ovviamente la metropolitana.

Brooklyn: anche qui ovviamente, il costo del taxi varia a seconda della zona di destinazione. Ad es. per la zona di Downtown Brooklyn, una delle più vicine a Manhattan, il costo è di circa $55 incluse le mance, mentre con Carmel Limo il prezzo è di circa $45 sempre mance incluse. L’alternativa più economica è ovviamente la metropolitana.



818 commenti finora

  1. federica scrive:

    ma nel prezzo della navetta Go Airlink è compresa mancia e pedaggi?
    se no quanto è giusto dare?

    • Alessandra scrive:

      Ciao Federica,
      sì, è inclusa mancia e pedaggio. A tua discrezione puoi dare ulteriore mancia, ma non è obbligatoria

  2. GIORGIO scrive:

    per partire alle 9 di mattina Go Airlink mi da ora di pickup alle 3.50!! mi pare un po esagerato..

  3. Stefania scrive:

    Ciao ragazzi, quando prenoto la navetta Go Airlink e mi chiede il numero di bagagli come faccio a segnalare che avrò anche il passeggino?
    Grazie.
    Stefania

  4. sabrina scrive:

    Ciao Carlo, innanzitutto complimenti per il sito perchè mi è stato utilissimo nel pianificare la mia vacanza a New york. partirò con il mio fidanzato settimana prossima e sto ultimando gli ultimi dettagli; stavo pensando di prenotare la navetta che ci lascerà al nostro albergo in columbus circle, gli unici miei dubbi sono: sulla prenotazione all’andata mi da come pick up time le 7.50 pm e il mio aereo atterrerà alle 7.00 pm, secondo te non è un po’ troppo ravvicinato??ce la faccio ad arrivare in tempo con tutti i vari controlli, ritiro bagagli ecc ecc?? nel caso in cui dovessi tardare come si deve fare??
    il secondo dubbio invece è sull’orario del ritorno, loro mi consigliano un orario che mi farebbe arrivare al JFK 2 e 50 minuti prima della partenza, conviene scegliere di arrivare un’ora prima oppure dici che è sufficente?
    ti ringrazio moltissimo già da ora e mi scuso se ho fatto delle domande a cui avrai già sicuramente risposto, ma i commenti sono talmente tanti che non ho potuto leggerli tutti!!!

    • Alessandra scrive:

      Ciao Sabrina,
      come orario va benissimo, se dovesse esserci ritardo di qualunque genere, la navetta passa ugualmente a prenderti. Una volta arrivata in aeroporto e superato le procedure di immigrazione, ti presenterai al Ground Transportation Desk con la prenotazione e l’autista arriverà a prenderti dopo qualche minuto. Anche l’orario di ritorno è ben calcolato, quindi vai tranquilla :) Ricorda di prenotare dal link che trovi in questa pagine, oppure direttamente da questo link.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>