Upper Manhattan

Uptown Manhattan, New York

Scrivi un commento per primo / di Carlo Galici / aggiornato: 6 novembre 2018

Upper Manhattan, nota anche come Uptown, è la zona che si trova più a nord del distretto di Manhattan.

Meno turistica di Midtown e più residenziale, è un’area che vanta la presenza di quartieri e attrattive interessanti.

Ci sono favolosi palazzi abitati dalle famiglie più abbienti, negozi lussuosi, i musei più belli della Grande Mela, Central Park, e il caratteristico quartiere di Harlem.

Quale zona è compresa in Uptown Manhattan

I confini non sono definiti con la massima precisione, tuttavia è considerata Uptown la zona compresa tra Central Park e il confine con Harlem, ossia tra la 59th Street a sud e la 110th Street a nord.

Il limite settentrionale è lo Sputyen Duyvil Creek, l’estuario che collega il fiume Hudson al canale delle navi sul fiume Harlem e poi al fiume Harlem.

Uptown Manhattan comprende:

  • Central Park, il parco più amato della Grande Mela
  • Upper East Side, ricca zona residenziale, con tanti musei e ristoranti
  • Upper West Side, la zona in assoluto più ricca, con chiese, musei e la Columbia University
  • Harlem, il quartiere afroamericano multiculturale! Non più pericoloso come un tempo ma, al contrario, sicuro e ospitale.

Cosa vedere ad Uptown

Vi indichiamo le migliori attrattive:

I musei del Museum mile

guggenheim museum

In questa zona molto esclusiva della Fifth compresa tra la 82nd Street e la 105th Street Avenue ad est di Central Park, ci sono circa 10 musei!

I più famosi sono il Museum of the City of New York, il Guggenheim, l’enorme Met – Metropolitan Museum of Art, ma anche il Whitney Museum of American Art, la Frick Collection e il Jewish Museum.

L’American Museum of Natural History

L’avrete già capito: è proprio il museo di storia naturale del film Una notte al museo!

Magnifico (specialmente se viaggiate con i vostri bambini) e affollatissimo. Qualcuno, quindi, intimorito dalla coda all’ingresso, si accontenta di vedere soltanto la hall.

Museo di Storia NaturaleVai all’approfondimento

Central Park

Il polmone verde della città e, probabilmente, il parco più famoso del mondo, che occupa ben 843 acri, ossia 3,41 chilometri quadrati.

Central ParkVai all’approfondimento

Riverside Church

Questa chiesa cristiana si trova nel quartiere di Morningside Heights ed esiste grazie a John D. Rockefeller Junior, che ne finanziò la costruzione.

Imponente, in stile neogotico, è un luogo in cui si percepisce un’atmosfera pacifica e in cui si possono ammirare numerose opere d’arte.

Riverside ChurchVai all’approfondimento

Cattedrale di Saint John the Divine

cattedrale st john the divine

La cattedrale anglicana più grande del mondo. Con le sue torri di 70 metri di altezza si fa ben notare anche lei nel quartiere di Morningside Heights. Non potrete dimenticare le particolari sculture delle colonne dei profeti del portale, che rappresentano delle scene apocalittiche.

Saint John The DivineVai all’approfondimento

Sakura Park

Un parco decisamente più piccolo di Central Park, ma meritevole di una visita, dato che vi regalerà un tocco giapponese a Manhattan. Ospita infatti più di 2000 alberi di ciliegio (che in giapponese si chiama Sakura), donati dal Giappone nel 1912. Si trova all’indirizzo 3916, 500 Riverside Dr.

Lincoln Center of Performing Arts

Questo complesso di edifici, conosciuto come Lincoln Center, si trova nell’Upper West Side tra la Columbus Avenue e l’Amsterdam Avenue, é la sede di ben 12 organizzazioni artistiche e, pensate un po’, il più grande centro di arti dello spettacolo del mondo.

Include tre edifici principali e diverse strutture per esibizioni all’aperto o al chiuso.

Gli standard per teatro, sinfonia, ballo, opera e formazione sono altissimi! Ecco perché i biglietti per gli spettacoli sono molto richiesti (e finiscono in fretta!) e perché tanti artisti risiedono nelle vicinanze del centro.

Lincoln CenterVai all’approfondimento

General Grant National Memorial

Questo edificio in Riverside Drive ospita la tomba del 18° presidente degli Stati Uniti, il Generale Ulysses S. Grant (il cui volto è rappresentato sulla banconota da 50 dollari).

L’imponente mausoleo con cupola è, in assoluto, il più grande del Nordamerica, e fu realizzato ispirandosi alla tomba di Napoleone.

L’edificio ospita anche le spoglie dell’amata moglie di Grant, Julia. Andando a visitare il memoriale, potete cogliere l’occasione per fare una bella passeggiata nel Riverside Park.

L’Apollo Theater

Si trova ad Harlem ed è tra i più famosi club musicali degli USA, soprattutto per quanto riguarda gli spettacoli dei musicisti afroamericani. Si sono esibiti qui personaggi come Ella Fitzgerald, James Brown, e Michael Jackson.

Cosa fare

Cosa fare ad Uptown Manhattan

Ecco qualche spunto:

Passeggiare a Central Park

Per visitare al meglio il grande parco, vi consigliamo di leggere la nostra guida.

