Riverside Church

Riverside Church

Scrivi un commento per primo / di Carlo Galici / aggiornato: 8 febbraio 2018

Riverside Church è una chiesa cristiana che si trova nel quartiere di Morningside Heights, a New York City. Nella progettazione e nella pianificazione della chiesa ha giocato un ruolo fondamentale il finanziere e filantropo John D. Rockefeller Jr., che ha finanziato la costruzione di Riverside Church.

La chiesa, immersa nel verde di Riverside Park, è molto famosa sia per la sua struttura mastodontica che per l’imponente campanile che, con i suoi 120 metri d’altezza, domina il panorama di Upper Manhattan. Il campanile di Riverside Church l’ha resa la chiesa più alta degli Stati Uniti ed una delle 24 chiese più alte del mondo.

Dal punto di vista puramente religioso, si tratta di una chiesa cristiana interconfessionale che per oltre sette decenni è stata un modello di punta del liberalismo protestante negli Stati Uniti. Grazie a questa caratteristica, nel corso degli anni Riverside Church è stata il teatro di numerose manifestazioni a cui hanno partecipato personaggi di etnie e religioni differenti, che dal pulpito della chiesa hanno pronunciato discorsi che hanno fatto storia.

Breve storia

Riverside Church è stata concepita da John D. Rockefeller Jr. ed il predicatore Harry Emerson Fosdick. L’8 giugno del 1925 Fosdick venne eletto ministro e diede il via alla pianificazione del nuovo edificio religioso, forte dell’appoggio economico del magnate statunitense, che commissionò la realizzazione della chiesa al famoso studio di architetti newyorkese Allen, Pelton e Collens.

Per la progettazione della chiesa Henry C. Pelton e Charles Collens furono invitati da Rockefeller a viaggiare in Spagna ed in Francia per trovare ispirazione per il loro progetto. Gli scavi per la costruzione di Riverside Church iniziarono nel mese di gennaio del 1927, ed il 20 novembre dello stesso anno venne posata la prima pietra.

Grazie ai soldi messi a disposizione da John D. Rockefeller Jr. i lavori procedettero molto velocemente, ed alla fine del 1928 la navata centrale della chiesa era già stata ultimata, ed il telaio in acciaio del campanile stava già salendo verso il cielo. L’inaugurazione di Riverside Church avvenne il 5 ottobre del 1930. Una data importante nella storia della chiesa è il 4 aprile del 1967, giorno in cui Martin Luther King parlò di fronte a migliaia di persone nel suo famoso “discorso di Riverside Church“, esprimendo la sua opposizione alla guerra del Vietnam. Dopo di lui, negli anni successivi, a Riverside hanno parlato altri personaggi illustri come Cesar Chavez, Fidel Castro e Nelson Mandela.

Perché visitarla

Riverside Church
Foto di SlamDunkAlan
Dal punto di vista architettonico Riverside Church richiama con i suoi elementi lo stile neogotico ed esternamente assomiglia alle classiche chiese medievali europee. L’entrata principale, che è stata ripresa dalla Porte Royale della Cattedrale di Chartres (Francia), si trova alla base del campanile, sul lato ovest della chiesa. Negli archi concentrici che si trovano sopra la porta sono state scolpite alcune scene religiose, tra le quali si può distinguere una raffigurazione di Cristo affiancato dagli Evangelisti.

Anche la maestosa navata centrale della chiesa, che ha una capienza di 2.100 persone, si ispira a quella della Cattedrale di Chartres, risalente al 13° secolo, ed è decorata ai suoi lati da delle bellissime finestre dipinte con le scene riprese dalla Bibbia. Dietro all’altare maggiore si trovano delle spettacolari finestre antiche che vennero costruite nel 16° secolo nelle Fiandre. Da non perdere lo spettacolare organo a canne Riverside Church, che ha subito diverse modifiche nel corso degli anni e che oggi è uno dei più grandi al mondo.

Una delle attrattive principali è il campanile della chiesa, dotato di ben 74 campane tutte ancora funzionanti, che ogni domenica danno vita (in 3 orari differenti) ad uno spettacolare concerto armonico. Tra le 74 campane del campanile c’è anche la campana più grande del mondo, realizzata in bronzo, che ha un peso di 20 tonnellate.

Nella chiesa si possono ammirare diverse opere d’arte, come i tre famosi dipinti di Heinrich Hofmann, che vennero donati a Riverside Church da John D. Rockefeller e che raffigurano alcune scene di vita di Gesù.

Dove si trova e come arrivare

Riverside Church si trova nel quartiere di Morningside Heights, nell’Uptown di Manhattan, all’incrocio tra il 490 di Riverside Drive e la 120th Strada. La chiesa può essere raggiunta molto facilmente servendosi della linea 1 della metropolitana, scendendo alla fermata 116 St – Columbia University oppure alla fermata 125 St. In alternativa è possibile utilizzare l’autobus: la linea M5 ha una fermata proprio davanti all’ingresso della chiesa, mentre le linee M4 ed M104 hanno una fermata dietro Riverside Church.

Orari per la visita

Riverside Church è aperta tutti i giorni dalle ore 7 fino alle ore 20.

Mappa: cosa vedere nelle vicinanze

 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...
     
Banner New York con Carlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.