New York con Carlo: ebook con itinerario per 7 giorni. Scarica subito
In primo piano
Home > Cosa vedere a New York > Visitare la zona del World Trade Center (ex Ground Zero)
Ground Zero, World Trade Center
Il 9/11 Memorial è una delle attrazioni da visitare nell'ex zona di Ground Zero

Visitare la zona del World Trade Center (ex Ground Zero)

La zona del World Trade Center, conosciuta come Ground Zero dopo gli attentati dell'11 settembre 2001, si trova in Lower Manhattan (o Downtown Manhattan).

Gli attentati

Durante la mattina di martedì 11 settembre 2001, due aerei dirottati, due Boeing 767 della United Airlines uno in partenza da Boston a Los Angeles, l'altro da Newark a San Francisco, si schiantano sulle Torri Gemelle (Twin Towers), che dopo alcune ore crollano. Oltre le torri principali, vengono distrutti altri 5 edifici circostanti. I morti saranno poco meno di 2.900 incluse 350 persone del soccorso.

Video alla scoperta del 9/11 Museum e Memorial

Visitare Ground Zero oggi

Ormai parlare di Ground Zero non ha più senso, considerato che l'area è in piena ricostruzione con l'ultimazione degli ultimi grattacieli del complesso del World Trade Center. Scopriamo le attrazioni principali da non perdere.

9/11 Memorial

A 10 anni dagli attentati, l'11 settembre 2011 ha aperto un nuovo centro per la memoria delle vittime, chiamato 9/11 Memorial. Il memoriale come detto ha aperto il 12 settembre 2011, mentre il museo il 21 maggio 2014. Il memoriale è ubicato proprio nella zona dell'ex complesso del World Trade Center, in 1 Liberty Plaza. Il Memoriale è visitabile gratuitamente tutti giorni, dalle 8:30 alle 20:30 senza più bisogno di pass.

Il 9/11 Memorial è frutto di un concorso internazionale del 2003, in cui il progetto degli architetti Arad e Walker è stato approvato dopo un lungo processo di selezione. Il nome del progetto, Reflecting Absence, ha comportato da un lato la costruzione di due enormi vasche in quello che era lo spazio occupato dalle due torri, circondate da un bosco composto da 400 alberi.

Sul bordo delle vasche sono incisi in delle placche di metallo i nomi delle 3.000 persone che hanno perso la vita sia alle torri, che negli altri luoghi degli attentati di quel tragico giorno e anche i nomi dei morti dell'attentato al World Trade Center nel 1993.

Fra i vari alberi ce n’è uno molto importante: il Survivor Tree. Situato di fronte alle vecchie torri gemelle, durante il giorno dell’attentato fu gravemente danneggiato, riuscendo tuttavia a rimanere miracolosamente in vita. Trapiantato una prima volta per poter essere curato in serra, è stato riportato dopo vari anni al suo posto: sotto la sua fronda si possono riconoscere i segni e le cicatrici di quel giorno. L’albero ha un significato speciale per i newyorkesi, che ne hanno fatto un simbolo della città.

9/11 Museum: Museo dell'11 settembre

Il Museo è diviso in tre parti, concentrandosi sul giorno dell'11 settembre, con un prima, un durante e un dopo. Partendo dalle premesse che hanno generato tale attentato si segue un percorso lineare che porta alle sue conseguenze, sia per New York che per il resto del mondo. Il Museo inoltre include un'esposizione permanente dedicata a tutti coloro che persero la vita in quella giornata. È possibile scaricare il foglietto illustrato del Museo per farsi un'idea generale. Si può ottenere l'audioguida del Museo in italiano installando un'app sul proprio smartphone, disponibile gratuitamente per Android e iPhone.

I biglietti per il 9/11 Museum costano $24 per gli adulti e $15 per i ragazzi dai 7 ai 17 anni. Il martedì l'ingresso è gratuito dalle 17 alle 20, con ultimo ingresso alle 19. L'ingresso è incluso anche nel CityPASS.

Tribute World Trade Center

Il Tribute World Trade Center, ha aperto il 18 settembre 2006. Consiste in una galleria fotografica e di un tour guidato a piedi, lungo il perimetro di Ground Zero. Il costo è di $22 a persona (gratis i bambini sotto i 12 anni) e ha una durata di circa 1h15m. L'inizio del tour è all'indirizzo 120 Liberty Street. E' possibile anche visitare solo la galleria o solo fare il tour. I costi in questo caso, sono rispettivamente di $15 e di $10.

L’obiettivo del Tribute World Trade Center è di far raccontare il giorno dell’attentato da chi ha vissuto quei tragici momenti: i sopravvissuti, i volontari che prestarono i primi soccorsi e i famigliari delle vittime. Sono loro infatti a condurre le visite guidate, all’interno della galleria, dove sono conservati oggetti e foto, e nel Memoriale, fornendo una testimonianza unica sull’accaduto. La visita non si limita al ricordo, ma affronta anche il tema della ricostruzione, sottolineando la capacità dei newyorkesi di riprendersi e di andare avanti. Il Tribute Center ospita oggetti e foto di quel giorno, insieme ad un’esposizione tematica cambiata su base regolare.

I biglietti del Tribute World Trade Center sono inclusi nel New York Pass.

One World Trade Center: Freedom Tower

Il One World Trade Center è il grattacielo più alto di New York: 1776 piedi, ossia 541 metri, in riferimento alla data della Dichiarazione d’indipendenza americana: il nome originario infatti era Freedom Tower. Dal 2015 è possibile salire fin sull’osservatorio, dal 100° al 102° piano. Tutte le informazioni, con orari e costi, sono disponibili in questa pagina.