Andare al museo o a teatro

C’è solo l’imbarazzo della scelta, considerando l’abbondanza di musei e teatri di Uptown Manhattan

Partecipare ad una messa Gospel ad Harlem

Vi piacerà! Qui trovate i nostri suggerimenti per la scelta della chiesa.

Andare in un Jazz Club

Se vi piace il genere, il top è lo storico locale Minton’s Playhouse di Harlem, fondato nel 1938, chiuso all’inizio degli anni settanta dopo un incendio, e riaperto nel 2006.

Ad Harlem c’è anche un bel museo del Jazz, il National Jazz Museum.

Camminare attraverso i suoi quartieri

É un modo entusiasmante per scoprire i diversi volti di New York!

Dove alloggiare

Courtyard New York Manhattan/Upper East Side

Dove dormire Uptown Manhattan

Questo hotel dell’Upper East Side di Manhattan dista circa 15 minuti di passeggiata dal Guggenheim Museum e da Central Park. Offre il WiFi gratuito e include un centro fitness.

Le camere sono molto pulite e di dimensione adeguata. L’area è residenziale e con la metro nelle vicinanze.

Prenota su Booking

Central Park N Residence

Dove dormire ad Uptown Manhattan

Uno spazioso appartamento vicino a Central Park, dotato di ogni comfort e vicino alla fermata della metro. WiFi gratis e tanti ristoranti nei dintorni renderanno ancora più piacevole il soggiorno.

L’arredamento è moderno e con un tocco chic.

Prenota su Booking

Excelsior Hotel

Dove dormire a Uptown Manhattan

Un ottimo hotel nell’Upper west side, a meno di 200 metri da Central Park e dalla fermata della Metro. Camere non moderne ma grandi e confortevoli (potreste avere la vista sul Museo di Storia Naturale!). La zona è tranquilla e con una buona scelta di ristoranti e fast food.

Prenota su Booking

Aloft Harlem

Dove dormire a Uptown Manhattan

Una moderna struttura ad Harlem, con camere confortevoli e pulite e personale cortese. WiFi gratuito, reception aperta 24 ore su 24 e una bella atmosfera!

In zona si trovano tanti punti di ristoro e la vicinanza alla fermata della metro è un punto di forza.

Prenota su Booking

The Park Ave North

Dove dormire Uptown Manhattan

Ad Harlem si trova questa struttura, recentemente ristrutturata, vicino alle fermate dei mezzi pubblici e con un buon rapporto qualità prezzo.

Ottima la pulizia e il WiFi è gratuito, ma dobbiamo informavi di un particolare: sentirete il rumore della ferrovia. Se questo vi può affascinare, siete nel posto giusto, se invece avete il sonno leggero, meglio scegliere un’altra soluzione.

Prenota su Booking

Shopping

Dove fare shopping in Uptown Manhattan

Si può fare shopping ad Uptown? Certamente!

Per le grandi firme, bisogna andare nell’Upper East Side. Percorrendo la Madison Avenue troverete le boutique di stilisti come Zegna, Santoni, Marina Rinaldi, Roberto Cavalli, Pinko, Missoni. Per le future spose che volessero acquistare l’abito sempre nella Madison Avenue c’è il negozio di Vera Wang.

Ad Uptown ci sono inoltre vari negozi delle più note catene, come:

99 cents

Offre una buona varietà di articoli a 99 centesimi l’uno; è sempre divertente fare tappa in questo tipo di negozi (preparatevi ad acquistare qualcosa di superfluo).

Indirizzo: 547 W 145th Street

Foot Locker

Un grande classico per le scarpe e l’abbigliamento sportivo.

Indirizzo: 3549 Broadway

H&M

Abbigliamento di tendenza, a prezzi ragionevoli.

Indirizzo: 125 W 125th Street

Sephora

Il famoso negozio di cosmetici.

Indirizzo: 808 Columbus Ave Columbus Avenue

MAC Cosmetics

Altri cosmetici.

Indirizzo: 202 W 125th Street

ALDO

Calzature di tendenza per uomo e donna.

Indirizzo: 250 W 125th Street

Zabar’s

Un bel supermercato alimentare, ideale per un pasto veloce: da un lato c’è il market, dall’altro i bar e fast food.

Grande scelta di formaggi, salumi, specialità (molte sono europee) e un bel reparto di utensili da cucina.

Ottima tappa per trovare tutto ciò che occorre per poi fare subito un pic-nic a Central Park.

Indirizzo: 2245 Broadway

Fairway market

Un altro market alimentare con personale gentile, prezzi onesti, opzioni salutari, cibi già pronti di buona qualità. Carne e pesce gustosi, frutta e verdura fresche (segnaliamo un delizioso assortimento di olive), fiori. Tutto è ordinato e colorato!

Indirizzo: 2131 Broadway

Columbia Greenmarket

Il mercatino ortofrutticolo degli agricoltori sponsorizzato dall’Università che si svolge tutti i giovedì e le domeniche. Per fare incetta di prodotti locali!

Indirizzo: Broadway tra la 114esima e la 116esima strada.

Mappa: cosa vedere nelle vicinanze


 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...
     
Banner New York con Carlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.