Palazzo dell'Onu, New York

Visita al Palazzo delle Nazioni Unite

35 commenti / di Carlo Galici / aggiornato: 12 Ottobre 2018

Prezzi dei biglietti: $22 | Acquistali ora

Guarda la galleria di foto del Palazzo dell’ONU

A New York hanno sede le Nazioni Unite e il palazzo che le ospita conosciuto come “Palazzo di Vetro” merita certamente una visita per la sua bellezza e la sua importanza. Nonostante l’edificio si trovi a New York, una volta passati attraverso il cancello del palazzo di vetro, ci si ritrova in territorio internazionale. E’ situato nel quartiere chiamato Turtle Bay, nella zona est di Midtown ed è possibile coniugare una visita alla sede dell’Onu con una piacevole passeggiata lungo l’East River, dal momento che il palazzo si trova proprio all’estremità est dell’isola.

Visite guidate

Per visitare il palazzo dell’ONU sono disponibili visite guidate dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 16:30; il tour ha una durata di circa un’ora e include un “dietro alle scene” dei lavori alle Nazioni Unite. Nei weekend non sono disponibili tour, però è possibile visitare la Visitor lobby e il Visitor Centre.

Biglietti

I biglietti per i tour possono essere acquistati solo on-line. Il prezzo aggiornato (aprile 2016) è di $22 per gli adulti, $13 per i bambini dai 5 ai 12 anni e $15 per gli studenti dai 13 anni in su e per i senior (60+). Non è consentito l’accesso ai bambini al di sotto dei 5 anni per motivi di sicurezza.

In caso di visite di gruppo (più di 40 persone) è necessario prenotare in anticipo tramite e-mail all’indirizzo unitg@un.org. I tour sono disponibili anche in italiano, è però necessario prenotare con largo anticipo. Il palazzo delle Nazioni Unite è accessibile anche per i disabili.

Sono disponibili pochi biglietti direttamente al Palazzo dell’Onu, quindi il consiglio se non riuscite a farli anticipatamente è di arrivare presto il giorno in cui volete fare il tour.

Cosa aspettarsi dal tour

Il tour delle Nazioni Unite inizia con un messaggio di benvenuto registrato, del segretario delle Nazioni Unite, Ban Ki Moon. Continuerà con una breve panoramica dell’Organizzazione e si parlerà della storia dell’ONU, della sua struttura, della sua composizione e di chi ha progettato i palazzi che stanno sull’East River. I membri delle Nazioni Unite durante gli anni hanno donato oggetti d’arte, quindi la fermata successiva riguarderà questi pezzi, come un avorio proveniente dalla Cina, tamburi dei Caraibi o una replica di una chiatta del Royal Thai.

Nella sezione successiva si avrà l’opportunità di vedere i 30 articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo con un design dell’artista brasiliano Octavio Roth, seguita da una mostra sul disarmo.

Tra i manufatti presenti vi sono:

  • resti dell’esplosione nucleare di Nagasaki e Hiroshima come monete, bottiglie, un’uniforma scolastica e una scultura di St. Agnes;
  • mine di vari tipi e forme;
  • l’Escopetarra, una chitarra fatta da un AK47 da Cesar Lopez, un musicista colombiano e attivista sociale.

La visita successiva consisterà nella visita della Hall dell’Assemblea Generale, la più grande sala riunioni delle Nazioni Unite. Qui è dove si riuniscono i 192 membri delle Nazioni Unite per discutere dei problemi globali. La parte finale della visita include una presentazione del:

  • Consiglio di Sicurezza;
  • i contributi dei peacekeepers;
  • il lavoro del sistema delle Nazioni Unite per raggiungere gli obbiettivi di sviluppo del millennio.

Dove si trova e come arrivarci

Il nuovo ingresso è situato all’angolo tra la 45th Street e la 1st Avenue. E’ necessario avere con se il passaporto per poter accedere.

Metro linea 4, 5, 6, 7 stazione Grand Central Terminal, quindi proseguire in direzione est a piedi. Bus: M15, M27, M42, o M104.

Mappa: cosa vedere nelle vicinanze


Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (6 voti, media: 4,17 su 5)
Loading...
 
Banner New York con Carlo

35 commenti su “Visita al Palazzo delle Nazioni Unite”

  1. Ciao Carlo,
    con il libretto universitario è possibile avere lo sconto per il beglietto d’ingresso al Palazzo delle Nazioni Unite ? Grazie Mille!