Ground Zero Workshop

Un altro modo per saperne di più su questa tragedia, è visitare il Ground Zero Workshop, dove sono esposte decine di foto scattate da Gary Marlon Suson, capo onorario del battaglione della caserma dei pompieri di New York e fotografo ufficiale presso il World Trade Center.

Infatti 3 settimane dopo l'11 settembre, non era più possibile introdurre macchine fotografiche all'interno del sito, l'unico autorizzato era Suson. Per l'accesso al museo, è necessario acquistare i biglietti in anticipo. Infatti non si tratta di una classica visita al museo: è aperto poche ore al giorno ed è previsto un tour guidato della durata di circa 2 ore per sole 24 persone a tour. I biglietti costano $25 per gli adulti, $19 per i bambini sotto i 12 anni e sopra i 65 anni. Il prezzo del biglietto serve a coprire i costi del museo e parte va in donazione all'FDNY e altre associazioni di carità dell'11 settembre. Il museo si trova all'indirizzo 420 West 14th Street, nel Meatpacking District a pochi passi dall'Apple Store. .

Galleria foto

Ricostruzione del World Trade Center

I lavori di ricostruzione del World Trade Center hanno avuto inizio tra marzo e aprile del 2006. L'edificio principale si chiama One World Trade Center o 1 WTC, colloquialmente chiamata Freedom Tower (Torre della Libertà) ed è simbolicamente alta, antenna inclusa, 1776 piedi (541.3 m), diventando l'edificio più alto degli Stati Uniti e tra i più alti al mondo. All'interno dell'One WTC c'è l'osservatorio ai piani 100, 101 e 102. Oltre a questo edificio principale, vedranno la luce altri 3 palazzi minori.

Come arrivarci

Metro linee N, R Cortland Street. Linee 4, 5 stazione Fulton Street.

Tour in italiano di New York TOUR IN ITALIANO DI DOWNTOWN MANHATTAN
Scopri la zona del One World Trade Center, il 9/11 Memorial e tutta la zona di Lower Manhattan con la guida Frank de Falco.
Prenota subito e paga a New York

Hotel in zona Financial District, New York HOTEL CONSIGLIATI IN ZONA FINANCIAL DISTRICT
soggiornare in questa zona significa poter visitare tutta la zona di Lower Manhattan (Wall Street, Tribeca, Statua della Libertà, ecc...), senza bisogno di prendere mezzi pubblici.
Hotel consigliati in zona World Trade Center

Oculus, la stazione progettata da Calatrava

Oculus

Il World Trade Center Transportation Hub, meglio conosciuto con il nome di Oculus, è il nuovo nodo di trasporto della città di Lower Manhattan e si sviluppa nell’area sotterranea compresa tra la torre 2 e la torre 3 del World Trade Center. L’immensa struttura, che si caratterizza per la stupenda volta in vetro che esce dal terreno e si innalza …

Continua a leggere »

9/11 Tribute Center

tribute world trade center

Il 9/11 Tribute Center è un museo nazionale che ha lo scopo di raccontare la storia dell’attentato terroristico dell’11 settembre 2001 attraverso i racconti e le testimonianze delle persone che hanno vissuto in prima persona quei tragici eventi. La struttura è un progetto nato per volontà dell’Associazione Famiglie dell’11 settembre, che venne fondata da due donne americane i cui mariti …

Continua a leggere »

9/11 Museum, New York

9/11 museum

Il 9/11 Museum è un museo nazionale, che sorge presso la sede della World Trade Center Foundation, il cui scopo è quello di ricordare e onorare le migliaia di vittime innocenti tra uomini, donne e bambini che furono uccise dai terroristi nel corso degli orribili attentati che colpirono le Torri Gemelle il 26 febbraio del 1993 e l’11 Settembre del …

Continua a leggere »

9/11 Memorial, New York

9/11 Memorial a New York

Il 9/11 Memorial è una vasta area urbana di Lower Manhattan che occupa 8 dei 16 acri dell’ex complesso del World Trade Center. Il memoriale è stato costruito per ricordare ed onorare le migliaia di vittime innocenti tra uomini, donne e bambini che furono uccise dai terroristi nel corso degli orribili attentati che colpirono le Torri Gemelle l’11 Settembre del …

Continua a leggere »

Freedom Tower: osservatorio del One World Trade Center

Vista dall'osservatorio del One World Trade Center

Il One World Trade Center (chiamato anche 1WTC) è il nome del grattacielo più alto di New York (1776 piedi come l’anno della dichiarazione d’Indipendenza Americana). Si trova in Lower Manhattan, nelle immediate vicinanze del 9/11 Memorial e Museum e della nuova stazione della Path che ospita un bellissimo centro commerciale. Soprannominato Freedom Tower è l’edificio che ha preso il …

Continua a leggere »

Mappa: cosa vedere nelle vicinanze

 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...
 

Altre letture che potrebbero interessarti

  
Banner New York con Carlo
 

166 commenti

  1. Ciao da quello che leggo dice che il memoriale è ad ingresso gratuito e si intende le due vasche di marmo nero..o pure altro ? Grazie

  2. Ciao,
    andrò a new york dal 5/12 per 7 giorni. Vorrei un consiglio su quale orario sia migliore per visitare la freedom tower e se sia meglio prenotare i biglietti dall’Italia.
    Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

X
- Enter Your Location -
- or -
Viaggi New York.it

di Carlo Galici

114 Condivisioni
Condividi99
+111
Tweet4
Condividi
WhatsApp
X