  2. Ciao Carlo …. ho una domandina anche per il palazzo delle nazioni unite.
    E’ possibile che ora è solo necessario registrare il passaporto e non si paga nulla ? Oppure è sempre a pagamento ?
    Grazie

  3. ciao Carlo, vorrei acquistare i biglietti per la visita all’ONU e le mie 2 figlie sono studentesse universitarie; devono portare con se un documento che attesti che sono studentesse? In caso affermativo, quale documento è riconosciuto negli USA?

    Grazie e complimenti per il sito!

  4. Alberto Grigoli

    Immagino che ci possa essere tanta richiesta, ma credo e sono fermamente convinto che venga data precedenza ai gruppi qualsiasi nazionalità essi siano., piuttosto che a qualche singolo o coppia, come nel nostro caso. Sono stato a New York anche lo scorso anno, in maggio e come adesso che siamo in luglio, manco due biglietti. Che vergogna!

  5. Ciao Carlo!
    Io non ho chiara una cosa, sono andata sul sito per comprare i biglietti, ma non ho capito devo per forza fare il tour guidato? Non posso visitarlo senza tour? Perché tra l altro quelli in italiano sono rarissimi.. Grazie mille

  6. Ciao, intanto vorrei farti i miei complimenti sia per il sito che per il materiale che metti a disposizione…volevo chiederti ma per visitare il palazzo dell onu tra il 12 e 20 agosto non ci sono guide in italiano, oppure alternative? Grazie mille!

    1. Ciao Francesco,
      immagino avrai controllato il calendario e avrai visto. Purtroppo non sono molto frequenti le visite in italiano, per cui è assai probabile che per la settimana di ferragosto sia già tutto al completo.

      1. Salve, anche io vorrei prenotare un tour in italiano ma per tutto settembre non ce ne nemmeno 1 🙁 Ho controllato anche per i mesi successivi non c’ é nulla 🙁 sellycome mai??

  7. Ciao! Ho visto che l’unica disponibilità per il tour in italiano del Palazzo delle Nazioni Unite, è 4 ore dopo la visita che ho già prenotato alla Statua della Libertà..non ce la farò mai, vero?Altrimenti non ci sarebbe la possibilità di audio guide in italiano? Mi dispiacerebbe non andarci, anche se ho letto che è chiusa la sala dell’Assemblea generale dell’Onu!Grazie per tutti i vostri consigli utilissimi, siete unici!!

    1. Ciao Francesca,
      purtroppo è molto difficile in 4 ore fare Statua della Libertà e Ellis Island ed essere all’Onu. Io ti consiglio di prenotare comunque la visita all’Onu anche se in inglese, ne vale comunque la pena.
      Ti ringrazio tanto per i complimenti 🙂

  8. ciao, ho già acquistato 2 biglietti per il tour all’onu sul sito ufficale.
    Sai dove bisogna presentarsi per ritirare i tickets avendo solo la ricevuta di prenotazione?

    grazie mille

  9. Ciao, io e il mio ragazzo siamo in partenza per NYC! Abbiamo entrambi 25 anni compiuti e entrambi siamo in possesso dei tesserini universitari essendo studenti. Quale tipologia di biglietto devo acquistare per visitare il palazzo di vetro, quello per adulti o quello per studenti 13+? Grazie

  10. Ciao Carlo,
    La settimana prox sono 5gg a NY, me li sto organizzando al max prendendo spunto dai tuoi consigli….sono strafelice, GRAZIE!. Volevo segnalare a chi come me, tra le altre cose vuole fare un tour dell’ONU, che ho appena acquistato un tour in italiano, non costa 16 dollari bensì 22 a persona, inoltre SOLO alla fine dopo aver fatto tutta la procedura di pagamento richiesta (e quindi dopo aver pagato), ti fanno sapere che ci sono buone probabilità che il tour sia solo in inglese! A parte questo, vorrei fare il tour della statua della libertà+ellis island, sono andata sul sito ufficiale della statua della libertà ed ho visto che per la corona è tutto esaurito, quindi volevo sapere, vale la pena di andare al piedistallo? Nel prezzo è compreso battello ed audioguida ma non dice quanto tempo serve anche se orientativamente, e non parla di successiva tappa ad ellis island. Mi sai dare indicazioni aggiuntive?

    1. Ciao Alessandra,
      sul sito ufficiale dell’ONU c’è scritto che i biglietti dal 1° gennaio costano 18$, quindi 4$ immagino siano tasse di prenotazione o qualcosa del genere…
      Visitare liberty island e il piedistallo vale sempre la pena, te lo consiglio! la Corona è un qualcosa in più, uno sfizio diciamo, tra l’altro da evitare se si soffre di claustrofobia, per arrivare in cima devi salire tante scale in uno spazio ristretto e sulla corona ci stanno 4 o 5 persone per volta. Per quanto riguarda Ellis Island, il traghetto si prende da liberty island ed è gratuito. Il battello da Battery Park alla statua impiega circa un quarto d’ora, da liberty island a Ellis Island saranno circa 5 minuti! Fammi sapere se hai bisogno di altri consigli.

  11. ciao, sarò a NY in Giugno e nel mio itinerario (elaborato grazie anche ai tuoi suggerimenti 😉 Grazie!), ho previsto la visita all’Onu ma di Domenica. Sul sito ufficiale ho letto che è previsto questo Free walk-in public access on Saturdays and Sundays (enter at 43rd Street), gate hours from 10:00 am to 5:00 pm., mi sai dare più informazioni al riguardo? non riesco a trovare informazioni tipo cosa posso vedere e se vi è da fare comunque una prenotazione.
    GRAZIE e buon lavoro
    Maria

      1. ecco:
        United Nations Visitors Centre

        Dear Maria,

        Right now we do have free public access to the Gift Shop only on Saturdays and Sundays. By the month of June this could change. Guided tours are conducted from Monday through Friday. In order to purchase tickets please visit the following link: visit.un.org

        Regards.

  12. Ciao Carlo,
    su tuo consiglio ho prenotato sul sito ufficiale dell’Onu un tour guidato in italiano per settembre. Ti volevo fare due domande : la prima è se con la ricevuta ottengo direttamente i biglietti all’entrata e la seconda è se devo telefonare al numero che ho visto in una tua precedente risposta per sapere se è possibile il tour in italiano.
    Grazie mille !
    Monica

    1. Ciao Monica,
      al momento della prenotazione dovresti già aver scelto la lingua del tour. Per quanto riguarda i biglietti trovi tutte le indicazioni nell’e-mail di conferma dell’acquisto. Se hai qualche problema a capirla, inoltrala a carlo@viagginewyork.it e ti do una mano.

  13. Ciao Carlo, ho comprato i biglietti per il tour delle Nazioni unite sul sito della Grayline, però non ho potuto scegliere l’ora del tour. come posso fare?? il tour sarà il 16 agosto. grazie mille

    1. Ciao Elisabetta,
      i biglietti per l’Onu da qualche tempo, possono essere acquistati esclusivamente sul sito ufficiale. Diversi utenti del sito mi hanno segnalato di avere acquistato i biglietti su Gray line e poi hanno dovuto riacquistarli all’Onu.

      1. Ah!!!!!! ecco!!!! Ok ma secondo te e’ possibile rifarsi dare i soldi visto che non si sono comportati in modo corretto???
        Grazie mille

  14. Ciao Carlo,
    un chiarimento in merito alle visita all’ONU: leggo su vari siti che le visite si fanno dal lunedì al venerdì, mentre se vado sulla sezione del sito in cui si può prenotare il GO SELECT pass leggo che ci sono audio tuor anche di domenica…. è vero? La differenza?

    1. Ciao Cinzia,
      nella Go Select Card, fino al 30/04 è incluso l’audiotour che a differenza del tour guidato, è disponibile anche la domenica. Però l’audiotour a breve non sarà più disponibile, per cui rimarranno le visite guidate dal lunedì al venerdì.

  15. Ciao Carlo, rieccomi qua con un altro quesito: si può entrare nel palazzo dell’ONU senza però fare il tour guidato?

  16. ciao,
    ho prenotato una visita al palazzo dell’onu per 28/10, mi hanno detto che ci sono visite guidate in italiano ma non riesco a trovare da nessuna parte gli orari, mi puoi aiutare?

    1. Ciao Giorgio,
      gli orari dei tour vanno dalle 10 alle 16:15. Il sito delle Nazioni Unite fa sapere, che è necessario telefonare (212-963-7539) il giorno della visita, per sapere se è possibile avere il tour nella lingua desiderata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *